curdi

21.09.2016

Indignati: noi, di Aleppo!

Indignati: noi, di Aleppo!

Lettera da Aleppo N. 27 (17 settembre 2016) Rivolta e Compassione La tregua negoziata tra i russi e gli americani è entrata in vigore 5 giorni fa. Finora, è abbastanza rispettata. Gli Aleppini di confessione musulmana hanno potuto celebrare l’Eid al Adha (Festa del Sacrificio), nelle strade e nei giardini… »

18.07.2016

In Turchia è iniziato il vero golpe, quello di Erdogan

In Turchia è iniziato il vero golpe, quello di Erdogan

Un golpe fallito o un golpe fasullo? Un dibattito importante che in questi giorni appassiona molti, ma che in ultima analisi rischia di farci perdere di vista il punto centrale. Cioè, che il vero colpo di Stato, quello che difficilmente fallirà, almeno nel breve periodo, e che è terribilmente concreto,… »

02.11.2015

Turchia. Vince la strategia della tensione, ma la sinistra curda resiste

Turchia. Vince la strategia della tensione, ma la sinistra curda resiste

La sinistra curda è delusa e delusi sono tutti quelli che in Turchia e fuori dalla Turchia avevano auspicato un cambiamento in senso democratico. E la delusione è tanto più forte quanto le aspettative erano alte e, evidentemente, fuorvianti. Ma guai a farsi trascinare ora dallo scoramento, anche perché se… »

01.11.2015

Giornata internazionale di solidarietà con Kobane

Giornata internazionale di solidarietà con Kobane

La città kurdo-siriana è ancora in pericolo – gravi accuse alla Turchia A un anno dai sanguinosi scontri con le milizie dello “Stato Islamico” terminati con la cacciatia delle milizie estremiste, gli abitanti della città kurdo-siriana di Kobane sono tuttora in pericolo. In occasione della Giornata internazionale di solidarietà con… »

11.10.2015

È guerra alla pace

È guerra alla pace

    La tragedia che si è consumata ad Ankara, capitale della Turchia, sabato scorso, 10 ottobre, è una tragedia di proporzioni gigantesche: per la portata della strage e per la gravità delle sue implicazioni. Il corteo dei dimostranti, in quella che intendeva assumere i contorni di una festa della… »

10.10.2015

Basta con una politica sanguinaria

Basta con una politica sanguinaria

Gli amici della Peace Association of Turkey, da sempre attivi contro le politiche sanguinarie e guerrafondaie del governo Erdogan (perfettamente allineate con  la macchina da guerra Nato/Golfo), in risposta alle condoglianze per l’ultimo massacro, mi pregano di diffondere questo loro comunicato, da me malamente tradotto. Marinella Basta con una politica… »

16.09.2015

La situazione nelle regioni kurde della Turchia si aggrava ulteriormente

La situazione nelle regioni kurde della Turchia si aggrava ulteriormente

Turchia: l’arresto del politico kurdo Abdullah Demirbas aumenta le tensioni nel sud-est della Turchia Dal 4 settembre nel Sudest della Turchia si sono riaccese tensioni che sembravano sopite: c’è il coprifuoco a Cizîra Botan (Cizre), e ci sono cecchini sui minareti e altre alte torri della città. Diversi altri villaggi… »

27.07.2015

L’attacco contro i Kurdi smaschera l’ambigua politica di Ankara

L’attacco contro i Kurdi smaschera l’ambigua politica di Ankara

L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) in occasione della sessione speciale della NATO di domani ha lanciato un appello affinché il governo turco non riceva carta bianca per un attacco militare contro i Kurdi. Artiglieria e aviazione turca affermano di aver sferrato un attacco contro il cosiddetto “Stato islamico” (IS). »

08.06.2015

Elezioni in Turchia, facce e numeri nuovi in Parlamento

Elezioni in Turchia, facce e numeri nuovi in Parlamento

Ieri si sono svolte le elezioni nazionali forse più interessanti della storia della Repubblica di Turchia. Il partito al governo AKP puntava a 400 parlamentari per governare da solo e cambiare la Costituzione come desiderava. Sia CHP che MHP hanno condotto una campagna elettorale fortemente anti-AKP con la speranza di… »

07.06.2015

Turchia: svolta storica, Curdi in parlamento

Turchia: svolta storica, Curdi in parlamento

Elezioni Turchia: vince l’Hdp, il “Podemos” turco.  “Siamo felici di entrare in parlamento con 80 deputati”. Lo ha detto nella prima dichiarazione post elettorale il deputato del partito filo-curdo Hdp, Sirri Sureyya Onder. I dati confermano che l’Hdp, il partito filo-curdo in Turchia ha raggiunto il 12,9% dei voti,… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.