Africa

30.07.2020

Da Londra a Dakar, taccuino di vita vissuta

Da Londra a Dakar, taccuino di vita vissuta

Vivo a Londra. Cosa dire, una città che ti offre tutto quello che vuoi e un po’ di più, basta poterselo permettere. Malgrado il mio innamoramento per questa città che ormai dura da quasi 20 anni, mi rendo conto che ho bisogno di un cambiamento. Valuto le opportunità che offre… »

29.07.2020

Nasce Resq-People Saving People: una nuova nave di soccorso ai naufraghi del Mediterraneo tutta italiana

Nasce Resq-People Saving People: una nuova nave di soccorso ai naufraghi del Mediterraneo tutta italiana

Mai, nella storia, si sono contate così tante vittime nella rotta migratoria tra Africa e Europa. Gli SOS di chi naufraga si perdono tra le onde, e la gente muore. Con il chiaro obiettivo di “restare umani” nasce a Milano ResQ-People Saving People, associazione e da pochi… »

29.07.2020

Sud Sudan, minorenne al momento del reato esce dal braccio della morte

Sud Sudan, minorenne al momento del reato esce dal braccio della morte

Il 29 luglio Magai Matiop Ngong, uno dei più giovani condannati a morte almeno di questo secolo, è uscito dal braccio della morte. La Corte d’appello del Sud Sudan ha deciso di annullare la sentenza capitale emessa nel 2017, quando Magai aveva appena 15 anni, rimandando il caso a un… »

29.07.2020

Rapporto UNHCR e MMC: gravi violazioni di diritti umani durante i viaggi verso la costa mediterranea dell’Africa

Rapporto UNHCR e MMC: gravi violazioni di diritti umani durante i viaggi verso la costa mediterranea dell’Africa

Migliaia di rifugiati e migranti muoiono e molti patiscono gravi violazioni di diritti umani durante i viaggi irregolari dall’Africa occidentale e orientale alle coste nordafricane del Mediterraneo. Un nuovo rapporto pubblicato oggi dall’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, e dal Mixed Migration Centre (MMC)… »

28.07.2020

Patrick Zaki: custodia cautelare prolungata di altri 45 giorni

Patrick Zaki: custodia cautelare prolungata di altri 45 giorni

Patrick Zaki resta ancora in carcere, prosegue il calvario del giovane ricercatore dell'Università di Bologna. »

28.07.2020

Libia. L’Europa non chiuda gli occhi su torture e abusi

Libia. L’Europa non chiuda gli occhi su torture e abusi

C’eravamo anche noi giornalisti al sit-in sulla Libia di piazza San Silvestro. Per dire che il nostro giudizio su “I sommersi e i salvati” – così era intitolata la manifestazione promossa tra gli altri da Luigi Manconi – non cambia a seconda delle legislature; che la nostra attenzione ai diritti… »

28.07.2020

Bologna issa sulla Garisenda il grido di libertà per Patrick Zaki

Bologna issa sulla Garisenda il grido di libertà per Patrick Zaki

Per lo studente dell’Alma Mater altri 45 giorni di detenzione in Egitto. Sindaco e rettore: “Non ci stancheremo di chiedere libertà”. Ancora una volta Bologna chiede libertà per Patrick Zaki e lo fa dal cuore della città: la torre Garisenda. Il cartellone con l’immagine ideata dall’artista Gianluca Costantini è visibile da… »

27.07.2020

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Il bilancio attuale? (2/5) Una dipendenza economica senza fine

Sessant’anni anni fa, l’indipendenza di molti Stati africani. Il bilancio attuale? (2/5) Una dipendenza economica senza fine

È il 1960 e 17* Stati africani ottengono l’indipendenza. Le aspettative sono enormi in tutto il continente. Ma il contesto internazionale impone subito i propri vincoli: neocolonialismo, Guerra fredda, globalizzazione neoliberale pesano sulle nuove realtà appena costituite, mentre il continente si trova ad affrontare una rapidacrescita demografica e un’urbanizzazione… »

27.07.2020

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Continua a crescere il sostegno a favore del Trattato per la proibizione delle armi nucleari grazie al Sudan che, lo scorso 22 luglio, è diventato l’ottantaduesima nazione a firmare l’accordo storico. La firma del Sudan segue le ratifiche di Figi e Botswana, avvenute a inizio mese. »

24.07.2020

L’Olocausto ignoto: il Congo belga

L’Olocausto ignoto: il Congo belga

Gli ottimisti parlano di tre milioni di vittime, i calcoli più pessimistici arrivano a contare dieci milioni di uomini, donne, bambini schiavizzati, mutilati, assassinati brutalmente. No, non si tratta dell’Olocausto che straziò l’Europa dominata dal nazismo germanico, ma di un Olocausto ignorato, tuttora taciuto sui libri di storia. Si svolse… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.