Africa

24.02.2017

Scoppiano proteste anti-immigrati nella capitale del Sudafrica

Scoppiano proteste anti-immigrati nella capitale del Sudafrica

Una folla anti-immigrati di un migliaio di persone ha scorrazzato per Pretoria, capitale del Sudafrica,  oggi venerdì 24 febbraio:  aggressioni, saccheggi, in una pericolosa escalation di tensioni sul tema dell’immigrazione. L’apice si è toccato quando la folla è entrata in un quartiere ad alta percentuale di immigrati somali e nigeriani. »

24.02.2017

Il ruolo dell’ENI per arrivare alla verità su Giulio Regeni

Il ruolo dell’ENI per arrivare alla verità su Giulio Regeni

Alla vigilia del tredicesimo mese dalla scomparsa di Giulio Regeni al Cairo il direttore generale di Amnesty International Italia, Gianni Rufini, si è nuovamente rivolto a Eni con una lettera inviata dall’amministratore delegato Claudio Descalzi. Nella lettera, Rufini ricorda come in occasione del precedente carteggio del febbraio 2016 l’amministratore delegato… »

24.02.2017

Il Camerun espelle 500 nigeriani in fuga da Boko Haram

Il Camerun espelle 500 nigeriani in fuga da Boko Haram

Migliaia di nigeriani sono sfollati a causa della rivolta di Boko Haram. L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati si è detto “molto preoccupato” dopo l’espulsione dal Camerun di 517 nigeriani, tra cui 313 richiedenti asilo. Il 17 febbraio più di 61.000 profughi nigeriani si trovavano nel campo Minawao… »

24.02.2017

Repressione dei diritti umani nel Sahara Occidentale

Repressione dei diritti umani nel Sahara Occidentale

L’ultimo rapporto generale di Amnesty International, pubblicato  il 21 febbraio scorso, ha messo in luce che le autorità marocchine nel 2016 hanno continuato a reprimere nel Sahara Occidentale manifestazioni politiche pacifiche, a espellere giornalisti o militanti per i diritti umani o impedirgli l’entrata in questi territori. Difensori marocchini dei diritti… »

23.02.2017

Il nuovo Gambia

Il nuovo Gambia

Dopo i turbolenti mesi di impasse politica vissuti dal Gambia nei mesi scorsi, il paese ha finalmente dichiarato l’avvenuta restaurazione della democrazia, del rispetto dei diritti umani e delle libertà sancita dalla costituzione, la condanna della violenza e la promozione della libertà. Il presidente eletto, Adama Barrow, dopo aver trascorso… »

23.02.2017

Asmara patrimonio dell’Umanità

Asmara patrimonio dell’Umanità

Asmara è in buona posizione per essere dichiarata “patrimonio dell’Umanità”. La decisione dell’Unesco è attesa nel luglio del 2017. Nell’ immaginario di molti italiani questa terra era una volta, e lo è ancora, l’Eritrea Felix.  Se nelle vicine Libia ed Etiopia i colonialisti e i fascisti avevano stuprato, torturato ed… »

23.02.2017

In Congo le vittime del nostro benessere

In Congo le vittime del nostro benessere

“Vittime del nostro benessere”, con questo titolo la mostra fotografica Stefano Stranges documenta l’estrazione del coltan nelle miniere del Nord Kivu, la regione orientale della Repubblica Democratica del Congo. Scatti in bianco e nero che raccontano le storie di uomini-donne-bambini implicati in uno dei commerci ad oggi più fiorenti… »

21.02.2017

MSF denuncia in grave stato di malnutrizione in Sud Sudan

MSF denuncia in grave stato di malnutrizione in Sud Sudan

Juba, 21 febbraio 2017 – Il conflitto prolungato in Sud Sudan sta avendo un grave impatto sulla popolazione locale ed è alla base della crisi nutrizionale nel paese. Lo dichiara l’organizzazione medico-umanitaria internazionale Medici Senza Frontiere (MSF), che nelle ultime settimane ha riscontrato livelli di malnutrizione estremamente elevati e ha… »

20.02.2017

Eritrea, una stella nella notte dell’Africa

Eritrea, una stella nella notte dell’Africa

Eritrea, l’altopiano e Asmara la capitale, la Dankalia, vulcani e un lago di sale, una costa  di centinaia  di chilometri lungo il Mar Rosso,  Massaua, porto tropicale di fronte alle isole Dahalak. Un Africa che merita di essere visitata e vista. Un’ Africa, l’Eritrea, che ancora oggi lotta per una… »

20.02.2017

La carestia colpisce parti del Sud Sudan

La carestia colpisce parti del Sud Sudan

Le agenzie delle Nazioni Unite avvertono che quasi 5 milioni di persone hanno urgente bisogno di cibo, di sostegno all’agricoltura e di assistenza nutrizionale A causa della guerra e di un’economia al collasso circa 100.000 persone devono affrontare una grave situazione di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.