Africa

01.06.2020

Lettera aperta all’UNESCO e agli animalisti da parte di scrittori del Sahara in esilio

Lettera aperta all’UNESCO e agli animalisti da parte di scrittori del Sahara in esilio

Questa lettera aperta, inviata all’UNESCO e alle organizzazioni e partiti politici impegnati nella difesa degli animali, è un’iniziativa degli scrittori del Sahara in esilio, Ali Salem Iselmu e Bahia Mahmud Awah, “per proteggere le mandrie di cammelli, violentate dai militari del Marocco”. Gandhi diceva che “la… »

28.05.2020

In Ghana veterano 95enne fa il giro di Accra per donare mascherine

In Ghana veterano 95enne fa il giro di Accra per donare mascherine

In Ghana, un signore di 95 anni, nonché veterano della Seconda Guerra Mondiale, ha deciso di intraprendere un’originale iniziativa per dare il suo contributo nella lotta al Covid-19. Joseph Hammond, che prestò servizio nella guerra in Birmania, l’attuale Myanmar, ha portato a termine in sette giorni un giro a piedi… »

27.05.2020

Africa, appello dal webinar IABW: raccontare anche le opportunità

Africa, appello dal webinar IABW: raccontare anche le opportunità

“E’ ora di mettere l’Africa in prima pagina” scriveva a febbraio in una lettera al Corriere della Sera la viceministra agli Affari esteri Emanuela Del Re. Un appello, il suo, nel quale si evidenziava l’interconnessione tra l’Italia e l’Africa e si chiedeva di parlare “un linguaggio afro-italiano più… »

22.05.2020

Ruanda, graziate 50 donne condannate per aver abortito

Ruanda, graziate 50 donne condannate per aver abortito

Il 22 maggio il presidente ruandese Paul Kagame ha annunciato di aver disposto la grazia in favore di 50 donne che si trovavano in carcere per aver abortito. Sei di esse stavano addirittura scontando l’ergastolo, due una condanna a 25 anni, tutte le altre pene fino a 20 anni. Finalmente, ecco… »

19.05.2020

Senegal, storie di donne coraggiose 2: a scuola Fati Ba

Senegal, storie di donne coraggiose 2: a scuola Fati Ba

È fine febbraio e fuori dal contesto urbano di Dakar è ormai già tutto secco. A pochi mesi dall’ultima stagione delle piogge, ciò che si può scorgere andando verso Matam, nord-est del paese, è una vegetazione dai toni gialli, composta principalmente da arbusti spinosi e paglia. Qualche pastore, soprattutto di… »

19.05.2020

Egitto, dopo 37 giorni termina lo sciopero della fame del blogger Alaa Abd El Fattah

Egitto, dopo 37 giorni termina lo sciopero della fame del blogger Alaa Abd El Fattah

“Adesso possiamo andare avanti con le procedure di detenzione attraverso gli avvocati e quindi penso sia sufficiente sospendere lo sciopero della fame, soprattutto perché non voglio che tu trascorra l’Eid preoccupata per me”, si legge nella lettera dell’attivista egiziano Alaa Abd El Fattah inviata a sua madre dal carcere… »

18.05.2020

Kenya demolito lo slum di Kariobangi, migliaia senza casa

Kenya demolito lo slum di Kariobangi, migliaia senza casa

Circa 7.000 gli abitanti dello slum di Kariobangi, sobborgo orientale di Nairobi, da due settimane sono senza casa e senza assistenza. All’alba del 4 maggio sono state demolite le loro abitazioni e le terre sulle quali sorgevano, considerate proprietà del Comune, sono state destinate ad altri utilizzi. Lo sfratto è… »

17.05.2020

Francia, arrestato presunto finanziatore del genocidio ruandese

Francia, arrestato presunto finanziatore del genocidio ruandese

Dopo 26 anni di latitanza trascorsi anche in diversi paesi europei, sabato 16 maggio è stato arrestato Félicien Kabuga, presunto finanziatore del genocidio del 1994 in Ruanda. Viveva in Francia, sotto falso nome, in un appartamento di Asnieres-Sur-Seine, alla periferia di Parigi. Kabuga, all’epoca uno degli uomini più ricchi del… »

15.05.2020

Maryan “abbraccia” Silvia Romano e parla a tutti noi col cuore e la ragione

Maryan “abbraccia” Silvia Romano e parla a tutti noi col cuore e la ragione

Maryan Ismail è intervenuta in questi giorni sulla vicenda di Silvia Romano a chiarimento di alcuni importanti aspetti, spiegando che il gruppo terrorista che ha tenuto ostaggio Silvia per quasi un anno e mezzo non rappresenta nel modo più assoluto né la cultura somala, né tanto meno l'Islam, ma che al contrario, la stessa popolazione somala è vittima e bersaglio di morte e sofferenza da parte del gruppo jihadista. »

13.05.2020

Tunisia: crediti per aiutare le famiglie a fare la spesa

Tunisia: crediti per aiutare le famiglie a fare la spesa

In Tunisia, come nella maggior parte dei Paesi africani, le restrizioni alla mobilità imposte per frenare il coronavirus hanno spinto molte famiglie nell’indigenza. E’ per questo che una ong locale, Sustainable Food Bank, in collaborazione con il ministero per le Donne, ha deciso di intervenire sostenendo le persone… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.