Interviste

25.01.2020

Verità per Giulio Regeni a S. Mauro Restando Umani

Verità per Giulio Regeni a S. Mauro Restando Umani

L’associazione A San Mauro Restando Umani ha organizzato ieri sera a San Mauro Torinese un flash mob, patrocinato dal Comune, in memoria di Giulio Regeni. A quattro anni dal rapimento e dall'assassinio di Giulio Regeni, abbiamo deciso di organizzare, di fronte al comune di San Mauro, un sit-in in suo ricordo,… »

24.01.2020

Alberto Pizarro Chanilao: “vi racconto del mio ruolo in qualità di Mapuche, di politico e di membro della CONADI”

Alberto Pizarro Chanilao: “vi racconto del mio ruolo in qualità di Mapuche, di politico e di membro della CONADI”

Intervista di Helodie Fazzalari ed Ariel Torrealba ad Alberto Antonio Pizarro Chanilao, docente all’Università del Cile, Mapuche ed ex Direttore Nazionale del CONADI (Corporación Nacional de Desarrollo Indígena “Inizio a raccontarvi del mio ruolo come Mapuche, come politico e come membro della CONADI. Io ho sempre nutrito la speranza che le… »

20.01.2020

Il CPR è un buco nero, intervista ad Alda Re di LasciateCIEntrare

Il CPR è un buco nero, intervista ad Alda Re di LasciateCIEntrare

Dopo i recenti casi di morte all’interno di vari CPR italiani, abbiamo intervistato Alda Re di LasciateCIEntrare per cercare di capire un mondo che raramente riceve l’attenzione dei media. Sabato scorso, dopo la realizzazione di quest’intervista, è morto a Gradisca d’Isonzo, CPR aperto di recente, un migrante… »

19.01.2020

Jérôme Munyangi : « L’Artemisia è la soluzione per l’Africa»

Jérôme Munyangi : « L’Artemisia è la soluzione per l’Africa»

Il dottor Jérôme Munyangi si è laureato in Medicina all’Università di Kinshasa, ha conseguito un Master all’Università di Parigi Diderot e un altro all’Università di Ottawa. Nel 2011 è stato assunto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come ricercatore sulle malattie tropicali poco studiate. Lavora da 6 anni a un… »

18.01.2020

Un Mapuche di città: come si coniuga l’essenza Mapuche con Santiago, metropoli in continuo sviluppo

Un Mapuche di città: come si coniuga l’essenza Mapuche con Santiago, metropoli in continuo sviluppo

Da Helodie Fazzalari L’essenza della popolazione Mapuche, le loro radici più profonde, i loro valori più saldi, è possibile coglierli già nella traduzione della parola che viene utilizzata per denominare quest’etnia. In mapudungun, lingua madre della popolazione, letteralmente il termine ‘Mapu’ significa ‘terra’, mentre ‘Che’ può… »

15.01.2020

Cosa vuol dire portare un cognome Mapuche in Cile? “Per me era solo un cognome, oggi è un orgoglio”

Cosa vuol dire portare un cognome Mapuche in Cile?  “Per me era solo un cognome, oggi è un orgoglio”

Da Helodie Fazzalari Miriam è una professoressa di chimica che lavora in una scuola di Santiago del Cile. Da 28 anni c’è una cosa che la precede ancor prima del suo volto, delle sue parole, della sua lingua o del suo colore della pelle, ed è il suo cognome. Perché… »

14.01.2020

Bolivia: La CIA sta già tramando le sue frodi

Bolivia: La CIA sta già tramando le sue frodi

I legami del presidente della Corte Suprema Elettorale Salvador Romero con il Dipartimento di Stato nordamericano e con l’USAID, come pure la sua partecipazione in quanto osservatore dell’OSA, ricoprono di sospetti le elezioni del 3 maggio. Il processo elettorale può essere utilizzato per ripulire l’immagine dei settori di potere che… »

13.01.2020

Qassem Soleimani: ce lo racconta Azam Bahrami attivista iraniana per i diritti umani.

Qassem Soleimani: ce lo racconta Azam Bahrami attivista iraniana per i diritti umani.

Chi è Qassem Soleimani? Per capire chi fosse Soleimani  occorrono alcune premesse. Ali Khamenei è la figura politico-religiosa più importante dell’Iran, è l’uomo più potente dell’Iran, ma la sua non è una posizione elettiva democratica, nel senso che non viene eletto tramite votazioni politiche, è la guida suprema, che viene… »

13.01.2020

Fiammetta Cappellini (AVSI): Haiti, 10 anni dopo il terremoto la situazione è ancora molto grave

Fiammetta Cappellini (AVSI): Haiti, 10 anni dopo il terremoto la situazione è ancora molto grave

Era il 12 gennaio 2010 quando un terribile terremoto di magnitudo 7.0 colpì gravemente la Repubblica di Haiti, provocando oltre 220mila morti, 1.5 milioni di sfollati e il collasso di oltre 300mila edifici. Da allora sono passati 10 anni ma la situazione è ancora molto critica. Nel tempo si sono… »

08.01.2020

Iran, Neguine Bank: Trump pericoloso in un paese già afflitto da una dittatura

Iran, Neguine Bank: Trump pericoloso in un paese già afflitto da una dittatura

“Quando si invoca la pace in Iran bisogna ricordare che il popolo iraniano deve fare i conti con due minacce: sul piano interno, un regime dittatoriale che da 40 anni discrimina e reprime i diritti di donne, operai, minoranze etnico-religiose e oppositori politici. Dall’altra, c’è la politica… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 26.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.