Pace e Disarmo

20.04.2018

Chi chiama “canaglia” chi?

Chi chiama “canaglia” chi?

Gli USA inseriscono nella lista degli “stati canaglia” solo quelli che rifiutano di sottomettere la propria moneta al cartello delle banche centrali private.    Dal secondo dopoguerra in qua, e soprattutto dopo lo scioglimento dell’ex Unione Sovietica, gli USA si sono autoproclamati “sceriffo mondiale”. Intanto indebolivano con ogni mezzo, anzi… »

20.04.2018

Proteste contro la guerra nel centro di Atene

Proteste contro la guerra nel centro di Atene

Nel pomeriggio di martedì 17 aprile il Tribunale Supremo greco ha deciso di cancellare le limitazioni geografiche che costringevano a restare nelle isole i rifugiati arrivati in  Grecia dopo l’accordo tra Unione Europea e Turchia. Secondo le organizzazione greche, si tratta di un passo avanti nella lotta per aprire le… »

19.04.2018

La Siria e la propaganda mediatica

La Siria e la propaganda mediatica

di Margareth Kimberley, Black Agenda Report, 18/04/2018 L’originale inglese si trova qui.   “Trump si protegge con la guerra, dato che i democratici e il resto dell’élite al potere sostengono il suo militarismo”. È difficile per gli statunitensi scoprire cosa sta accadendo nel loro paese e in giro per… »

18.04.2018

25 Aprile: Resistenza contro le guerre in atto e per la pace

25 Aprile: Resistenza contro le guerre in atto e per la pace

Abbiamo aderito con tante altre Associazioni all’appello “Cessate il fuoco! Fermiamo le guerre in Medio Oriente”. Condividiamo la lettura della realtà partendo dalle troppe vittime di guerra, le uccise, le ferite, le esuli, senza cadere nella trappola e dividerci nelle analisi con le nostre simpatie per i vari attori locali… »

18.04.2018

Coalizione internazionale denuncia RWM Italia per un raid in Yemen

Coalizione internazionale denuncia RWM Italia per un raid in Yemen

Una coalizione internazionale di Organizzazioni Non Governative sporge denuncia penale contro RWM Italia S.p.a, filiale italiana del produttore di armamenti tedesco Rheinmetall AG, e contro l’Autorità Nazionale per le autorizzazioni all’esportazione di armamenti (UAMA) Il produttore di armi e le Autorità italiane sono complici di un attacco aereo dall’esito mortale… »

18.04.2018

Scoop: vi diciamo dove sono i pacifisti

Scoop: vi diciamo dove sono i pacifisti

Venerdì 13 aprile in Piazza Santi Apostoli a Roma abbiamo tenuto una conferenza stampa per presentare  l’appello “Cessate il fuoco!” che ha avuto l’adesione di oltre 100 organizzazioni, tra associazioni, sindacati, partiti, comitati, gruppi e singole persone, segno di grande unità e convergenza, che ha dato il via ad una… »

17.04.2018

Scuole in piazza per la pace in Siria

Scuole in piazza per la pace in Siria

Da sette anni il popolo siriano è vittima di quello che ormai si può definire genocidio, nel silenzio assoluto del mondo. La scuola, luogo votato per sua natura all’educazione alla convivenza civile, alla diffusione dei messaggi di pace, alla solidarietà, non può restare indifferente al grido di aiuto… »

17.04.2018

La Bolivia ha firmato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

La Bolivia ha firmato il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Presidente della Bolivia, Evo Morales, ha firmato lunedì il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari e una convenzione sulla trasparenza nell’arbitrato tra investitori e Stato. Secondo il rappresentante permanente boliviano presso le Nazioni Unite, Sacha Llorenti, entrambi gli accordi sono molto importanti e l’adesione della Bolivia a uno di… »

16.04.2018

Sette anni senza ‘Utopia’, ma la lotta per ‘restare umani’ di Vik Arrigoni resta viva

Sette anni senza ‘Utopia’, ma la lotta per ‘restare umani’ di Vik Arrigoni resta viva

Sette anni nella notte tra il 14 e il 15 aprile veniva rapito e ucciso a Gaza Vittorio Arrigoni, un collega e un amico con il quale ho condiviso la passione del giornalismo al servizio dei diritti umani. Oggi più che mai, dopo il terzo Venerdì di sangue da quando… »

16.04.2018

Dal dibattito in sede ONU forte convergenza sulla necessità di un nuovo Trattato sui “killer robots”

Dal dibattito in sede ONU forte convergenza sulla necessità di un nuovo Trattato sui “killer robots”

La Campagna internazionale chiede il sostegno di tutti gli Stati per negoziare una norma che mantenga controllo umano significativo sull’uso della forza Il movimento globale per vietare preventivamente le armi completamente autonome (i cosiddetti “killer robots”) e mantenere un controllo… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.