Internazionale

23.02.2017

Costruire un movimento di disobbedienza in Europa per portare avanti le alternative

Costruire un movimento di disobbedienza in Europa per portare avanti le alternative

Proponiamo la traduzione del video di Eric Toussaint, portavoce del CADTM (Comitato per l’Abolizione dei debiti illegittimi). Abbiamo bisogno di un ampio movimento di disobbedienza a livello europeo. Di fronte al Fondo Monetario Internazionale, alla Commissione Europea, alla Banca Centrale europea, a tutti coloro i quali vogliono imporre… »

22.02.2017

Gli argentini in Spagna considerano Macri “persona non gradita” a Madrid

Gli argentini in Spagna considerano Macri “persona non gradita” a Madrid

Attraverso un “Manifesto” pubblicato ieri, la Piattaforma di Argentini in Spagna ha espresso la propria critica sull’accoglienza ricevuta dal presidente Mauricio Macri da parte delle autorità statali e locali. In questo senso, Enrique Borcel (Presidente dell’Osservatorio Ispano-Argentino) ha affermato che “per gli effetti regressivi delle sue politiche economiche e sociali,… »

22.02.2017

Applicano la Legge Bavaglio a manifestanti pacifici, che denunciavano Macri

Applicano la Legge Bavaglio a manifestanti pacifici, che denunciavano Macri

Il governo spagnolo riceve Mauricio… »

22.02.2017

L’altra faccia della visita in Spagna di Macri

L’altra faccia della visita in Spagna di Macri

Questa mattina, nella sessione di controllo del governo, al Congresso dei Deputati e prima dell’arrivo del Presidente Macri, Íñigo Errejón di Podemos ha chiesto al governo di Mariano Rajoy quale fosse la sua posizione rispetto a Mauricio Macri e alle sue politiche economiche e sociali. Possiamo ascoltare l’intervento (in spagnolo) attraverso… »

22.02.2017

Il Parlasur non accetta le sanzioni contro il Venezuela nel Mercosur

Sconfessata la strategia della Triplice Alleanza diretta ad escludere il Venezuela dall’organismo regionale I parlamentari degli Stati Membri del Mercato Comune del Sud (Mercosur), riunitisi in Uruguay, hanno deciso di approvare la permanenza della rappresentanza venezuelana nel corpo legislativo regionale. Questo è quanto annunciato dalla ministra del Potere Popolare per… »

18.02.2017

Cronaca dalle strade dell’Ecuador sotto elezioni

Cronaca dalle strade dell’Ecuador sotto elezioni

Nonostante le impressionanti realizzazioni del decennale governo Correa e il triste ricordo dei danni provocati dalle ricette neoliberiste, la graduale disaffezione delle organizzazioni di base potrebbe costare cara al partito di governo. di Federico Larsen – Noticias de América Latina y el Caribe… »

15.02.2017

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Un’organizzazione indigena del Perù ha fatto causa al governo per non aver protetto le tribù incontattate dalle invasioni e dalle prospezioni petrolifere. Perché il denaro non valga più dei diritti umani… AIDESEP, l’organizzazione nazionale indigena, sta portando in tribunale il Ministero della Cultura del Perù per non aver rispettato l’obbligo legale… »

14.02.2017

Dialoghi Colombia-ELN: ““Solo i coraggiosi creano la pace”

Dialoghi Colombia-ELN: ““Solo i coraggiosi creano la pace”

Presso la sede della PUCE (Pontificia Universidad Católica del Ecuador) a Quito, si è tenuta l’inaugurazione dei colloqui di pace tra il Governo della Repubblica della Colombia e l’ELN (Ejército de Liberación Nacional). Questa iniziativa rappresenta il punto più alto di un percorso lungo e complicato, fatto di… »

09.02.2017

15 febbraio 2017 #StopCETA: il Parlamento Europeo neghi la ratifica

15 febbraio 2017 #StopCETA: il Parlamento Europeo neghi la ratifica

Siamo alla stretta finale: il CETA arriva al Parlamento Europeo, che dovrà ratificarlo durante la seduta del 15 febbraio 2017 a Strasburgo. Si tratta di un passaggio chiave per il nostro futuro, perché in questa votazione la posta in gioco è la gran parte delle conquiste sociali raggiunte negli ultimi decenni. Per fermare questa… »

06.02.2017

Aziende di Morales dietro l’arresto di Milagro Sala

Aziende di Morales dietro l’arresto di Milagro Sala

di Horacio Verbitsky per Pagina12 – Traduzione di Pressenza Il potente segretario generale del governatorato Freddy Morales e undici legislatori (sette radicali, tre peronisti e un conservatore popolare) hanno acquistato 150 ettari di terreno dalla Banca di Jujuy per 720 mila pesos e alcuni mesi dopo li hanno rivenduti al… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.