Europa

17.11.2017

La Norvegia potrebbe disinvestire 35 miliardi di dollari dai combustibili fossili

La Norvegia potrebbe disinvestire 35 miliardi di dollari dai combustibili fossili

Il movimento per il disinvestimento dai combustibili fossili ha ricevuto nuovo slancio giovedì, quando il governo norvegese ha annunciato che sta prendendo in considerazione la possibilità di vendere 35 miliardi di dollari in riserve di gas e petrolio. A quel punto la Norvegia diventerebbe la più grande realtà coinvolta nel… »

17.11.2017

L’Italia scelga tra sudditanza e dignità

L’Italia scelga tra sudditanza e dignità

C’è un mistero che molti cercano di svelare ma che ancora rimane coperto da un impenetrabile e spesso velo: come sia possibile che il paese più illegale al mondo, quello che ha ignorato decine e decine di Risoluzioni Onu, quello che è in flagranza di reato continuata e palese… »

17.11.2017

COP23: Greenpeace scrive a Gentiloni

COP23: Greenpeace scrive a Gentiloni

Nel giorno di chiusura della COP23, la Conferenza sui cambiamenti climatici che si è tenuta a Bonn sotto la presidenza delle isole Fiji, Greenpeace Italia ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni per sottolineare l’urgenza della situazione e rimarcare il dovere dell’Italia, e dell’Unione europea, di passare… »

17.11.2017

SOS MEDITERRANEE continuerà a salvare chi fugge dall’«inferno libico»

SOS MEDITERRANEE continuerà a salvare chi fugge dall’«inferno libico»

Palermo, 16.11.2017 – In venti mesi di missione ininterrotta in mare l’organizzazione umanitaria europea SOS MEDITERRANEE, che gestisce la nave Aquarius in partnership con Medici Senza Frontiere (MSF), ha salvato la vita di 24.388 persone in un totale di 147 operazioni di soccorso. I nostri team sono testimoni diretti della… »

17.11.2017

Donne e disarmo nucleare – Intervista ad Antonia Sani di WILPF Italia

Donne e disarmo nucleare – Intervista ad Antonia Sani di WILPF Italia

Lunedì 20 novembre alle 14  la Carovana delle donne per il disarmo nucleare si muoverà da Ghedi, BS e da altri luoghi significativi ( Aviano – Livorno – Pisa – Trieste – Napoli – Sicilia – Sardegna, dove si trovano basi e porti nucleari) e confluirà a Roma il 10 dicembre, quando chiederà… »

17.11.2017

Rete della pace: piano d’azione 2017/2019

Rete della pace: piano d’azione 2017/2019

Proposta di Piano d’Azione 2017/2019 emerso dal dibattito assembleare (23/24 Ottobre 2017) della Rete della Pace A conclusione delle due giornate di dibattito e di confronto, emergono con chiarezza alcuni elementi dell’identità politica e culturale di un movimento per la pace capace, secondo noi, di incidere sui processi in atto. Oggi il movimento per la pace deve essere… »

17.11.2017

Milano 20 novembre: firme per il Trattato Internazionale di Proibizione delle Armi Nucleari

Milano 20 novembre: firme per il Trattato Internazionale di Proibizione delle Armi Nucleari

IL 20 NOVEMBRE A MILANO UN TAVOLO PER SOSTENERE LA PREMIO NOBEL 2017 RETE ICAN ED I SUOI OBIETTIVI SI PROPONE AI CITTADINI LA FIRMA DEL TRATTATO INTERNAZIONALE ONU PER IL BANDO DELLE ARMI NUCLEARI Abbiamo organizzato un tavolo di raccolta firme sul… »

17.11.2017

Comitato Vittime di Podere Rota: adesione campagna nazionale “cambiamo l’aria”

Comitato Vittime di Podere Rota: adesione campagna nazionale “cambiamo l’aria”

“Si chiama “Cambiamo l’Aria” ed è la campagna nazionale promossa dal comitato nazionale “Legge Rifiuti Zero” a cui aderisce anche il comitato “Le Vittime di Podere Rota” Il Gazebo del comitato sarà presente sabato 18 e domenica 19 novembre, dalle 10 alle 19, in piazza Cavour a S. Giovanni V.no… »

17.11.2017

Azione Nonviolenta: uscito il n. 625

Azione Nonviolenta: uscito il n. 625

E’ uscito il n. 623, Anno 54 di Azione Nonviolenta, rivista fondata da Aldo Capitini – Restituire l’onore ai disertori fucilati – dedicato ad Alberto L’Abate Per un secolo la storia ufficiale ci ha raccontato degli eventi accaduti in Italia tra il 1915 e il 1918, come di un’epopea… »

16.11.2017

Augusta: una proposta pacifista in consiglio comunale

Augusta: una proposta pacifista in consiglio comunale

Giuseppe Schermi è stato Vicesindaco della giunta M5s ed ora consigliere comunale del collettivo spontaneo di DiEM25 ad Augusta, città tristemente nota per il suo porto petrolchimico, pericolosamente condiviso con il pontile NATO e la flotta della Marina Militare, una delle tante “servitù” che in particolare la Sicilia deve pagare… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.