Davide Bertok

Attivista nel Movimento Umanista dal 1997 e poi in Mondo Senza Guerre e Senza Violenza dal 2010, ha partecipato all'organizzazione della prima e seconda Marcia Mondiale per la pace e la Nonviolenza. Redattore di Pressenza dal 2020 si propone di raccontare quanto avviene nell'ambito del disarmo, pace, convivenza, immigrazione, diritti umani, sociale, ecologia,politica a Trieste e dintorni.

“Porti di Pace” fra Trieste ed Amburgo – Weapon Watch Domande e risposte nell’Assemblea azionaria di HHLA

I rappresentanti dei Verdi Tiziana Cimolino, Sinistra in Comune Gianluca Paciucci, Movimento 5 Stelle Alessandra Richetti e Adesso Trieste Riccardo Laterza sono intervenuti assieme ai sindacalisti della Cgil Paolo Peretti e dell’USB Sasha Colautti all’incontro “Rüstungsgüter sind nicht automatisch Gefahrgüter”…

Le armi non sono merci automaticamente pericolose

“Rüstungsgüter sind nicht automatisch Gefahrgüter” Le armi non sono merci automaticamente pericolose Questa la perla infilata da Angela Titzrath, CEO di Hamburger Hafen und Logistik AG in risposta alle domande dei pacifisti amburghesi e triestini, durante l’Assemblea generale virtuale del…

Balkanroute calling: la carovana è partita!

E’ partita oggi da Trieste per arrivare a Maljevac sul confine croato-bosniaco la carovana per la libertà di movimento “Balkanroute calling” con lo scopo di denunciare le politiche di respingimento dell’Unione Europea. La carovana, a cui hanno partecipato circa cinquanta…

Bilancio e documenti dell’iniziativa – Trieste Laboratorio di Pace

Un vivo ringraziamento è stato espresso ai partecipanti all’iniziativa “Per una Trieste Laboratorio di Pace, in Europa e nel Mediterraneo” di domenica 2 maggio – visibile sulla pagina @diem25Trieste1dsc di Facebook – con Tiziana Cimolino dei Verdi, Gianluca Paciucci di Rifondazione Comunista, Riccardo Laterza…

25 Aprile a Trieste: Festa di liberazione e solidarietà nonviolenta

Anche Trieste ha risposto all’appello intitolato “Tutte le vite valgono” proposto da Rete DASI (Diritti, Accoglienza, Solidarietà Internazionale) Friuli Venezia Giulia il 17/1, quando è iniziato un digiuno a staffetta di sensibilizzazione sulla rotta Balcanica e i relativi respingimenti dei…

Tutte le vite valgono – Festa di Liberazione e Solidarietà nonviolenta

Anche Trieste ha risposto all’appello intitolato “Tutte le vite valgono” proposto da Rete DASI (Diritti, Accoglienza, Solidarietà Internazionale) Friuli Venezia Giulia il 17/1, quando è iniziato un digiuno a staffetta di sensibilizzazione sulla rotta Balcanica e i relativi respingimenti dei…

Giornata Mondiale della Terra, in piazza anche a Trieste per riscrivere il futuro del pianeta

Giovedì 22 aprile, manifestazione dei FridaysForFuture Trieste assieme a Extinction Rebellion Fvg In occasione della Giornata Mondiale della Terra FridaysForFuture Italia lancia l’iniziativa #scriviamoilfuturo. FridaysForFuture Trieste assieme a Extinction Rebellion Fvg scendono in Piazza dell’Unità d’Italia a Trieste in contemporanea…

25 aprile ieri e oggi Dalla Costituzione nata dalla Resistenza l’attualità del diritto di asilo

“Tutte le vite valgono”. Ieri, quando l’Europa era prigioniera del nazifascismo e non appartenere alla ‘razza ariana’ era una colpa; oggi, quando essere nati dalla parte sbagliata del mondo è una condanna. Oggi come ieri siamo di fronte a una…

Ha raggiunto una dimensione nazionale il digiuno a staffetta promosso dalla Rete DASI FVG: Tutte le vite valgono

Crescono ancora i consensi al digiuno a staffetta promosso dalla Rete Diritti Accoglienza Solidarietà Internazionale del Friuli Venezia Giulia per denunciare le responsabilità dell’Europa e dell’Italia nella gravissima situazione che vede migliaia di migranti, in cammino lungo la Rotta balcanica,…

Capannone di galline colpito da un carro armato. Come avremmo reagito se ci fossero stati esseri umani?

La notte del 17 marzo un blindato della Brigata Pozzuolo del Friuli ha colpito per errore un capannone di un’azienda agricola di Vivaro (Pordenone) provocando una strage di galline. E’ stata aperta un’inchiesta dai carabinieri, coadiuvati dalla Procura di Pordenone…

1 2