Davide Bertok

Attivista nel Movimento Umanista dal 1997 e poi in Mondo Senza Guerre e Senza Violenza dal 2010, ha partecipato all'organizzazione della prima e seconda Marcia Mondiale per la pace e la Nonviolenza. Redattore di Pressenza dal 2020 si propone di raccontare quanto avviene nell'ambito del disarmo, pace, convivenza, immigrazione, diritti umani, sociale, ecologia,politica a Trieste e dintorni.

Il Comitato Pace “Danilo Dolci” in Piazza Unità a Trieste – 4 Novembre 1918, la vittoria della sconfitta

A 10 anni dall’assemblea dei ragazzi di #OccupyTrieste, che nel novembre 2011 piantò le tende in piazza Unità in polemica col tintinnar di sciabole d’ogni 4 novembre, il Comitato pace e convivenza Danilo Dolci ricorda l’inutile strage della 1a guerra mondiale,…

VIENI A CONOSCERE EXTINCTION REBELLION A TRIESTE

Vieni a conoscerci e a condividere le tue idee! Giovedì 4 novembre 2021 alle ore 19 al Bar Knulp di via Madonna del Mare 7/a a Trieste parleremo del movimento ambientalista che ha scosso Roma, Milano e Venezia negli ultimi…

2 ottobre, giornata della nonviolenza anche a Trieste

Anche quest’anno il Comitato Pace e Convivenza Danilo Dolci ha ricordato il 2 ottobre: le Nazioni Unite hanno deciso di consacrare proprio questa giornata, che ricorda la nascita di Gandhi, alla non violenza. La Giornata invita gli stati a “diffondere…

Due eventi di pace a Trieste: musica sul molo e incontro in piazza a memoria delle leggi razziali del ’38

Il 18 settembre si sono tenuti due importanti eventi nel centro di Trieste. Alle ore 17 sul molo Audace si è tenuta l’esibizione musicale dal titolo “Praeludium” tenuta da Silvia Di Marino, in rappresentanza del gruppo barocco “Cum Jubilo”. Tra…

Da Trieste un invito a lavorare insieme sulla pace e contro il nucleare

Con l’obiettivo di convergere nel Coordinamento per la pace e i diritti Danilo Dolci, domenica 5 settembre alle ore 11.00 in piazza Unità a Trieste si è tenuta una manifestazione sul Progetto presentato alle Nazioni Unite, di de-nuclearizzazione dei Porti…

6 Agosto 2021 a Trieste: commemorazione dello scoppio della bomba atomica di Hiroshima

I pacifisti triestini hanno voluto ricordare l’eccidio di Hiroshima con due significativi appuntamenti nella città. Alle ore 16.00 si è tenuto un presidio, organizzato dal Comitato Pace Convivenza e Solidarietà Danilo Dolci, davanti alla sede di Unicredit nel centro di…

“Porti di Pace” fra Trieste ed Amburgo – Weapon Watch Domande e risposte nell’Assemblea azionaria di HHLA

I rappresentanti dei Verdi Tiziana Cimolino, Sinistra in Comune Gianluca Paciucci, Movimento 5 Stelle Alessandra Richetti e Adesso Trieste Riccardo Laterza sono intervenuti assieme ai sindacalisti della Cgil Paolo Peretti e dell’USB Sasha Colautti all’incontro “Rüstungsgüter sind nicht automatisch Gefahrgüter”…

Le armi non sono merci automaticamente pericolose

“Rüstungsgüter sind nicht automatisch Gefahrgüter” Le armi non sono merci automaticamente pericolose Questa la perla infilata da Angela Titzrath, CEO di Hamburger Hafen und Logistik AG in risposta alle domande dei pacifisti amburghesi e triestini, durante l’Assemblea generale virtuale del…

Balkanroute calling: la carovana è partita!

E’ partita oggi da Trieste per arrivare a Maljevac sul confine croato-bosniaco la carovana per la libertà di movimento “Balkanroute calling” con lo scopo di denunciare le politiche di respingimento dell’Unione Europea. La carovana, a cui hanno partecipato circa cinquanta…

Bilancio e documenti dell’iniziativa – Trieste Laboratorio di Pace

Un vivo ringraziamento è stato espresso ai partecipanti all’iniziativa “Per una Trieste Laboratorio di Pace, in Europa e nel Mediterraneo” di domenica 2 maggio – visibile sulla pagina @diem25Trieste1dsc di Facebook – con Tiziana Cimolino dei Verdi, Gianluca Paciucci di Rifondazione Comunista, Riccardo Laterza…

1 2 3