Sud America

22.04.2017

Colombia continuano gli assassini politici e sociali

Colombia continuano gli assassini politici e sociali

Luis Alberto Ortiz Cabezas Lo Stato Maggiore delle FARC-EP ha informato che lo scorso 16 Aprile 2017 nel villaggio di La Guayacana, regione diNariño, el comune di Tumaco, è stato assassinato Luis Alberto Ortiz Cabezas, nome di battaglia Pepe. Luis Alberto Ortiz Cabezas era stato appena amnistiato e rilasciato… »

20.04.2017

Diritti Umani: dall’Italia un ponte verso l’Argentina

Diritti Umani: dall’Italia un ponte verso l’Argentina

Parte il corso di formazione per Osservatori dei Diritti Umani A seguito dell’aggravarsi della situazione dei Diritti Umani in Argentina, con l’arresto di militanti dell’organizzazione Tupac Amaru a Mendoza e le ulteriori accuse rivolte alla loro leader indigena Milagro Sala, partirà a Roma un corso… »

19.04.2017

Luce verde dal Dipartimento di Stato USA al colpo di stato contro il Venezuela

Luce verde dal Dipartimento di Stato USA al colpo di stato contro il Venezuela

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha aperto la strada verso il colpo di stato in Venezuela, ha denunciato martedì il presidente venezuelano Nicolás Maduro da Palazzo Miraflores a Caracas. Maduro si è appellato a tutti i venezuelani… »

18.04.2017

Roa Bastos e il Paraguay, isola senza mare

Roa Bastos e il Paraguay, isola senza mare

  Augusto Roa Bastos nacque ad Asunción il 13 giugno 1917. In Paraguay sono già iniziate le celebrazioni del centenario. Roa Bastos, che nel 1989 vinse il Premio Cervantes, è lo scrittore più importante del Paraguay e uno dei più importanti dell’America Latina. Una Comissione Nazionale creata allo scopo della… »

06.04.2017

Il Venezuela Bolivariano, un conflitto tra poteri e la sua originalità costituzionale

Il Venezuela Bolivariano, un conflitto tra poteri e la sua originalità costituzionale

E’ difficile comprendere la sostanza di ciò che sta accadendo, nel corso delle ultime settimane, nella Repubblica Bolivariana del Venezuela, senza tenere a mente alcuni presupposti, politici, sociali e istituzionali che caratterizzano profondamente questo paese e ne rappresentano aspetti assai originali. Dal punto di vista istituzionale, si tratta anzitutto di… »

05.04.2017

Sembrando Paz: Colombia chiama Italia per una pace che libera tutti

Sembrando Paz:  Colombia chiama Italia per una pace che libera tutti

Sembrando Paz è un progetto di sostegno all’accordo di pace in Colombia, promosso dall’associazione MFAM, Movimento Migrantes y Familiares di Roma che ha scelto la costruzione di una rete transnazionale per la realizzazione partecipata delle azioni. Gli altri partner del progetto sono: Associazione Italia-Cuba… »

04.04.2017

Ecuador: Lenín Moreno presidente

Ecuador: Lenín Moreno presidente

Il ballottaggio del 2 aprile per sancire chi sarà il nuovo presidente dell’Ecuador si è concluso con una buona ed una cattiva notizia. L’aspetto senz’altro positivo è che Lenín Moreno sostituirà Rafael Correa a Palacio de Carondelet, ma quello negativo riguarda il numero dei voti conquistati dall’esponente di Alianza País. »

01.04.2017

Paraguay: crisi istituzionale e marcha campesina

Paraguay: crisi istituzionale e marcha campesina

Lo scorso martedì 27 marzo 25 senatori,  sostenitori del presidente Horacio Cartes e dell’ex presidente Lugo, in Senato, controllato dall’opposizione, hanno fatto passare  un emendamento costituzionale che possa permetta la rielezione di un ex presidente. L’emendamento alla Costituzione che attualmente proibisce la rielazione deve essere definitivamente approvato entro il prossimo… »

30.03.2017

Parte dalla Spagna la campagna per Curuguaty

Parte dalla Spagna la campagna per Curuguaty

La Spagna ha una forte comunità paraguayana che segue le vicende del suo paese, in particolare la vicenda di Curuguaty. Il 31 marzo,a Madrid alle 19.30, nella Plaza de los Comunes e a Barcellona sempre ale 19.30, nella Casa del Solidariedad vi saranno due manifestazioni internazionali per la liberazione dei… »

30.03.2017

Colombia verso la pace: la posizione dell’ELN

Colombia verso la pace: la posizione dell’ELN

Il governo colombiano ha ribadito recentemente la sua volontà di proseguire i negoziati di pace con l’Esercito di liberazione nazionale (ELN), ma che per il momento, per alcune ragioni, non avrebbe firmato un cessate il fuoco bilaterale, come richiesto dall’organizzazione guerrigliera. Questa è una delle difficoltà, forse la principale, dei… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.