Popoli originari

08.08.2018

Giornata internazionale dei Popoli Indigeni: aumenta la violenza contro gli attivisti

Giornata internazionale dei Popoli Indigeni: aumenta la violenza contro gli attivisti

In aumento la violenza contro gli attivisti indigeni per i diritti umani – Si inaspriscono ulteriormente i conflitti per il diritto alla terra In occasione della Giornata Internazionale dei Popoli Indigeni (9 agosto), l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) presenta un rapporto sulla situazione dei popoli… »

31.07.2018

Paraguay: assolti gran parte dei contadini accusati per il massacro di Curuguaty

Paraguay: assolti gran parte dei contadini accusati per il massacro di Curuguaty

Il 15 giugno 2012 la polizia aveva sgomberato con violenza l’occupazione della finca di Marina Kue promossa dai campesinos senza terra di David Lifodi Era il 15 giugno 2012 quando circa 70 contadini senza terra occuparono la finca di Marina Kue (dipartimento di Canindeyú) per sollecitare il presidente Fernando Lugo ad attuare… »

26.07.2018

Morbillo militare o politico per gli yanomami?

Morbillo militare o politico per gli yanomami?

Il Segretariato della Sanità di Roraima, lo stato più a nord del Brasile, ha dato notizia di 272 casi di morbillo e del decesso di quattro persone. A morire sono stati tre venezuelani e un indigeno yanomami. Altri 422 casi sono sospetti, non ancora confermati. La… »

23.07.2018

Nuovo processo a Milagro Sala: la difesa denuncia irregolarità

Nuovo processo a Milagro Sala: la difesa denuncia irregolarità

Íl 24 di Luglio inizia un nuovo processo a Milagro Sala e a numerosi membri della sua associazione, la Tupac Amaru. Si tratta di uno dei processi più importanti, quello denominato “Pibes Villeros”, con un insieme di accuse inerenti presunte malversazioni dei fondi gestiti dall’organizzazione nel corso delle sue attività di… »

17.07.2018

Siria del Nord: gravi accuse contro le forze di occupazione turche in Afrin

Siria del Nord: gravi accuse contro le forze di occupazione turche in Afrin

Arabizzazione, islamizzazione e divieti linguistici nella regione del Kurdistan siriano di Afrin. Gravi accuse sono state fatte dall’Associazione per i popoli minacciati (APM) contro le forze di occupazione turche nella regione kurda di Afrin nella Siria settentrionale. Mentre Donald Trump e Vladimir Putin a Helsinki parlano del conflitto in Siria,… »

10.07.2018

“I veri cambiamenti non arriveranno mai dall’alto”

“I veri cambiamenti non arriveranno mai dall’alto”

Così esprime la sua opinione l’EZLN, riferendosi alle recenti elezioni presidenziali in Messico. In un lungo comunicato analizzano l’elezione come se si trattasse di una finalissima di calcio, concludendo “non importa se la squadra perde o vince, il padrone vince sempre”. Alla fine convocano per agosto un incontro per condividere… »

29.06.2018

Warao: in fuga dal Venezuela

Warao: in fuga dal Venezuela

Il CIR – Consiglio Indigeno di Roraima e la COICA – Coordinazione delle Organizzazioni Indigene del Bacino Amazzonico, che opera in nove paesi (Perù, Guyana, Bolivia, Equador, Guyana Francese, Suriname, Colombia, Venezuela e Brasile), ha iniziato un dialogo per analizzare la preoccupante situazione del popolo warao che, massicciamente, sta… »

26.06.2018

Africa, una storia da riscoprire. 4- La Carta di Manden, i diritti umani nel XIII secolo

Africa, una storia da riscoprire. 4- La Carta di Manden, i diritti umani nel XIII secolo

La Costituzione più antica del mondo fu redatta in Africa grazie al re Sundiata Keita, vissuto tra il 1190 e il 1255. Suo padre Narhe Magan accettò di sposare una donna gobba di nome Sologon Konde per realizzare una profezia che annunciava la nascita di un grande uomo da quell’unione. Il bambino nacque gobbo e invalido; dopo… »

16.06.2018

Africa, una storia da riscoprire. 3- I Dogon del Mali, un popolo straordinario

Africa, una storia da riscoprire. 3- I Dogon del Mali, un popolo straordinario

Chi sono i Dogon? Da dove vengono? Non abbiamo tanti elementi su di loro, ma sicuramente ebbero un legame con i primi popoli che si stabilirono in Egitto. Poi, nel XIII secolo, all’epoca dell’Impero del Mali, scesero verso l’Africa occidentale, dove la famiglia dell’imperatore Sundiata Keita sembrava proteggerli. Dopo la caduta dell’impero, nel XIV secolo, fuggirono nella falesia di Bandiagara,… »

16.06.2018

Emberà, Colombia: il villaggio di sole donne e bambini

Emberà, Colombia: il villaggio di sole donne e bambini

Nel montuoso nordest della Colombia, a qualche ore di cammino dalla città più vicina, si trova il villaggio di La Puria. Qui vive un centinaio di indigeni del popolo Emberá Katío. Nella loro lingua emberá significa essere umano, indigeno o uomo. Ma qui uomini non ce ne sono. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.