Mastodon

Cultura e Media

Libertà per chi ci ha raccontato la verità

20 febbraio 2024, ore 17_ Non siamo a Londra, dove si è riunita una marea di sostenitori e sostenitrici di Assange. Siamo a Catania, in pochi per questa città ma, dicono, è già un successo questo manipolo di resistenti incuranti…

Presidio per Julian Assange davanti al consolato britannico a New York

Martedì 20 febbraio sfidando le temperature rigide, appassionati sostenitori del giornalista Julian Assange si sono riuniti fuori dal consolato britannico di New York. Organizzata da vari gruppi, tra cui NYC Free Assange, Assange Defense e CODEPINK, la manifestazione mirava ad…

Anche a Catania manifestazione pro Assange e per la libertà di stampa

Il DAY X È ARRIVATO! Giorno 20 Febbraio alle ore 16,00 a Catania, davanti la Villa Bellini, ingresso Via Etnea, partirà il corteo a sostegno della LIBERAZIONE di Julian Assange che affronterà due giudici dell’Alta Corte, il 20 e 21…

Prossimo futuro n. 160   19 – 25 Febbraio

Bollettino di informazione della redazione di Pressenza sugli eventi della prossima settimana. Inviare le notizie a redazioneitalia@pressenza.com entro la domenica prima dell’evento. Speciale Assange giorno X Reggio Emilia proiezione del film documentario “Hacking justice” Il Movimento Free Assange e Amnesty…

Volontariato: identità e rappresentanza, tra non più e non ancora

È ormai da molti anni, si può dire dall’inizio degli anni ‘90, dopo la caduta del muro di Berlino, la crisi delle forme tradizionali della rappresentanza, partiti e sindacati, e l’appello alla società civile, che il volontariato si trova dentro…

L’informazione di regime non vede e non sente niente

PRESIDIO DAVANTI SEDE RAI – PALERMO_ Era pieno di striscioni colorati (uno con la scritta “Stop genocidio” vergata con lettere nere su cartoncini gialli tenuti da tante mani), di voci e volti, di giovani e di non giovani, il presidio…

Giornalista ucciso in Myanmar

La Press Emblem Campaign (PEC), organizzazione internazionale per la sicurezza e i diritti dei media, ha condannato l’omicidio del giornalista Ko Myat Thu Tun (detto Phoe Thiha), originario del Myanmar, e di altri sei prigionieri politici da parte della giunta…

Putin e Carlson: considerazioni sull’intervista più vista (forse) nel web

Il 6 febbraio il noto giornalista Tucker Carlson ha realizzato a Mosca un’intervista al Presidente della Federazione russa, Vladimir Putin. Per alcuni media indipendenti si tratta di una intervista ‘storica’, che, cioè, potrebbe cambiare la storia. Per i media generalisti…

19 Febbraio 1937: la strage degli etiopi ad opera degli italiani

In Italia non esiste un “Giorno della memoria” dedicato al ricordo delle vittime africane provocate dal colonialismo fascista. Una storia criminale rimossa e nascosta sotto il falso mito degli “italiani brava gente”. La Repubblica democratica e antifascista nata dall’abbattimento del…

E allora le foibe? Cancellazione bipartisan della storia

Il fascista, quando gli parli dei crimini fascisti se ne esce sempre così: “E allora le foibe?”. Da qualche anno, da un “ventennio” guarda caso, i fascisti si sono trovati, complice la finta “sinistra”, la scusa per giustificare gli assassinii, l’eliminazione di ogni libertà,…

1 2 3 473