Medio Oriente

24.02.2018

Gli USA rilanciano la guerra in Siria

Gli USA rilanciano la guerra in Siria

Lungi dall’essere la forza diabolica che i cittadini americani sono stati allevati a temere, la Russia ha vittoriosamente assunto la guida verso la pace e l’accordo fra le varie fazioni siriane. Dobbiamo impegnarci a por fine all’intervento degli USA e a dichiarare l’indipendenza da chiunque non sia fermamente contrario ai… »

20.02.2018

Siria del Nord: esecuzioni arbitrarie e utilizzo di gas tossici da parte dell’esercito turco?

Siria del Nord: esecuzioni arbitrarie e utilizzo di gas tossici da parte dell’esercito turco?

L’APM chiede commissione di indagine per presunti crimini di guerra della Turchia In seguito alle gravi accuse di presunti crimini di guerra commessi dall’esercito turco in Siria del Nord, l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) ha chiesto la veloce composizione di una commissione di indagine. La comunità internazionale, commenta l’APM,… »

18.02.2018

Ricordando le Fosse Ardeatine

Ricordando le Fosse Ardeatine

Gaza city 18 febbraio Durante tutta la notte da Gaza city si sono sentiti gli echi dei bombardamenti sulla Striscia di Gaza. Prima erano lontani, poi si sono fatti sempre più forti, infatti anche il quartiere Zeitun di Gaza city è stato bombardato. L’aviazione israeliana ha colpito per ore a… »

17.02.2018

Turchia, lo stato di diritto è morto. Condannati all’ergastolo i fratelli Altan, Nazli Ilicak e altri tre giornalisti

Turchia, lo stato di diritto è morto. Condannati all’ergastolo i fratelli Altan, Nazli Ilicak e altri tre giornalisti

La gioia per la liberazione, programmata ad arte, di Deniz Yucel, corrispondente di Die Welt dopo un anno di prigione in attesa del processo per “propaganda del terrorismo”, è durata poche ore, oscurata dalla condanna all’ergastolo per Ahmet Altan, scrittore e giornalista, suo fratello Mehmet, economista e editorialista e la… »

16.02.2018

Turchia, rilasciato il giornalista Deniz Yűcel

Turchia, rilasciato il giornalista Deniz Yűcel

Il 16 febbraio, nel giorno in cui la giustizia della Turchia mostrava cosa pensi della libertà d’espressione condannando all’ergastolo lo scrittore Ahmet Altan, l’economista Mehmet Altan (fratello di Ahmet), la giornalista Nazlı Ilıcak e gli altri tre imputati Sukru Tugrul Ozsengul, Yakup Simsek e Fevzi Yazici,… »

12.02.2018

Afrin / Siria del Nord: l’esercito turco prende di mira anche obiettivi civili

Afrin / Siria del Nord: l’esercito turco prende di mira anche obiettivi civili

Dopo 23 giorni di aggressione militare turca nel Nord della Siria, sono 160 i civili uccisi, di cui 43 tra donne e bambini. A 23 giorni dall’inizio dell’attacco militare turco alla regione di Afrin nel Nord della Siria, il bilancio è drammatico. Secondo quanto appurato da Kamal Sido, referente per… »

07.02.2018

Il Trofeo Laigueglia non deve essere complice dell’occupazione israeliana

Il Trofeo Laigueglia non deve essere complice dell’occupazione israeliana

Alla storica gara ciclistica Trofeo Laigueglia è prevista la partecipazione della squadra israeliana Israel Cycling Academy (ICA). Questa squadra opera in violazione del diritto internazionale e dei diritti umani. A fine aprile, infatti, parteciperà ad una gara israeliana che passa per Gerusalemme est nei… »

06.02.2018

Un vernissage davvero interessante al Colibrì

Un vernissage davvero interessante al Colibrì

Il Colibrì è uno di quei locali di Milano a mezza strada tra il caffè letterario e la libreria. E’ frequentato soprattutto da universitari perché si trova dietro la Statale, al numero 9 della via che prende il nome da un ex laghetto in cui attraccavano i barconi che portavano… »

05.02.2018

Unicef: almeno 83 bambini morti a gennaio a causa delle violenze in Medio Oriente e Nord Africa

Unicef: almeno 83 bambini morti a gennaio a causa delle violenze in Medio Oriente e Nord Africa

In Siria 59 bambini rimasti uccisi, 16 in Yemen, 6 in Libia, 1 in Iraq e 1 in Palestina. Inoltre in Libano 4 bambini in fuga sono morti assiderati.    Dichiarazione di Geer Cappelaere Direttore regionale UNICEF per il Medio Oriente e il Nord Africa. 5 febbraio 2018 –… »

03.02.2018

L’IPPNW sostiene la condanna dell’Associazione Medica Mondiale dell’arresto dei leader dell’Associazione Medica Turca

L’IPPNW sostiene la condanna dell’Associazione Medica Mondiale dell’arresto dei leader dell’Associazione Medica Turca

L’IPPNW (International Physicians for the Prevention of Nuclear War) si unisce all’Associazione Medica Mondiale per esprimere viva preoccupazione per l’arresto dei leader dell’Associazione Medica Turca (AMT). Siamo in parte d’accordo con la dichiarazione del… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.