Medio Oriente

23.01.2020

Messaggio da Piazza Tahrir: la guerra conduce alla guerra

Messaggio da Piazza Tahrir: la guerra conduce alla guerra

Un Ponte Per ha tradotto in italiano questa lettera che i nostri amici e le nostre amiche della società civile irachena impegnata dall’ottobre scorso in una mobilitazione pacifica e di massa in tutto l’Iraq hanno mandato agli organizzatori italiani ed internazionali della mobilitazione del 25 Gennaio questa lettera aperta da… »

13.01.2020

Qassem Soleimani: ce lo racconta Azam Bahrami attivista iraniana per i diritti umani.

Qassem Soleimani: ce lo racconta Azam Bahrami attivista iraniana per i diritti umani.

Chi è Qassem Soleimani? Per capire chi fosse Soleimani  occorrono alcune premesse. Ali Khamenei è la figura politico-religiosa più importante dell’Iran, è l’uomo più potente dell’Iran, ma la sua non è una posizione elettiva democratica, nel senso che non viene eletto tramite votazioni politiche, è la guida suprema, che viene… »

09.01.2020

Il conflitto mediorientale e l’ipocrisia occidentale in profonda crisi di valori

Il conflitto mediorientale e l’ipocrisia occidentale in profonda crisi di valori

Un conflitto, quello mediorientale, che dura ormai da decenni e che si trova di fronte a un bivio: trasformarsi da conflitto per procura a scontro diretto di guerra, il quale vedrebbe affrontarsi in prima linea e in modo aperto, non solo Arabia Saudita e Iran, ma anche i loro alleati occidentali, oppure, trovare una via di risoluzione in una progressiva de-escalation della tensione. »

08.01.2020

Iran, Neguine Bank: Trump pericoloso in un paese già afflitto da una dittatura

Iran, Neguine Bank: Trump pericoloso in un paese già afflitto da una dittatura

“Quando si invoca la pace in Iran bisogna ricordare che il popolo iraniano deve fare i conti con due minacce: sul piano interno, un regime dittatoriale che da 40 anni discrimina e reprime i diritti di donne, operai, minoranze etnico-religiose e oppositori politici. Dall’altra, c’è la politica… »

07.01.2020

Turchia, condanna definitiva per Ahmet Altan, la persecuzione di Erdogan continua

Turchia, condanna definitiva per Ahmet Altan, la persecuzione di Erdogan continua

Ingiustizia è fatta. La condanna a 5 anni e 11 mesi di carcere, che si aggiungono ai 10 anni per una precedente sentenza, per Ahmet Altan è ormai definitiva, passata in giudicato dopo la conferma della sentenza da parte della Corte di appello di Istanbul. Il giornalista ed intellettuale turco… »

07.01.2020

Il ruolo dell’Italia in caso di guerra

Il ruolo dell’Italia in caso di guerra

Intensi movimenti bellici e militari in questi giorni stanno interessando il nostro territorio, chiediamo che i nostri massimi organi istituzionali, riferendoci al Presidente della Repubblica, in quanto Capo delle Forze Armate, al Governo, in quanto organo decisionale e di delibera, e al Parlamento italiano, organo preposto alla discussione di temi di vitale importanza, si pronuncino urgentemente sul ruolo dell'Italia. Paese il nostro fondato sul totale ripudio della guerra, e che nel contesto attuale odierno, più che alleati, ci vede in parte complici in parte militarmente occupati da una Nazione terza che pare prepararsi a entrare in guerra, ciò in un conflitto armato diretto nei confronti di altri Stati. »

07.01.2020

Qual è la vera minaccia nucleare in Medio Oriente

Qual è la vera minaccia nucleare in Medio Oriente

«L’Iran non rispetta gli accordi sul nucleare» (Il Tempo), «L’Iran si ritira dagli accordi nucleari: un passo verso la bomba atomica» (Corriere della Sera), «L’Iran prepara le bombe atomiche: addio all’accordo sul nucleare» (Libero): così viene presentata da quasi tutti i media la decisione dell’Iran, dopo l’assassinio del generale Soleimani… »

06.01.2020

Antonio Mazzeo: l’Italia è uno snodo chiave per le operazioni militari USA

Antonio Mazzeo: l’Italia è uno snodo chiave per le operazioni militari USA

Antonio Mazzeo è il giornalista investigativo più informato su Muos, Sigonella e droni, tutti temi su cui lavora da tempo. E’ al tempo stesso da sempre impegnato nel pacifismo e nelle lotte del territorio siciliano. In primo luogo qual è la tua opinione sulla possibilità che i droni siano dell’attentato… »

04.01.2020

Per il Diritto Internazionale l’azione di Trump configurabile come atto criminale e terrorista

Per il Diritto Internazionale l’azione di Trump configurabile come atto criminale e terrorista

Una breve analisi geopolitica e dal punto di vista del Diritto Internazionale sull'assassinio mirato del generale iraniano Soleimani. »

03.01.2020

Generale iraniano ucciso da un drone Usa

Generale iraniano ucciso da un drone Usa

Un attacco con droni ordinato dal presidente americano Donald Trump ha ucciso all’aeroporto internazionale di Baghdad il generale iraniano Qassim Suleimani, comandante delle operazioni all’estero delle Guardie della Rivoluzione e il principale comandante della milizia irachena Abu Mahdi al-Muhandis. Il comunicato ufficiale del Pentagono spiega che il raid è… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 24.01.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.