America Centrale

27.03.2018

Cattive parole

Cattive parole

C’è stato un tempo non molto lontano – metà del secolo scorso – in cui non si parlava di diritti umani. Era un concetto sconosciuto ai più; non era stato usurato dalla manipolazione mediatica, né dalle adulazioni sociali ed era qualcosa come… »

25.03.2018

Usa, rilasciati dopo 32 giorni padre e figlia in fuga dal Guatemala

Usa, rilasciati dopo 32 giorni padre e figlia in fuga dal Guatemala

Astrid e Arturo sono due nativi K’iche del Guatemala. Lei ha 15 anni, lui è suo padre. Nel 2015 sono fuggiti dalla violenza istituzionalizzata e dalla discriminazione dominanti nel loro paese. Hanno attraversato il Messico e, una volta superata la frontiera degli Usa, sono stati trattenuti per 24 ore e… »

20.03.2018

“Il FMLN ha perso la metà dei suoi elettori per non aver dato profondità”

“Il FMLN ha perso la metà dei suoi elettori per non aver dato profondità”

Leonel Herrera, direttore di ARPAS, ci aiuta a decifrare i risultati elettorali delle elezioni legislative in El Salvador. Riproduzione audio originale in spagnolo https://mx.ivoox.com/es/por-no-profundizar-fmln-perdio-mitad_md_24595623_wp_1.mp3 Utilizzare i tasti freccia su/giù per aumentare o diminuire il volume. Guardiamo con simpatia al processo che si sta vivendo in Salvador da così tanti… »

14.03.2018

El Salvador, rilasciata donna condannata a 30 anni per un bambino nato morto

El Salvador, rilasciata donna condannata a 30 anni per un bambino nato morto

Maira Verónica Figueroa, 34 anni, è tornata in libertà il 13 marzo a seguito della decisione di un tribunale di El Salvador di dimezzare la sua condanna. Nel 2003 Maira era stata condannata a 30 anni di carcere per il reato di omicidio aggravato dopo aver dato alla luce un… »

08.03.2018

Caraibi e America Latina: accordo storico in materia d’ambiente

Caraibi e America Latina: accordo storico in materia d’ambiente

Il 4 marzo a San José, la capitale della Costa Rica, i rappresentanti di 24 dei 33 stati dei Caraibi e dell’America Latina hanno firmato il primo accordo giuridicamente vincolante per proteggere l’accesso ai diritti in materia di ambiente. L’accordo rappresenta l’attuazione del Principio 10 della Dichiarazione di Rio successiva… »

03.02.2018

Costa Rica domenica al voto, sfida sulle unioni gay

Costa Rica domenica al voto, sfida sulle unioni gay

In Costa Rica, soprannominata da qualcuno la “Svizzera dell’America Centrale”, domenica si andrà alle urne: previsti il rinnovo del parlamento e la scelta del nuovo capo di Stato, e il tema che sta dominando il dibattito politico nelle ultime settimane è diventato quello delle unioni gay, un passo che non… »

31.01.2018

Cuba è il quinto paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Cuba è il quinto paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Nel corso di una cerimonia ufficiale la rappresentante  permanente di Cuba presso l’ONU, Anayansi Rodríguez, ha presentato la ratifica del paese caraibico al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), firmato il 21 settembre. “Con questa ratifica vogliamo sottolineare la massima priorità che Cuba assegna al tema del disarmo”, recita la… »

22.01.2018

Messico: uccisa un’altra attivista per l’ambiente e per i diritti delle popolazioni indigene

Messico: uccisa un’altra attivista per l’ambiente e per i diritti delle popolazioni indigene

Campanur Guadalupe, un giovane attivista nella lotta per la restituzione del territorio comunale di Cheran, Michoacan, è stato uccisa questa settimana nelle vicinanza di Chilchota, secondo le informazioni fornite dai difensori che ora chiedono giustizia per il crimine. Diverse organizzazioni civili locali hanno denunciato nei social network il crimine contro… »

14.01.2018

Honduras, stampa brutalmente aggredita dai militari

Honduras, stampa brutalmente aggredita dai militari

Venerdì scorso la Polizia Militare  dell’Honduras ha aggredito brutalmente un gruppo di giornalisti ad una manifestazione indetta dagli attuali oppositori politici del governo, sostenitori della delle frodi nelle ultime elezioni del 26 novembre. L’attacco è avvenuto su Boulevard Juan Pablo II, dove si sta costruendo il Centro Civico… »

11.01.2018

Sedici anni dall’apertura del centro di detenzione di Guantánamo: “Sia chiuso una volta per tutte”

Sedici anni dall’apertura del centro di detenzione di Guantánamo: “Sia chiuso una volta per tutte”

In occasione del sedicesimo anniversario dell’apertura del tristemente noto centro di detenzione situato presso la base navale statunitense di Guantánamo Bay, Amnesty International ha chiesto ancora una volta la chiusura della struttura e un processo equo, oppure il rilascio immediato delle persone che vi sono ancora trattenute. “Nel corso degli… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.