America Centrale

03.02.2018

Costa Rica domenica al voto, sfida sulle unioni gay

Costa Rica domenica al voto, sfida sulle unioni gay

In Costa Rica, soprannominata da qualcuno la “Svizzera dell’America Centrale”, domenica si andrà alle urne: previsti il rinnovo del parlamento e la scelta del nuovo capo di Stato, e il tema che sta dominando il dibattito politico nelle ultime settimane è diventato quello delle unioni gay, un passo che non… »

31.01.2018

Cuba è il quinto paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Cuba è il quinto paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Nel corso di una cerimonia ufficiale la rappresentante  permanente di Cuba presso l’ONU, Anayansi Rodríguez, ha presentato la ratifica del paese caraibico al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), firmato il 21 settembre. “Con questa ratifica vogliamo sottolineare la massima priorità che Cuba assegna al tema del disarmo”, recita la… »

22.01.2018

Messico: uccisa un’altra attivista per l’ambiente e per i diritti delle popolazioni indigene

Messico: uccisa un’altra attivista per l’ambiente e per i diritti delle popolazioni indigene

Campanur Guadalupe, un giovane attivista nella lotta per la restituzione del territorio comunale di Cheran, Michoacan, è stato uccisa questa settimana nelle vicinanza di Chilchota, secondo le informazioni fornite dai difensori che ora chiedono giustizia per il crimine. Diverse organizzazioni civili locali hanno denunciato nei social network il crimine contro… »

14.01.2018

Honduras, stampa brutalmente aggredita dai militari

Honduras, stampa brutalmente aggredita dai militari

Venerdì scorso la Polizia Militare  dell’Honduras ha aggredito brutalmente un gruppo di giornalisti ad una manifestazione indetta dagli attuali oppositori politici del governo, sostenitori della delle frodi nelle ultime elezioni del 26 novembre. L’attacco è avvenuto su Boulevard Juan Pablo II, dove si sta costruendo il Centro Civico… »

11.01.2018

Sedici anni dall’apertura del centro di detenzione di Guantánamo: “Sia chiuso una volta per tutte”

Sedici anni dall’apertura del centro di detenzione di Guantánamo: “Sia chiuso una volta per tutte”

In occasione del sedicesimo anniversario dell’apertura del tristemente noto centro di detenzione situato presso la base navale statunitense di Guantánamo Bay, Amnesty International ha chiesto ancora una volta la chiusura della struttura e un processo equo, oppure il rilascio immediato delle persone che vi sono ancora trattenute. “Nel corso degli… »

24.12.2017

Il grido silenzioso dell’Honduras

Il grido silenzioso dell’Honduras

di Patricio Zamorano Mentre l’autorità elettorale honduregna la scorsa domenica 17 ha accanitamente legittimato la frode delle presidenziali di novembre, l’ OSA (Organizzazione degli Stati Americani) chiede ora un nuove elezioni. Il problema dell’Honduras non è solo rappresentato dai gravissimi fatti di questa settimana e di questo decennio. Il reale,… »

21.12.2017

L’Honduras sull’orlo della guerra civile

L’Honduras sull’orlo della guerra civile

Di Leonel Ayala Non era un segreto per nessuno che il Tribunal Supremo Electoral (TSE) dell’Honduras avrebbe proclamato vincitore il candidato illegale e attuale presidente Juan Orlando Hernández (JOH), nonostante la richiesta del Segretario Generale dell’OEA (Organizzazione degli Stati americani) di astenersi da una dichiarazione del genere fino a quando… »

13.12.2017

Il popolo honduregno chiede solidarietà internazionale per affrontare la dittatura

Il popolo honduregno chiede solidarietà internazionale per affrontare la dittatura

David Matamoros Batson, presidente del Tribunale Elettorale Supremo dell’Honduras, ha confermato che a seguito dello scrutinio dei 4.753 verbali in discussione il vincitore è il presidente – che in quanto tale non avrebbe potuto presentarsi alle elezioni – Juan Orlando Hernandez con il 42,95% dei voti, davanti al candidato dell’Alleanza… »

06.12.2017

In Honduras nessuno si arrende!

In Honduras nessuno si arrende!

di Leonel Ayala I Cobra, ramo honduregno della polizia specializzato in squadre antisommossa, cecchini e operazioni tattiche speciali, tra il pomeriggio e la sera di lunedì 4 dicembre 2017 si sono ribellati contro il dittatore Juan Orlando Hernandez (JOH) e si sono uniti alla gente nella richiesta del rispetto della… »

01.12.2017

Continua l’incertezza sul risultato delle elezioni in Honduras

Continua l’incertezza sul risultato delle elezioni in Honduras

Di Leonel Ayala “Vogliamo che la nostra volontà venga rispettata”, dichiara una signora a Tegucigalpa, capitale dell’Honduras, mentre si copre il viso con un fazzoletto intriso nell’aceto per combattere gli effetti dei lacrimogeni lanciati dalla polizia contro i manifestanti che esigono il rispetto della volontà del popolo honduregno, espressa nelle… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.