America Centrale

15.06.2017

Frontiera Usa – Messico: la repressione ordinata da Trump spinge i rifugiati in un limbo pericoloso

Frontiera Usa – Messico: la repressione ordinata da Trump spinge i rifugiati in un limbo pericoloso

Il viaggio già di per sé pericoloso di decine di migliaia di rifugiati è stato reso più mortale dal decreto del presidente Usa Trump su immigrazione e controlli alla frontiera e dalle irresponsabili politiche adottate dal Messico. Lo ha denunciato oggi Amnesty International in un rapporto intitolato “Di fronte a… »

12.06.2017

Guantanamera, una canzone per la libertà e la giustizia sociale

Guantanamera, una canzone per la libertà e la giustizia sociale

Guantanamera è una canzone popolare cubana, forse la più famosa. Il significato della parola Guantanamera è donna di Guantanamo, città alla punta sud-est dell’isola di Cuba. Il ritornello – Guantanamera, guajira guantanamera – può essere tradotto con “contadina di Guantanamo”. La parola Guantanamo purtroppo… »

07.06.2017

Messico: nessuna via di salvezza per le persone in fuga da una delle regioni più violente al mondo

Messico: nessuna via di salvezza per le persone in fuga da una delle regioni più violente al mondo

In un nuovo rapporto, Medici Senza Frontiere denuncia la crisi umanitaria che sta colpendo la popolazione in fuga dal cosiddetto Triangolo Nord dell’America Centrale. Secondo un recente rapporto dell’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF), gli abitanti dell’America Centrale costretti a scappare dalle violenze in Honduras, Guatemala e El Salvador sono… »

07.06.2017

Persiste la fame in America Latina e ai Caraibi

Persiste la fame  in America Latina e ai Caraibi

Secondo Julio Berdergué, rappresentante regionale della FAO per l’America Latina e i Caraibi, più di 35 milioni di persone che vivono in queste regioni soffrono la fame: tra questi ci sono 6 milioni di bambini affetti da malnutrizione cronica. Questa grave situazione è più accentuata nell’area rurale, dove è noto… »

24.05.2017

Huellas de la memoria: le scarpe di chi non si stanca di cercare i suoi desaparecidos

Huellas de la memoria: le scarpe di chi non si stanca di cercare i suoi desaparecidos

Ottantasei paia di scarpe appese ad un muro. Scarponi da contadino e stivali da uomo, ma anche mocassini e sandali da donna, “ballerine” da bambina. E sotto ciascun paio di scarpe una frase per ricordare. Mi chiamo Letty Hidalgo e cerco mio figlio Roy. Fu fatto sparire l’11 Gennaio del… »

16.04.2017

El Salvador respinge l’estrazione mineraria

El Salvador respinge l’estrazione mineraria

Non sempre le multinazionali riescono ad averla vinta. L’esempio lampante viene da El Salvador, il più piccolo paese dell’America centrale, che all’unanimità ha votato una proposta di legge volta a proibire l’estrazione mineraria. È stata la Comisión de Medio Ambiente y Cambio Climático ad accogliere il rifiuto alla miniera metallica… »

07.04.2017

Cuba, non avevano rispettato il lutto per Castro: rilasciati dopo tre mesi e mezzo

Cuba, non avevano rispettato il lutto per Castro: rilasciati dopo tre mesi e mezzo

Diffamazione nei confronti delle istituzioni, delle organizzazioni, degli eroi e dei martiri della Repubblica di Cuba. Disordini pubblici. Cosa avevano fatto le due sorelle gemelle Anairis e Adairis Miranda Leyva e il loro fratello Fidel Manuel Batista Leyva insieme alla loro madre Maydolis Leyva Portelles per essere arrestati il 27… »

12.03.2017

Honduras: Berta non è morta, si è moltiplicata

Honduras: Berta non è morta, si è moltiplicata

“Berta non è morta, si è moltiplicata”: con parole simili a queste in America Latina si ricorda in questi giorni l’attivista ambientale e per i diritti civili Berta Cáceres, uccisa un anno fa, nella notte del 3 marzo 2016, nella sua casa di La Esperanza in Honduras. Otto persone, tra… »

03.03.2017

Honduras, proteste a un anno dall’assassinio di Berta Cáceres

Honduras, proteste a un anno dall’assassinio di Berta Cáceres

In Honduras, centinaia di persone si sono radunate giovedì davanti alla sede della Corte Suprema a Tegucigalpa per chiedere giustizia per Berta Cáceres, la famosa leader ambientalista e femminista assassinata in casa sua un anno fa. Otto uomini sono stati arrestati in quanto sospettati della sua uccisione, tra cui un… »

21.02.2017

I futuri leaders

I futuri leaders

Le faglie del sistema emarginano e condannano l’infanzia. Immagina cosa sia sorto nel luogo in cui atterra la maggior parte di bambini e bambine in questo pianeta: un’umile capanna, un pavimento fatto di terra e un tetto che ogni inverno salta via. Genitori frustrati, stanchi e privi di strumenti… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.