Medecins sans Frontieres

Médecins Sans Frontières (MSF) is an international, independent, medical humanitarian organisation that delivers emergency aid to people affected by armed conflict, epidemics, natural disasters and exclusion from healthcare. MSF offers assistance to people based on need, irrespective of race, religion, gender or political affiliation. Our actions are guided by medical ethics and the principles of neutrality and impartiality. www.msf.org

21.10.2019

Siria/Iraq: MSF avvia attività mediche al confine per le persone in fuga dal conflitto

Siria/Iraq: MSF avvia attività mediche al confine per le persone in fuga dal conflitto

Per assistere le persone in fuga dal conflitto in Siria nord-orientale verso l’Iraq, Medici Senza Frontiere (MSF) ha avviato attività mediche in un sito di accoglienza lungo il confine e sta valutando i bisogni di salute mentale nel campo di Bardarash, nel Kurdistan iracheno. Più di 5.300 persone hanno attraversato… »

17.10.2019

Libia, chiusura del centro di detenzione di Misurata: condizioni sempre più disumane per migranti e rifugiati  

Libia, chiusura del centro di detenzione di Misurata: condizioni sempre più disumane per migranti e rifugiati   

“Urgente creare rifugi per dare protezione immediata ai migranti e rifugiati in Libia”   A seguito della chiusura, il 14 ottobre, del centro di detenzione di Misurata, nella regione costiera centrale della Libia, più di un centinaio di rifugiati e migranti sono stati trasferiti nei due centri di detenzione di Zliten e Al Khamees. »

01.10.2019

Incendio a Lesbo. “Questa non è l’Europa, è l’inferno”

Incendio a Lesbo. “Questa non è l’Europa, è l’inferno”

La nostra clinica pediatrica all’esterno del campo di Moria, sull’isola di Lesbo, continua anche oggi (30 settembre, N.D.R.) ad assistere uomini, donne e bambini colpiti dall’incendio che ieri nel campo è costato la vita a una mamma e un bambino e dagli scontri che ne sono conseguiti. Abbiamo ricevuto 21… »

24.09.2019

Grand Hotel Beira, il rifugio degli ultimi

Grand Hotel Beira, il rifugio degli ultimi

Ho sentito parlare per la prima volta del Grand Hotel, a Beira, un anno fa. Mi trovavo a cena con un amico, capo progetto di MSF, appena tornato dal suo ultimo viaggio in Sierra Leone. Io invece stavo per partire per il Mozambico, dove lui aveva trascorso due anni della… »

21.08.2019

Ocean Viking: Clima a bordo sempre più teso

Ocean Viking: Clima a bordo sempre più teso

Dr. Pigozzi di MSF: “Blocco disumano e vergognoso. Abbiamo bisogno al più presto di un porto sicuro. Dopo 12 giorni di stallo in condizioni sempre più difficili per i naufraghi a bordo della Ocean Viking, Medici Senza Frontiere (MSF) ribadisce con urgenza la richiesta di un porto sicuro per… »

19.08.2019

Le ferite (visibili e invisibili) da curare a bordo della Ocean Viking 

Le ferite (visibili e invisibili) da curare a bordo della Ocean Viking 

A dieci giorni dal primo salvataggio della Ocean Viking sappiamo che l’attesa di poter scendere sulla terraferma potrebbe durare ancora. Anche se per certi versi il momento dei soccorsi è già lontano, mi sembra ieri quando ho visto le persone salire a bordo della Ocean Viking, completamente esauste. »

26.07.2019

Naufragio Libia: Intervista alla responsabile del team infermieristico MSF presente allo sbarco

Naufragio Libia: Intervista alla responsabile del team infermieristico MSF presente allo sbarco

“La sofferenza di queste persone è difficile persino da immaginare. Non ci sono parole per descrivere quanto stiano soffrendo.”  Intervista a Anne-Cecilia Kjaer, responsabile delle attività infermieristiche di MSF in Libia 26 luglio 2019 –“ Ieri mattina ci hanno chiamati per dirci che… »

21.07.2019

MSF: Torniamo in mare, mentre la situazione in Libia peggiora e l’Europa resta indifferente

MSF: Torniamo in mare, mentre la situazione in Libia peggiora e l’Europa resta indifferente

MSF annuncia la ripresa delle attività di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale e condanna l’inazione criminale dei governi europei. »

08.07.2019

Rabbia e disperazione ad Haiti: MSF cura i feriti nei violenti scontri

Rabbia e disperazione ad Haiti: MSF cura i feriti nei violenti scontri

Rabbia e disperazione ad Haiti: MSF cura i feriti nei violenti scontri. L’aggravarsi della crisi mette a rischio la salute delle persone 8 luglio 2019 – Ad Haiti, lontano dalle telecamere, una forte ondata di violenza dovuta a fattori politici e socioeconomici sta causando una… »

03.07.2019

Attacco centro detenzione Tripoli: tragedia orribile che poteva essere evitata

Attacco centro detenzione Tripoli: tragedia orribile che poteva essere evitata

Il commento di Prince Alfani, coordinatore medico di MSF in Libia:  “Il bombardamento del centro di detenzione di Tajoura la scorsa notte, che ha ucciso decine di migranti e rifugiati, è una tragedia orribile che poteva essere facilmente evitata.  Al momento dell’attacco, oltre 600 uomini, donne e bambini vulnerabili erano intrappolati… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.