Diritti Umani

25.03.2017

Ventimiglia, denunciati per aver dato cibo ai migranti

Ventimiglia, denunciati per aver dato cibo ai migranti

Sarebbero almeno tre (tutte francesi) le persone denunciate dalla Polizia di Stato per aver “somministrato senza autorizzazione cibo ai migranti, art. 650 c.p., contravvenendo ad un’ordinanza del Sindaco di Ventimiglia”. Il fatto è avvenuto lo scorso 20 marzo nella città ligure ed è stato segnalato oggi ad Antigone. “Siamo di… »

24.03.2017

Libia: gli annegamenti di massa evidenziano il vergognoso fallimento dei governi europei nella protezione di rifugiati e migranti

Libia: gli annegamenti di massa evidenziano il vergognoso fallimento dei governi europei nella protezione di rifugiati e migranti

A seguito delle notizie secondo le quali oltre 200 persone sarebbero annegate nel Mediterraneo al largo delle coste della Libia, Gauri Van Gulik, vice direttrice per l’Europa di Amnesty International, ha dichiarato: “L’ultima tragedia in questo crocevia mortale evidenzia il vergognoso fallimento dei governi europei nell’affrontare la crisi globale dei… »

24.03.2017

Ministro egiziano per il petrolio a Ravenna. Amnesty international Italia sollecita impegno dell’Egitto per ottenere la verità per Giulio Regeni

Ministro egiziano per il petrolio a Ravenna. Amnesty international Italia sollecita impegno dell’Egitto per ottenere la verità per Giulio Regeni

Pochi giorni dopo che saranno trascorsi 14 mesi dalla scomparsa di Giulio Regeni al Cairo, Il Ministro del petrolio e delle risorse minerarie dell’Egitto, Tarek El Molla, interverrà alla sessione plenaria di apertura dell’Offshore Mediterranean Conference, in programma dal 29 al 31 marzo a Ravenna. A quella che è considerata… »

24.03.2017

Paraguay: marcha campesina e massacro di Curuguaty

Paraguay: marcha campesina e massacro di Curuguaty

Un recente rapporto di CELAG (Centro Estratégico Latinoamericano de Geopolítica) analizza l’indebitamento del Paraguay sotto il governo di Horacio Manuel Cartes Jara. Un fattore importante della situazione economica di questo paese, in quanto il debito non è stato indirizzato a una  politica di sviluppo. La ventiquattresima Marcha Campesina si… »

23.03.2017

Libia, da due video prove di crimini di guerra da parte dell’esercito nazionale

Libia, da due video prove di crimini di guerra da parte dell’esercito nazionale

Due filmati esaminati da Amnesty International mostrano militari dell’Esercito nazionale libico (Enl) nell’atto di uccidere a sangue freddo dei combattenti del Consiglio della shura dei rivoluzionari di Bengasi (Csrb) catturati nel quartiere di Ganfouda. Si tratterebbe di crimini di guerra, che andrebbero ad aggiungersi al lungo elenco di crimini di… »

23.03.2017

La ghigliottina al Fondo per le politiche sociali

La ghigliottina al Fondo per le politiche sociali

Più o meno 50 milioni di euro? Sembra un gioco, mentre invece stiamo parlando del Fondo per la non autosufficienza, con pesanti ricadute sui servizi per le persone con disabilità molto grave. Tutto è iniziato alla fine dello scorso anno, quando il Comitato “16 novembre” delle persone malate di SLA… »

23.03.2017

Indigeni Xukuru versus stato brasiliano

Indigeni Xukuru versus stato brasiliano

In questi giorni, a Città del Guatemala, la Corte Interamericana per i Diritti Umani sta analizzando il caso che vede il Brasile accusato di violazione del diritto di proprietà collettiva del popolo Xukuru, del diritto alla protezione e alle garanzie giuridiche, del diritto all’integrità personale; diritti, questi, assicurati dalla Convenzione… »

22.03.2017

Si scrive acqua, si legge democrazia. Anche a Molfetta

Si scrive acqua, si legge democrazia. Anche a Molfetta

Anche se l’interesse negli ultimi tempi sembra essere monopolizzato dai nomi dei candidati sindaci oppure dal numero delle liste elettorali, crediamo che la nostra città e i cittadini possano essere interessati anche ad altre questioni di merito. Giovedì 23 marzo, presso la Casa dei Missionari Comboniani di Bari, alle… »

22.03.2017

I petrolieri fanno un passo indietro: salva una fetta di Amazzonia in Perù

I petrolieri fanno un passo indietro: salva una fetta di Amazzonia in Perù

In Perù la compagnia petrolifera canadese Pacific E&P “cede le armi” e annuncia che si ritirerà dai territori dell’Amazzonia dove vivono ancora tribù incontattate. La compagnia petrolifera canadese Pacific E&P ha informato Survival International che si ritirerà dal territorio di diverse tribù incontattate nell’Amazzonia peruviana, dove intendeva effettuare prospezioni petrolifere. »

22.03.2017

22 marzo, Giornata Mondiale dell’Acqua

22 marzo, Giornata Mondiale dell’Acqua

Istituita nel 1992 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la Giornata Mondiale dell’Acqua dovrebbe costituire un importante occasione di riflessione a livello nazionale e internazionale. Purtroppo, sempre più spesso, tale riflessione viene piegata agli interessi delle grandi lobby economico-finanziarie che perseverano nella strategia volta alla definitiva mercificazione del bene acqua. Per… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.