Centro Sereno Regis

Il Centro Studi Sereno Regis è una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) che promuove programmi di ricerca, educazione e azione sui temi della partecipazione politica, della difesa popolare nonviolenta, dell’educazione alla pace e all’interculturalità, della trasformazione nonviolenta dei conflitti, dei modelli di sviluppo, delle energie rinnovabili e dell’ecologia. Il Centro Studi è stato costituito nel 1982 su iniziativa del Movimento Internazionale della Riconciliazione (MIR) e del Movimento Nonviolento (MN), attivi nella nostra regione sin dalla seconda metà degli anni ’60. serenoregis.org/

Un ponte di corpi – Apriamo le frontiere a Clavière

Sabato 6 marzo 2021– Con i nostri corpi sulle frontiere Ore 12 – Ritrovo davanti alla chiesetta di Clavière Ore 14 – Collegamento con le altre realtà dalle piazze e frontiere europee Il 6 marzo un gruppo di donne, riconoscendosi…

38° Torino Film Festival – Una risata vi con/vincerà

il convegno che festeggia i 10 anni del premio “gli occhiali di Gandhi” all’interno del TFF Per festeggiare i 10 anni di vita del premio, in associazione con lo storico sponsor, Aurora, e il nuovo compagno di viaggio, la cooperativa vitivinicola…

Industria militare italiana e proposte dei movimenti per la Pace

Il 4 novembre 2020 si è svolto il webinar “L’industria militare italiana e le proposte dei movimenti per la Pace” che completa il programma del convegno “Torino, città delle armi?”, del 3 ottobre 2020 al Centro Studi Sereno Regis nell’ambito…

Lettera a Turi Vaccaro | Enrico Peyretti

Al Signor TURI VACCARO Casa Circondariale Pagliarelli – piazza P. Cerulli, 1 90129 Palermo Torino, 8 febbraio 2020 Carissimo Turi, sei in prigione anche per noi, per tutti quanti siamo contrari non solo alla guerra, ma al sistema delle armi,…

È ora di sfidare il sistema bellico

“Libere elezioni e liberi mercati” rappresentano “il singolo modello sostenibile per il successo nazionale”. Così dichiarava la Strategia di Sicurezza Nazionale USA pubblicata dall’Amministrazione di George W. Bush nel 2002. È un documento meglio noto per la novità della variazione…

Trascendere le bombe atomiche

Sorprendentemente pochi sanno dello storico evento all’ONU – New York del 7 luglio 2017. È stato approvato da 122 stati un Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. Tutti gli stati con capacità nucleare militare, i loro alleati e gran parte…

Resistenza e speranza: 12 lotte di movimenti sociali che ci hanno ispirati/e nel 2016

Questo testo è stato pubblicato sul sito del Transnational Institute (TNI), un Istituto Internazionale impegnato nel costruire un mondo giusto, democratico e sostenibile. Fondato nel 1974 da un gruppo di ‘ricercatori attivisti’, per più di 40 anni TNI ha fornito…

Ciarlataneria: “L’Indice di Pace Positiva” (PPI)

Il PPI pretende d’essere un indice di pace positiva / di società pacifica. Ma è più che altro un indice di “ambiente positivo per gli affari”; da parte dell’Institute for Economics & Peace, sa più di economia che di pace.…

In morte di Nanni Salio

Riproduciamo l’annuncio che gli amici del Sereno Regis hanno fatto della partenza di Nanni Salio. Ci uniamo, come redazione di Pressenza, all’omaggio che sta giungendo da ogni parte a una persona buona e valorosa, certi che lo incontreremo ancora nella…

Un ricordo di Renato Solmi

di Nanni Salio Ho avuto modo di conoscere due Renato Solmi. Il primo, che ho frequentato saltuariamente, è la figura più nota e ricordata dello studioso, abilissimo traduttore, germanista, intellettuale di sinistra attivo nell’ambiente culturale einaudiano degli anni 1950-1970. Il…

1 2 3