Opinioni

20.06.2019

Il potere dei volontari

Il potere dei volontari

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato è importante ricordare le continue lotte di persone che vivono in condizioni di sovraffollamento per mesi e mesi nei Centri di Accoglienza. La settimana scorsa ha segnato un cambiamento senza precedenti nel dialogo tra lo Stato greco e i volontari che sostengono i… »

20.06.2019

Referendum sull’acqua pubblica: 8 anni fa

Referendum sull’acqua pubblica: 8 anni fa

Ad alcuni giorni dall’anniversario del referendum sull’acqua gira in rete questo commento di Emiio Molinari che ci pare utile ripubblicare   Sono passati 8 anni e sembra un secolo per gente che ha perso la memoria. Eppure 8 anni fa, il 12/13 di giugno, 27 milioni di italiani si pronunciavano… »

20.06.2019

Matrimonio uguale per tutti in Ecuador: “non vogliamo privilegi, vogliamo gli stessi diritti con gli stessi nomi”

Matrimonio uguale per tutti in Ecuador: “non vogliamo privilegi, vogliamo gli stessi diritti con gli stessi nomi”

Danilo Manzano, attivista politico LGBTI e direttore dell’organizzazione Diálogo Diverso di Quito, Ecuador, è stato il bersaglio di tutti i tipi di insulti e aggressioni a seguito dell’approvazione del matrimonio equo in Ecuador da parte della Corte Costituzionale mercoledì 12 giugno. Lo stesso è accaduto alle organizzazioni e sgli attivisti… »

19.06.2019

Da Buenos Aires a Maputo, viaggio nel ‘sistema debito’

Da Buenos Aires a Maputo, viaggio nel ‘sistema debito’

“La nuova crisi internazionale del debito è già iniziata: per ora non ha caratteri spettacolari come quella del 1982 ma ne vedremo, nei prossimi anni, nuovi sviluppi”. A parlare è lo storico e politologo Eric Toussaint, portavoce del ‘Comitato per l’abolizione dei debiti illegittimi’ o ‘Cadtm’, fondato in Belgio… »

19.06.2019

Le leggi sull’aborto negli Stati Uniti d’America. Dieci cose da sapere

Le leggi sull’aborto negli Stati Uniti d’America. Dieci cose da sapere

Nel 2019 alcuni stati degli Usa hanno adottato leggi che vietano l’aborto mentre in altri sono entrati in vigore provvedimenti per ridurre drasticamente l’accesso ai servizi di aborto. Ecco dieci cose importanti da sapere rispetto a questa spaventosa repressione dei diritti riproduttivi. 1 – Una svolta che… »

18.06.2019

Come l’home sharing ha trasformato le città

Come l’home sharing ha trasformato le città

La sharing economy è un tema fondamentale nella trasformazione sociale ed economica delle nostre società. La particolarità dell’home sharing però riguarda il suo effetto sulle città, con lo svuotamento dei quartieri da parte dei residenti e la conseguente chiusura di negozi locali. Ecco l’analisi di Openpolis. Il fenomeno dell’home sharing è… »

18.06.2019

Chi sono gli incendiari di petroliere

Chi sono gli incendiari di petroliere

Mentre gli Stati Uniti preparano una nuova escalation in Medio Oriente, accusando l’Iran di attaccare le petroliere nel Golfo di Oman, il vice-premier Matteo Salvini incontra a Washington il Segretario di Stato Mike Pompeo, uno degli artefici di tale strategia, assicurandogli che «l’Italia vuole tornare a essere nel continente europeo… »

17.06.2019

Morsi muore in tribunale: Egitto in fiamme

Morsi muore in tribunale: Egitto in fiamme

Violenti scontri in Egitto per la morte improvvisa dell’ex presidente Morsi durante un’udienza in tribunale. Il generale Al Sisi, che lo destituì e arrestò con un colpo di Stato nel luglio 2013 sta rafforzando le misure di sicurezza, ma l’Egitto è in fiamme. Il trattamento di Morsi in prigione non… »

17.06.2019

“Poteva capitare a chiunque”: l’ennesima ingiuria egiziana sull’uccisione di Giulio Regeni

“Poteva capitare a chiunque”: l’ennesima ingiuria egiziana sull’uccisione di Giulio Regeni

Dal Cairo – o meglio da Ginevra, dove era in corso la sessione annuale della Conferenza internazionale del lavoro – è arrivata l’ennesima presa in giro. In quella sede il ministro del Lavoro egiziano Mohamed Saafan, secondo quanto riferito dal sito Al Bawaba, ha definito l’omicidio di Giulio Regeni come… »

17.06.2019

Il Condor degli ex militari golpisti argentini lascia le Ande per nidificare in Sicilia

Il Condor degli ex militari golpisti argentini lascia le Ande per nidificare in Sicilia

Deve rispondere di gravissimi crimini contro l’umanità l’ex militare italo-argentino Carlos Luis Malatto, immortalato in un video dai cronisti di Repubblica.it nel rifugio dorato di Portorosa-Furnari, la località turistica della fascia tirrenica della provincia di Messina già meta delle latitanze di boss di Cosa Nostra del calibro di Bernardo… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.