Opinioni

17.06.2018

L’illegalità paga in contanti

L’illegalità paga in contanti

«Il contante è in via di principio il mezzo di pagamento prescelto per alcune transazioni riferite all’economia informale e illegale, poiché impedisce la tracciabilità e garantisce l’anonimato degli scambi. L’analisi nazionale dei rischi di riciclaggio e finanziamento del terrorismo sottolinea come l’uso del contante caratterizzi i fenomeni dell’usura, del traffico… »

16.06.2018

#Io non sto con Salvini#

#Io non sto con Salvini#

Basta usare il pretesto degli scafisti per chiudere i nostri porti. La verità è che noi i migranti non li vogliamo. Abbiamo almeno il coraggio di parlare chiaro e di assumerci le nostre responsabilità. Abbiamo saccheggiato l’Africa per secoli, l’abbiamo occupata militarmente, diamo protezione alle multinazionali che continuano a depredarla. »

16.06.2018

Pennellate di vita comune dalla Striscia di Gaza

Pennellate di vita comune dalla Striscia di Gaza

Ieri era festa grande a Gaza, come in tutti i paesi a prevalenza musulmana. Una festa che non si ignora  neanche laddove cadono senza sosta bombe devastatrici di vite e di intere comunità. Ieri era il primo giorno dell’Eid fitr, quello che segue la fine del Ramadan e che ha… »

16.06.2018

Africa, una storia da riscoprire. 3- I Dogon del Mali, un popolo straordinario

Africa, una storia da riscoprire. 3- I Dogon del Mali, un popolo straordinario

Chi sono i Dogon? Da dove vengono? Non abbiamo tanti elementi su di loro, ma sicuramente ebbero un legame con i primi popoli che si stabilirono in Egitto. Poi, nel XIII secolo, all’epoca dell’Impero del Mali, scesero verso l’Africa occidentale, dove la famiglia dell’imperatore Sundiata Keita sembrava proteggerli. Dopo la caduta dell’impero, nel XIV secolo, fuggirono nella falesia di Bandiagara,… »

15.06.2018

Facciamo la storia

Facciamo la storia

Il video che condividiamo qui di seguito mostra l’ultimo pezzo di un lungo processo, che questa settimana è culminato nell’approvazione da parte della Camera dei Deputati della depenalizzazione dell’aborto in Argentina. Il processo è stato guidato e sostenuto senza sosta da migliaia di donne in tutto il paese. Ci sono molte cose da… »

15.06.2018

Alex Zanotelli: razzismo, una santa collera!

Alex Zanotelli: razzismo, una santa collera!

L’onda nera del razzismo e della xenofobia che sta dilagando in Europa, dall’Ungheria all’Austria, dalla Polonia alla Slovenia travolge oggi anche il nostro paese. Il volto più noto di questo razzismo nostrano è certamente Salvini, segretario della Lega e oggi Ministro degli Interni nel nuovo governo giallo-verde. (Non dimentichiamoci che… »

14.06.2018

Governo del cambiamento? Su Giulio Regeni le solite, vecchie meschine parole

Governo del cambiamento? Su Giulio Regeni le solite, vecchie meschine parole

Da martedì sera il Ministro di Ogni Cosa Matteo Salvini sta dedicando attenzione anche a Giulio Regeni. Colui che nella scorsa legislatura incalzava virilmente il governo a fare di più, negli ultimi giorni ha preso a modello l’ex Ministro degli Esteri Alfano, che individuava l’Egitto come “partner ineludibile”. Per Salvini,… »

12.06.2018

Africa, una storia da riscoprire. 2- I faraoni neri e le regine di Meroe

Africa, una storia da riscoprire. 2- I faraoni neri e le regine di Meroe

Quando, intorno al 3000 a.C. Narmer, quasi unanimemente identificato con Menes, partì dal sud del Sudan, unificò l’Alto e il Basso Egitto e diventò faraone, legò con questo gesto il destino di due popoli. Circa 10.000 anni fa il Sahara era ricco di animali e vegetazione: una squadra di archeologi… »

12.06.2018

Serbia Kosovo: la «normalizzazione» alla stretta finale?

Serbia Kosovo: la «normalizzazione» alla stretta finale?

Si moltiplicano gli interventi a mezzo stampa e le prese di posizione, degli attori locali e della diplomazia internazionale, in relazione ad una possibile soluzione diplomatica nella annosa controversia che oppone la Serbia alle autorità dell’autogoverno del Kosovo. E, come sempre, di pari passo con l’aumento della attenzione… »

12.06.2018

Il Belgio dice no ai fondi avvoltoi

Il Belgio dice no ai fondi avvoltoi

Gli americani scriverebbero NML Capital contro lo stato belga. Il processo si è tenuto il 31 maggio ed ha perso NML. Il procedimento era cominciato nel marzo 2016 ed aveva come oggetto una legge varata dal parlamento belga il 12 luglio 2015. NML Capital ne voleva l’annullamento, ma la… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.