Rocco Artifoni

Rocco Artifoni è nato a Bergamo nel 1960. Sposato con Emanuela Rebucini, padre di Mattia e Arianna. E' amministratore della Genuine società cooperativa che lavora nel settore della grafica pubblicitaria (www.genuine.it). Vicepresidente nazionale dell’Associazione per la Riduzione del Debito Pubblico (www.ardep.it); referente per la Lombardia dell’Associazione Art. 53 (www.articolo53.it). Principali appartenenze e impegni locali (provincia di Bergamo): Consiglio Direttivo della Fondazione Serughetti La Porta (www.laportabergamo.it) Comitato provinciale per l’abolizione delle barriere architettoniche (www.diversabile.it) Coordinamento provinciale di Libera (www.liberabg.it) Comitato bergamasco per la difesa della Costituzione (www.salviamolacostituzione.bg.it) Scuola di educazione e formazione alla politica We Care (www.scuolawecare.it) Redazione della rivista L’Incontro e delle Edizioni Gruppo Aeper (www.aeper.it) Nel 2012 ha pubblicato il contributo “Le barriere architettoniche e le barriere culturali: il ruolo della legislazione” nel libro “Il diritto ai diritti. Riflessioni e approfondimenti a partire dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità” curato da Olivia Osio e Paride Braibanti per Franco Angeli Edizioni. Nel 2014 ha pubblicato insieme a Filippo Pizzolato “L’ABC della Costituzione” per le Edizioni Gruppo Aeper con prefazione di don Luigi Ciotti.

15.11.2017

I conti traballanti dell’Italia

I conti traballanti dell’Italia

«Sui conti pubblici i politici italiani non dicono la verità». A parlare è il vicepresidente della Commissione dell’Unione Europea Jyrki Katainen, secondo il quale «i conti dell’Italia non stanno migliorando». Queste dichiarazioni sono arrivate proprio il giorno in cui l’ISTAT ha rilevato nel terzo trimestre in Italia un aumento del… »

04.11.2017

Rosatellum: una legge elettorale che tradisce i principi costituzionali

Rosatellum: una legge elettorale che tradisce i principi costituzionali

«L’idea è buona, ma se noi proponiamo una simile legge, questa legge sarà chiamata “truffa” e noi saremo chiamati “truffatori”». Fu certamente profetico Mario Scelba, Ministro degli Interni, quando nel 1953 il governo De Gasperi pose la questione di fiducia in entrambi i rami del Parlamento sulla nuova legge elettorale,… »

10.10.2017

La fiducia è una cosa seria

La fiducia è una cosa seria

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Dopo la fiducia posta dal governo Renzi sull’Italicum è arrivata quella del governo Gentiloni sul Rosatellum bis. La decisione è stata presa al termine di una riunione del consiglio dei ministri, convocato d’urgenza, dopo la richiesta da parte del Partito Democratico… »

05.10.2017

Il fiscal compact e il dito che indica la luna

Il fiscal compact e il dito che indica la luna

Tutti contro il pareggio di bilancio in Costituzione e il fiscal compact nei Trattati europei. Matteo Salvini (Lega), Luigi di Maio (M5S), Matteo Renzi (PD), Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia), Maurizio Acerbo (Rifondazione Comunista) e tanti altri leaders politici sono contrari al pareggio di bilancio (che infatti ogni anno viene spostato… »

29.09.2017

Non chiamiamola lotta all’evasione fiscale

Non chiamiamola lotta all’evasione fiscale

“Dall’indagine svolta sull’Anagrafe dei rapporti finanziari, sono emersi anzitutto gravi ritardi nella sua realizzazione”. Inizia così il capitolo conclusivo della Relazione presentata dalla Corte dei Conti su “L’utilizzo dell’Anagrafe dei rapporti finanziari ai fini dell’attività di controllo fiscale”. Dopo un excursus che ricostruisce la vicenda a partire… »

26.09.2017

Una guida per un consumo critico dell’energia

Una guida per un consumo critico dell’energia

Il Centro Nuovo Modello di Sviluppo (CNMS), fondato nel 1985 a Vecchiano (Pisa), è noto soprattutto per i materiali prodotti e per i dossier realizzati sul consumo consapevole: in particolare la “Lettera ad un consumatore del Nord” (1990) e la “Guida al consumo critico” (1996). Dietro ogni pubblicazione c’è un… »

26.09.2017

ONU: oltre l’austerità verso un nuovo corso per l’economia globale

ONU: oltre l’austerità verso un nuovo corso per l’economia globale

Fa una certa impressione leggere il Rapporto 2017 della Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e sullo sviluppo (UNCTAD ), non per i dati riportati, che sono sostanzialmente in linea con le tendenze già note, ma per le valutazioni espresse e per le proposte avanzate. Questo documento… »

18.09.2017

Il debito pubblico italiano è sempre più alto

Il debito pubblico italiano è sempre più alto

La Banca d’Italia ha reso noti i dati al 31 luglio 2017 del debito pubblico, che ha raggiunto un nuovo record assoluto. La cifra ha suscitato allarme, perché è stata raggiunta la quota “psicologica” di 2.300 miliardi di euro. Se però si confronta il dato a distanza di 12 mesi,… »

08.09.2017

Quei 40 miliardi di euro che servirebbero

Quei 40 miliardi di euro che servirebbero

Leggendo i report della Banca d’Italia, apprendiamo che nel 2016 i conti pubblici hanno riportano un disavanzo di circa 40,7 miliardi di euro, mentre la ricchezza delle famiglie italiane è aumentata di 41,1 miliardi di euro. Semplificando si potrebbe dire che nel 2016 lo Stato si è… »

02.09.2017

L’epidemia di disinformazione sulle vaccinazioni obbligatorie

L’epidemia di disinformazione sulle vaccinazioni obbligatorie

A settembre inizia il nuovo anno scolastico. Quest’anno la preoccupazione maggiore delle famiglie con figli minori non è legata alle ricorrenti carenze scolastiche, ma alle vaccinazioni obbligatorie, che la nuova legge ha aumentato da 4 a 10 e che riguardano tutti i minori che non hanno ancora compiuto 17 anni… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.