Rocco Artifoni

Rocco Artifoni è nato a Bergamo nel 1960. È presidente nazionale dell’Associazione per la Riduzione del Debito Pubblico (www.ardep.it) e referente per la Lombardia dell’Associazione Art. 53 (www.articolo53.it). Principali appartenenze e impegni locali (provincia di Bergamo): Consiglio Direttivo della Fondazione Serughetti La Porta (www.laportabergamo.it), Comitato provinciale per l’abolizione delle barriere architettoniche (www.diversabile.it), Coordinamento provinciale di Libera (www.liberabg.it), Comitato bergamasco per la difesa della Costituzione (www.salviamolacostituzione.bg.it), Scuola di educazione e formazione alla politica We Care (www.scuolawecare.it), Redazione della rivista L’Incontro e delle Edizioni Gruppo Aeper (www.aeper.it). Nel 2014 ha pubblicato insieme a Filippo Pizzolato “L’ABC della Costituzione” per le Edizioni Gruppo Aeper con prefazione di don Luigi Ciotti. Nel 2018, insieme a Francesco Gesualdi e Antonio De Lellis, per CADTM Italia ha pubblicato il dossier “Fisco & Debito. Gli effetti delle controriforme fiscali sul nostro debito pubblico”.

Come sono cambiate le multinazionali

In dieci anni è cambiato il mondo: è la prima considerazione che si potrebbe trarre guardando i dati che mettono a confronto l’anno 2011 con il 2021, riportati nella 12° edizione di “Top 200”, il report realizzato dal Centro Nuovo…

La Costituzione è troppo vecchia?

Cominciamo male. Francesco Lollobrigida, cognato di Giorgia Meloni e capogruppo alla Camera per Fratelli d’Italia, dopo il voto del 25 settembre si è pronunciato sulle riforme costituzionali, dicendo che “si può provare a migliorare la Costituzione, tenendo conto che è…

Verso il voto, senza consapevolezza

«La democrazia è il potere di un popolo informato» (Alexis de Tocqueville). In vista delle elezioni del 25 settembre, il dubbio sorge spontaneo: gli italiani sono informati? Stando a una ricerca realizzata da IPSOS qualche anno fa, tra i 14…

Flat tax e gettito fiscale: dalle promesse alla realtà

Si fa presto a dire “flat tax”. Ma di che cosa stiamo parlando? Ci sono almeno tre tipi di flat tax. 1) Quella americana. L’ideologo della flat tax è Milton Fridman, l’economista americano che nel dopoguerra propose la flat tax…

Il presidenzialismo è costituzionale?

Si fa presto a dire “presidenzialismo”, cioè l’elezione diretta del Presidente della Repubblica. Ma siamo sicuri che questa proposta sia compatibile con la vigente Costituzione? Il ritorno alla monarchia è esplicitamente vietato (art. 139), ma non è automatico che un…

Programma del centro-destra: favole elettorali

Favole. Questa è l’unica parola che mi è venuta in mente dopo aver letto “Per l’Italia”, le otto cartelle dell’Accordo quadro di programma per un governo di centrodestra. Perché si tratta di un impressionante elenco della spesa, senza che si…

La Costituzione ignorata

Il peggio di solito emerge in campagna elettorale. E anche stavolta le premesse ci sono tutte, in particolare nel centrodestra, che si presenta unito in coalizione. Anche quattro anni fa si era presentato unito, salvo poi dividersi subito dopo per…

La Costituzione è a rischio?

Da tre decenni in vista della campagna elettorale per il Parlamento nell’area del centrosinistra si ripete il medesimo canovaccio: l’appello al voto utile, anche per non mettere a rischio la Costituzione. Improvvisamente si evidenziano i gravi difetti e limiti della…

La giornata del ripudio della guerra

“L’Italia ripudia la guerra” è l’incipit dell’articolo 11 della Costituzione, approvato il 24 marzo del 1947 dall’Assemblea Costituente. Ci fu un ampio confronto sul verbo da utilizzare: condanna, rinuncia o ripudio? Il presidente della Commissione per la Costituzione, Meuccio Ruini,…

Italia, un paese di infedeli…

“Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi”. Inizia così nella nostra Carta Costituzionale l’art. 54, quello che chiude la prima parte sui “diritti e doveri dei cittadini”. È…

1 2 3 25