Rocco Artifoni

Rocco Artifoni è nato a Bergamo nel 1960. È presidente nazionale dell’Associazione per la Riduzione del Debito Pubblico (www.ardep.it) e referente per la Lombardia dell’Associazione Art. 53 (www.articolo53.it). Principali appartenenze e impegni locali (provincia di Bergamo): Consiglio Direttivo della Fondazione Serughetti La Porta (www.laportabergamo.it), Comitato provinciale per l’abolizione delle barriere architettoniche (www.diversabile.it), Coordinamento provinciale di Libera (www.liberabg.it), Comitato bergamasco per la difesa della Costituzione (www.salviamolacostituzione.bg.it), Scuola di educazione e formazione alla politica We Care (www.scuolawecare.it), Redazione della rivista L’Incontro e delle Edizioni Gruppo Aeper (www.aeper.it). Nel 2014 ha pubblicato insieme a Filippo Pizzolato “L’ABC della Costituzione” per le Edizioni Gruppo Aeper con prefazione di don Luigi Ciotti. Nel 2018, insieme a Francesco Gesualdi e Antonio De Lellis, per CADTM Italia ha pubblicato il dossier “Fisco & Debito. Gli effetti delle controriforme fiscali sul nostro debito pubblico”.

09.10.2020

La pandemia aumenta le disuguaglianze

La pandemia aumenta le disuguaglianze

Si è detto che il coronavirus non distingue tra ricchi e poveri, ma in realtà la pandemia non è egualitaria. Lo dimostra una piccola nota contenuta nell’ultimo report di due importanti società svizzere (Ubs e Pwc), che si occupano di consulenza finanziaria. In questa nota si… »

21.09.2020

La vittoria di Pirro del M5S

La vittoria di Pirro del M5S

“Una vittoria di Pirro è una battaglia vinta a un prezzo troppo alto per il vincitore, tanto da far sì che la stessa scelta di scendere in battaglia, nonostante l’esito vittorioso, conduca alla sconfitta finale” (Wikipedia). Mi sembra che sia questa la metafora più utile… »

19.09.2020

Avremo una Costituzione migliore?

Avremo una Costituzione migliore?

Scrivo prima che le urne referendarie si aprano. Scrivo a futura memoria. Quando si tratta di una modifica costituzionale bisognerebbe porsi soltanto una domanda: con la revisione avremo una Costituzione migliore? Tutto in resto non c’entra o al limite viene dopo aver cercato di dare una… »

12.09.2020

Il taglio dei senatori è irragionevole

Il taglio dei senatori è irragionevole

Nella proposta di riduzione dei parlamentari oggetto del referendum costituzionale sicuramente il punto più controverso è la diminuzione del numero dei senatori. Vediamo perché: In Assemblea Costituente si stabilisce di eleggere 1 deputato ogni 80 mila abitanti e 1 senatore ogni 200 mila… »

03.09.2020

Riduzione dei deputati: il dibattito in Assemblea Costituente

Riduzione dei deputati: il dibattito in Assemblea Costituente

A volte è sorprendente constatare che non abbiamo memoria. Sta accadendo anche nel dibattito sul referendum costituzionale per la riduzione del numero dei parlamentari. Qual è il rapporto ideale tra deputati e abitanti? A questa domanda hanno già dato una risposta in Assemblea Costituente. È interessante rivedere come si è… »

27.08.2020

Taglio dei parlamentari: un’analisi numerica

Taglio dei parlamentari: un’analisi numerica

Questione di numeri. Il referendum sulla riduzione del taglio dei parlamentari è anzitutto una questione di numeri. Alla Camera 630 o 400 deputati? Al Senato 315 o 200 senatori? Oltre le cifre si trovano molte altre questioni: il ruolo del Parlamento negli equilibri costituzionali, la ripartizione dei seggi regionali per… »

08.07.2020

I rischi del taglio dei parlamentari

I rischi del taglio dei parlamentari

Forse è esagerato parlare di “grande menzogna”, come si dice nel testo di un appello per votare NO al referendum confermativo sul taglio dei parlamentari che si terrà il 20-21 settembre 2020. D’altra parte l’eventuale conferma della riforma costituzionale aprirebbe diversi problemi. Le forze politiche che hanno approvato la diminuzione… »

17.06.2020

Debito globale e riduzione delle disuguaglianze

Debito globale e riduzione delle disuguaglianze

Da un recente studio della Lombard Odier, una banca svizzera specializzata negli investimenti finanziari, emergono dati interessanti sul debito globale e sull’indebitamento dei singoli Paesi. Anzitutto, si vede che il debito globale mondiale negli ultimi decenni è aumentato in modo preoccupante: nel 1999 ammontava a 79… »

10.06.2020

I risparmi degli italiani e i debiti dello stato

I risparmi degli italiani e i debiti dello stato

Dubito fortemente che gli italiani siano un popolo di eroi e di santi, come proclamò nel 1935 un dittatore vestito di nero. Di certo sono un popolo di risparmiatori con scarso senso comunitario, come si vede chiaramente da alcuni dati economici. Anzitutto da uno studio della FABI, Federazione Autonoma Bancari… »

01.06.2020

Festa del 2 giugno: Repubblica, Democrazia, Costituzione

Festa del 2 giugno: Repubblica, Democrazia, Costituzione

L’Italia è una Repubblica perché il 2 giugno 1946 il popolo sovrano ha scelto democraticamente con un referendum questa forma dello stato (la proposta alternativa, cioè la Monarchia, fu sconfitta). Questa scelta è diventata irreversibile. Infatti l’art. 139, l’ultimo articolo della Carta Costituzionale, stabilisce che “La forma repubblicana… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.