Politica

20.06.2019

Matrimonio uguale per tutti in Ecuador: “non vogliamo privilegi, vogliamo gli stessi diritti con gli stessi nomi”

Matrimonio uguale per tutti in Ecuador: “non vogliamo privilegi, vogliamo gli stessi diritti con gli stessi nomi”

Danilo Manzano, attivista politico LGBTI e direttore dell’organizzazione Diálogo Diverso di Quito, Ecuador, è stato il bersaglio di tutti i tipi di insulti e aggressioni a seguito dell’approvazione del matrimonio equo in Ecuador da parte della Corte Costituzionale mercoledì 12 giugno. Lo stesso è accaduto alle organizzazioni e sgli attivisti… »

19.06.2019

Cile: Il Deputato Tomás Hirsch manifesta insieme agli abitanti di Lo Barnechea contro lo sfratto promosso dal sindaco

Cile: Il Deputato Tomás Hirsch manifesta insieme agli abitanti di Lo Barnechea contro lo sfratto promosso dal sindaco

Più di 50 famiglie vivono sulle pendici del Cerro 18 nel comune di Lo Barnechea a Santiago, capitale cilena, e per ordine dell’autorità comunale, in meno di tre mesi saranno rimosse e le loro case distrutte. Il deputato umanista Tomás Hirsch ha convocato il sindaco insieme agli abitanti con una… »

18.06.2019

Chi sono gli incendiari di petroliere

Chi sono gli incendiari di petroliere

Mentre gli Stati Uniti preparano una nuova escalation in Medio Oriente, accusando l’Iran di attaccare le petroliere nel Golfo di Oman, il vice-premier Matteo Salvini incontra a Washington il Segretario di Stato Mike Pompeo, uno degli artefici di tale strategia, assicurandogli che «l’Italia vuole tornare a essere nel continente europeo… »

18.06.2019

Altre proteste di massa a Hong Kong. Scarcerato l’attivista Joshua Wong

Altre proteste di massa a Hong Kong. Scarcerato l’attivista Joshua Wong

A Hong Kong, ben 2 milioni di persone sono scese in piazza domenica per un’altra manifestazione di massa contro una proposta di legge che consentirebbe l’estradizione dei residenti verso la Cina continentale, che secondo i critici violerebbe l’indipendenza di Hong Kong e i diritti legali e umani dei residenti e… »

17.06.2019

Morsi muore in tribunale: Egitto in fiamme

Morsi muore in tribunale: Egitto in fiamme

Violenti scontri in Egitto per la morte improvvisa dell’ex presidente Morsi durante un’udienza in tribunale. Il generale Al Sisi, che lo destituì e arrestò con un colpo di Stato nel luglio 2013 sta rafforzando le misure di sicurezza, ma l’Egitto è in fiamme. Il trattamento di Morsi in prigione non… »

15.06.2019

Ada Colau riconfermata sindaca di Barcellona

Ada Colau riconfermata sindaca di Barcellona

Ada Colau è stata rieletta sindaca di Barcellona grazie ai dieci voti di Barcelona en Comù, agli otto dei socialisti e ai tre forniti dalla lista dell’ex premier francese Manuel Valls,raggiungendo così  la maggioranza di 21 consiglieri necessaria per governare la città. L’alleanza con i socialisti catalani era stata l’opzione… »

15.06.2019

Brasile: di giudici, procuratori e altre nefandezze

Brasile: di giudici, procuratori e altre nefandezze

Sarebbe come se dopo la finale, a giochi fatti, si scoprissero contatti segreti dell’arbitro coi dirigenti della squadra vincitrice con la quale avesse programmato la tattica della condotta arbitrale, quando e come sarebbe avvenuta l’espulsione del centravanti avversario, la tecnica per simulare un fallo di rigore, l’andamento generale della… »

15.06.2019

Guatemala, presenza maya nelle prossime elezioni

Guatemala, presenza maya nelle prossime elezioni

Il prossimo 16 giugno, circa 8 milioni di guatemaltechi appartenenti ai popoli Maya, Xinca, Garífuna e Meticcio eleggeranno il 75° Presidente del Guatemala »

15.06.2019

Salvini vieta l’ingresso nelle acque italiane alla Sea-Watch. “Non li riporteremo mai in Libia” risponde l’Ong tedesca

Salvini vieta l’ingresso nelle acque italiane alla Sea-Watch. “Non li riporteremo mai in Libia” risponde l’Ong tedesca

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha firmato un divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane nei confronti della nave Sea-Watch 3, una misura prevista dal nuovo decreto sicurezza “per motivi di ordine e sicurezza”.  Il divieto dev’essere però convalidato dai Ministri della Difesa e dei Trasporti, che non… »

14.06.2019

L’investitura politica più incerta della città di Barcellona

L’investitura politica più incerta della città di Barcellona

Barcelona en Comú ha appena realizzato una votazione senza precedenti tra i suoi militanti, chiamandoli a esprimersi per decidere un possibile patto di governo.  Il voto è durato 24 ore, con la partecipazione di 4.000 iscritti su 10.000. La maggioranza ha appoggiato un patto con il PSC (Partit Socialista de… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.