Politica

17.10.2019

La politica erratica di Trump: fra immunità totale e impeachment

La politica erratica di Trump: fra immunità totale e impeachment

“Il presidente in carica è immune da procedure criminali”. Questa la spiegazione dei legali di Donald Trump guidati dall’avvocato William Consovoy per la questione del rilascio dei redditi del 45esimo presidente. Trump cercava con questa mozione di bloccare il processo nella Corte di Appello del Secondo Circuito di New York… »

15.10.2019

Brasile: tra gli orrori di Bolsonaro e le scuole di samba

Brasile: tra gli orrori di Bolsonaro e le scuole di samba

Di pietre, macine, samba e (r)esistenza. Mi è venuto in mente Saddam Hussein ma non so se esistano immagini in cui appaia in una situazione simile. Mi è venuto in… »

15.10.2019

Fuori dalla trappola del debito per garantire giustizia climatica e sociale

Fuori dalla trappola del debito per garantire giustizia climatica e sociale

La Legge di Bilancio 2020, in discussione in queste settimane, si rivela in totale continuità con quelle precedenti: cambiano i governi, ma il pilota automatico dei mercati continua a determinare le scelte di politica economica e sociale. La manovra allo studio, in estrema sintesi, sarà di 29 miliardi, solo 2… »

15.10.2019

Turchia, opporsi alla guerra è un reato!

Turchia, opporsi alla guerra è un reato!

In Turchia la repressione sugli oppositori continua. Coloro che si oppongono alle politiche ed alla cultura della guerra pagano un conto molto salato. Nell’ultima dichiarazione del 10 ottobre, il Ministro degli Interni Suleyman Soylu parlava di 500 persone denunciate e 121 prese in detenzione provvisoria. La motivazione è unica; “Offendere… »

14.10.2019

Ecuador: appunti sui dialoghi tra il Presidente Moreno e la CONAIE

Ecuador: appunti sui dialoghi tra il Presidente Moreno e la CONAIE

Il presidente ecuadoriano Lenin Boltaire Moreno insiste sul fatto che le mobilitazioni contro il “Paquetazo” siano state incoraggiate dal settore politico che risponde all’ex presidente Rafael Correa, in questo modo può continuare con la persecuzione arbitraria degli oppositori e arrestarli senza prove. Il caso più emblematico si è verificato questa… »

14.10.2019

Ecuador: suoni e gesti nonviolenti, si chiude così il decimo giorno di proteste

Ecuador: suoni e gesti nonviolenti, si chiude così il decimo giorno di proteste

Una volta dichiarato il coprifuoco dalle 15.00 a Quito, capitale dell’Ecuador, l’azione delle forze di sicurezza si è mantenuta vigorosa fino alla fine del pomeriggio, soprattutto nelle vicinanze della Casa della Cultura Ecuadoriana. Auto militari e forze di polizia si sono dispiegate in tutta la città. A un certo punto… »

12.10.2019

Rete Disarmo: bene Di Maio su embargo armi UE verso Turchia, ma necessario immediato stop esportazioni italiane

Rete Disarmo: bene Di Maio su embargo armi UE verso Turchia, ma necessario immediato stop esportazioni italiane

Oltre all’embargo verso la Turchia il Ministro degli Esteri dovrebbe proporre all’UE un embargo totale verso Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti, coinvolti nel sanguinoso conflitto in Yemen, come richiesto dalla mozione votata alla Camera lo scorso giugno. “È positivo che il Ministro degli Esteri Luigi di Maio abbia dichiarato di… »

12.10.2019

Ecuador: la resistenza continua

Ecuador: la resistenza continua

Foto: Marcelo Rivera, William Tipán y Walker Vizcarra Video: Walker Vizcarra In Ecuador proteste e paralisi a livello nazionale continuano da nove giorni, dopo  che il governo ha  decretato l’eliminazione dei sussidi e altre misure economiche. La protesta è salita di tono e la… »

11.10.2019

Extinction Rebellion: incontro con il Ministro Costa

Extinction Rebellion: incontro con il Ministro Costa

Oggi 11 ottobre alle ore 15:45 il Ministro dell’Ambiente Costa ha incontrato in piazza Montecitorio una delegazione di scioperanti della fame e attivisti del movimento nonviolento Extinction Rebellion Italia.   La delegazione ha presentato al Ministro un documento con le rivendicazioni del movimento, allegato al presente comunicato.  … »

11.10.2019

Il Brasile si è venduto il petrolio alle multinazionali

Il Brasile si è venduto il petrolio alle multinazionali

Si immagini un pozzo di petrolio lungo mille chilometri. Venne proclamata l’autosufficienza energetica e la destinazione dei proventi a finanziare il sistema sanitario e soprattutto la scuola. La grande discussione in cui ci perdevamo era quella di definire se tutto quello sforzo per la perforazione dei pozzi a settemila metri… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.