Giorgio Mancuso

Sono umanista da sempre con una fede profonda sulla possibilità e la necessità di costruire un nuovo mondo, fatto di relazioni solidali e profonde, dove l’essere umano sia il valore e la preoccupazione centrale. Negli anni ho cercato di rendere reale questa prospettiva con un interesse particolare per il sociale: partecipando ai social forum nel 2000, animando progetti di cooperazione in Senegal fino al 2010 per arrivare oggi ad occuparmi delle problematiche legate all’economia con un occhio attento a tutti quei movimenti che propongono organizzazioni economiche alternative più vicine all’essere umano. Dal 2010 faccio parte de La Comunità per lo sviluppo Umano, organismo culturale del Movimento Umanista. Sono anche un fanatico di internet, dell’open source e della sua filosofia.

Afghanistan: storie di guerre e di resistenza

Nell’ambito del terzo festival della nonviolenza e della disobbedienza civile si è svolta giovedì della scorsa settimana la conferenza Afghanistan: storie di guerre e di resistenza organizzata dal coordinamento AGITE; l’obiettivo della conferenza era quello di tenere viva l’attenzione sul…

Ambiente, salute, servizi a misura d’uomo … non dell’economia!

Venerdì mattina l’incendio in un’azienda nel nord di Torino ha reso maleodorante l’aria in tutta la città: benché si tratti di un evento eccezionale, non è eccezionale il fatto che la qualità dell’aria nell’area metropolitana di Torino sia pessima per…

L’evento di apertura del Festival della nonviolenza e della resistenza civile

Venerdì scorso si è aperto ufficialmente a Torino il Festival della nonviolenza e della resistenza civile, giunto alla sua terza edizione: il tema conduttore di questa edizione è il confine, declinato in tutte le sue accezioni, ed i modi per…

Torino: come la cultura può salvare la città

La lista Sinistra in Comune che appoggia il candidato sindaco Angelo D’orsi per le elezioni comunali di Torino ha organizzato lunedì un presidio elettorale di fronte alla sede universitaria di Palazzo Nuovo per illustrare l’aspetto culturale del programma elettorale. Nel…

Torino: assemblea su ex-Embraco e crisi industriali

Potere al Popolo Torino ha organizzato mercoledì scorso un’assemblea pubblica sul caso della Ex-Embraco di Riva di Chieri nel quadro della campagna elettorale per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Torino. Sono intervenuti Emmanuel Moro (lavoratore ex-Embraco in…

Torino: Mai più Hiroshima e Nagasaki – meditazioni pubbliche sulle prime tragedie nucleari

Venerdì sera in piazza Castello si è tenuto il presidio in ricordo delle tragedie nucleari di Hiroshima e Nagasaki, a 76 anni dalla tragedia umanitaria che ha iniziato l’era atomica. L’appuntamento torinese è stato organizzato anche quest’anno dalla Casa Umanista…

Genova Venti21 – Iniziative a Torino – Non avevamo paura

Nel contesto della settimana di eventi organizzati a Torino da La Società della Cura per ricordare il ventennale dai fatti del G8 di Genova, la compagnia “L’interezza non è il mio forte” ha proposto un reading tratto dallo spettacolo “Non…

Genova Venti21 – Iniziative a Torino – Lezione recitata

Genova 2001 – lezione recitata ha aperto ieri sera al Circolo Risorgimento la settimana di eventi organizzati da La Società Della Cura torinese per ricordare il ventennale dai fatti del G8 di Genova. Beppe Turletti della Compagnia di Marco Gobetti…

Torino: corteo per la riapertura dell’ex ospedale Maria Adelaide

L’Assemblea permanente “Riapriamo il Maria Adelaide” ha organizzato ieri, sabato 23 maggio, un pomeriggio di mobilitazione sul tema della salute per informare gli abitanti del quartiere Aurora dei progetti che riguardano l’ex presidio ospedaliero del Maria Adelaide. La chiusura dell’ospedale,…

Arrivederci Igor

Il mio caro amico Igor Russomanno è morto ieri nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Avellino per le complicazioni derivate dal Covid-19. Igor è stato per decenni un infaticabile attivista del Movimento Umanista ed in questa veste l’ho conosciuto…

1 2 3 5