Ecologia ed Ambiente

16.11.2019

“Crisi clima”: per mitigarla non basta la parola

“Crisi clima”: per mitigarla non basta la parola

Occorrono “scelte di politica economica coraggiosa che questo Governo sta già mettendo in campo con il decreto clima”. Così il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha commentato la grave alluvione che ha colpito Venezia. Extinction Rebellion Italia, nel concordare sul legame dell’alluvione di Venezia con  il collasso climatico, ci tiene… »

15.11.2019

La nostra casa è inondata

La nostra casa è inondata

L’Italia ha vissuto nelle ultime settimane quelli che vengono definiti “eventi metereologici estremi”: gravi alluvioni, frane, trombe d’aria, tempeste di vento e allagamenti hanno riguardato Liguria, Basso Piemonte, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia, e in particolare negli ultimi giorni sono state colpite le città d’arte di Venezia, dove l’acqua marina… »

14.11.2019

Abbigliamento sportivo: i tessuti sintetici portano l’inquinamento in alta montagna?

Abbigliamento sportivo: i tessuti sintetici portano l’inquinamento in alta montagna?

Si parla molto dell’inquinamento nell’ambito urbano, ma recenti studi dimostrano che persino nelle zone più remote del pianeta la presenza di microplastiche e fibre non biodegradabili è in forte aumento. Le microplastiche sono ormai presenti anche nelle nevi d’alta quota, nei ghiacci dell’Antartide e sui fondi marini, portate lì da… »

14.11.2019

Anche il FAI sostiene l’Alpe Devero

Anche il FAI sostiene l’Alpe Devero

“Voi li avete votati nel 2018. Ora possiamo cominciare a salvarli.” Così proclama il FAI che ha sancito l’impegno di salvare l’Alpe Devero. Sono usciti pochi giorni fa i nomi di 27 Luoghi del Cuore in tutta Italia che la Commissione del Fai, insieme al Ministero dei Beni e delle… »

13.11.2019

Monito al governo: Venezia, basta parole ipocrite e provvedimenti di facciata

Monito al governo: Venezia, basta parole ipocrite e provvedimenti di facciata

Servono azioni urgenti contro l’emergenza climatica in corso: «L’ondata di eventi climatici estremi che in queste ore sta interessando da nord a sud vaste zone dell’Italia non è maltempo, ma la conseguenza della crisi climatica in corso. E quanto sta accadendo a Venezia non è, purtroppo, altro che un drammatico… »

13.11.2019

No petrolio e nucleare, in ricordo protesta di Scanzano

No petrolio e nucleare, in ricordo protesta di Scanzano

Mai dimenticare l’importanza della civile e pacifica protesta di Scanzano contro l’ipotesi del Governo Berlusconi di voler ubicare in Basilicata un deposito di scorie nucleari che si tennero dal 13 fino al 27 novembre del 2003. Anche per questo XVI anniversario, l’Associazione Antinucleare ScanZiamo le Scorie organizza un momento in… »

13.11.2019

Da Nicoletta Dosio, condannata per aver detto NO al Tav: la resistenza è un dovere

Da Nicoletta Dosio, condannata per aver detto NO al Tav: la resistenza è un dovere

di Nicoletta Dosio Contro l’ingiustizia del potere, la resistenza è un dovere. A questo principio si ispira, ormai da trent’anni il movimento NO TAV e, da sempre, rispondono le lotte sociali e ambientali, in tante parti del paese e del mondo. Contro tale resistenza, il sistema ha messo in campo… »

11.11.2019

Vandana Shiva: no al cibo spazzatura nelle scuole, sì all’insegnamento del cambiamento climatico

Vandana Shiva: no al cibo spazzatura nelle scuole, sì all’insegnamento del cambiamento climatico

“Vogliamo lavorare in armonia con le leggi della natura o continuare ancora con la violenza contro la terra per mangiare cibo prodotto in laboratorio e da un’agricoltura sempre più artificiale? Noi vogliamo un cibo proveniente da un’agricoltura che si prende cura della terra, che porta con sé la soluzione alla… »

11.11.2019

Che fare della (non più ex) Ilva?

Che fare della (non più ex) Ilva?

La situazione in cui si ritrova l’ex-Ilva di Taranto non è un conflitto tra salute e occupazione, ma una lotta tra operai e padroni (dei padroni contro gli operai); non è un esercizio di compatibilità tra ambiente e “sviluppo”, ma l’evidenza di un’alternativa ineludibile tra conversione ecologica e catastrofe climatica… »

09.11.2019

Dal taglio dei parlamentari alla “carbon tax”

Dal taglio dei parlamentari alla “carbon tax”

Con un voto plebiscitario di 553 favorevoli, 14 contrari e 2 astenuti lo scorso 8 ottobre la Camera ha approvato definitivamente la legge che, dalla prossima legislatura, ridurrà i deputati a 400 dai 630 attuali ed i senatori a 200 dagli attuali 315. Si è parlato di una “riforma storica”… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 16.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.