Ecologia ed Ambiente

India: lo sviluppo “sostenibile” di Little Andaman

L’uso delle parole è sempre importante. Purtroppo a volte le parole sono scelte più per confondere che per farsi capire. Ecco che nell’India del Governo della destra induista del Bharatiya Janata Party (BJP) guidato dal Premier Narendra Modi, un folle progetto immobiliare finalizzato a costruire un…

L’importanza ecologica degli aironi cenerini. Intervista a Mauro Fasola

Airone cenerino è una specie alloctono, autoctono o parautoctona? È positivo l’aumento di esemplari ardeidi nelle zone umidi? Di questo e molto altro ne parliamo con Mauro Fasola che ogni anno dal 1972 controlla le garzaie e i nidi degli…

22 ottobre, sciopero per il clima. Un altro mondo non è solo possibile, ma è urgentemente necessario

Venerdì 24 settembre oltre 800.000 persone sono scese in strada in più di 1.500 località per partecipare al Global Climate Strike, dove ci siamo uniti per sradicare questo sistema – #UprootTheSystem! Alla preCOP 26 a Milano i leader mondiali hanno detto…

I movimenti “no green pass” tra negazionismo e riduzionismo. Ovvero “della fragilità umana”

La parola d’ordine dei movimenti No Green Pass è , come è noto, “Libertà! Libertà!”. Ci sarebbe molto da scrivere (come abbiamo già fatto e come ancora faremo) su questo concetto vissuto (e urlato) come un assoluto, senza considerare che…

Extinction Rebellion (XR), Michele Tombolini: “La volontà di contribuire a consapevolizzare l’umanità sulle questioni ambientali”

Nella notte tra il 18 e il 19 ottobre, sulle statue di diverse città italiane sono comparse delle grosse maschere a forma di teschio Si tratta di un’azione artistica curata dall’artista Michele Tombolini in collaborazione con Extinction Rebellion Il teschio,…

Recommon e Oil Change International scrivono a Draghi: perché la SACE continua a finanziare i combustibili fossili?

In occasione del summit Finance in Common, ospitato da Cassa Depositi e Prestiti, ReCommon e Oil Change International, con il sostegno di 44 realtà della società civile italiana e internazionale, hanno scritto a Mario Draghi per chiedere il suo impegno personale affinché la SACE smetta di finanziare…

Torino: occorrono politiche serie per le periferie

L’astensionismo nelle periferie non può non insegnarci qualcosa La questione delle periferie è una questione sempre più scottante, la domanda di sicurezza ha implicazioni molto ampie. Implica la richiesta di un sostanziale cambio di passo nella determinazione della qualità della…

Festa Cinema Roma 2021. “The north sea”, un disaster movie ispirato al cambiamento climatico

“Film come North Sea non hanno un intento politico – dice il regista Andreas Andersen – ma è sempre bene lasciare la sala con la sensazione di esserti divertiti, per poi riflettere sulle questioni attuali”. Spiega di essersi ispirato alla…

Un altro mondo non è solo possibile, ma è urgentemente necessario

Fridays for future annuncia le mobilitazioni di fine ottobre. Questo 22 ottobre scendiamo di nuovo in piazza in tutto il mondo. Sabato 30 ottobre a ROMA, dopo lo sciopero studentesco del 29 ottobre organizziamo, assieme a molte associazioni e gruppi,…

Il tabù della decrescita

Quando Giorgio Parisi nei giorni scorsi ha ottenuto il Nobel per la fisica i grandi media e il mondo politico sono stati giustamente generosi di apprezzamenti e lodi. Un importante e creativo scienziato, attivo in laboratori e atenei italiani, veniva gratificato di…

1 2 3 324