Olivier Turquet

Olivier Turquet

Si occupa di scrivere per raccontare la realtà da circa 40 anni. Ha collaborato con testate cartacee, radiofoniche ed elettroniche tra cui ama ricordare Frigidaire, Radio Montebeni, L'Umanista, Contrasti, PeaceLink, Barricate, Oask!, Radio Blue, Azione Nonviolenta, Mamma!. Ha fondato l'agenzia stampa elettronica umanista Buone Nuove e il giornale di quartiere Le Bagnese Times. E' stato addetto stampa di svariate manifestazioni come: l'Internazionale Umanista, Firenze Gioca, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Attualmente coordina la redazione italiana di Pressenza. Ha pubblicato Interviste per cambiare il mondo Raccoglie ciò che scrive su: olivierturquet.wordpress.com

11.05.2019

L’Europa ed il XXV anniversario del genocidio perpetrato contro i Tutsi in Ruanda nel 1994

L’Europa ed il XXV anniversario del genocidio perpetrato contro i Tutsi in Ruanda nel 1994

Quest’anno cade il XXV anniversario del genocidio perpetrato contro i Tutsi in Ruanda nel 1994. L’associazione “Ibuka Italia-Memoria e Giustizia”, composta da ruandesi e amici dei ruandesi residenti nel nostro paese, che ha l’obiettivo di tenere viva la memoria del genocidio e contrastare ogni forma di negazionismo, revisionismo, banalizzazione e… »

10.04.2019

Il sospetto di un Nuovo Mito

Il sospetto di un Nuovo Mito

Viviamo nell’angoscia esistenziale che ci scaraventa tra la sensazione di incomprensione totale degli eventi allo spiraglio di un cielo azzurro, di un nuovo inizio. Siamo nel tempo della destrutturazione, della caduta dei miti, dei tentati imperi; siamo in un tempo… »

24.03.2019

Poggio alla Croce: accoglienza significa una rete di incontri

Poggio alla Croce: accoglienza significa una rete di incontri

Aprile 2017, a Poggio La Croce, piccola frazione  in provincia di Firenze tra il Chianti e il Valdarno, sta per aprire un Centro di Accoglienza e, apparentemente, sta montando un’onda razzista. Ma alcune persone si riuniscono alla ricerca di un’altra risposta. Andreas Formiconi è una di queste persone e gli abbiamo… »

23.03.2019

Sardegna Pulita alla manifestazione a Roma: il lavoro deve dare vita non morte

Sardegna Pulita alla manifestazione a Roma: il lavoro deve dare vita non morte

Angelo Cremone è protagonista, con Sardegna Pulita, di una strenua lotta affinché non si producano più in Sardegna le bombe che uccidono bambini in Yemen. Gli abbiamo ricolto alcune domande durante la manifestazione di oggi a Roma. Perché questo è legato alla manifestazione di oggi? Siamo qui a Roma un’ennesima… »

16.03.2019

Beretta, OPAL: Con legge modifica della Legittima Difesa, pericolo stragi e aumento omicidi

Beretta, OPAL: Con legge modifica della Legittima Difesa, pericolo stragi e aumento omicidi

Giorgio Beretta è uno degli analisti di OPAL Brescia, l’Osservatorio sulle armi leggere, centro di documentazione sul tema tra i più qualificati al mondo. Facciamo con lui il punto sugli ultimi avvenimenti. PRESSENZA: La strage di Christchurch in Nuova Zelanda in cui il giovane suprematista australiano, Brenton Tarrant, dicendo di… »

04.03.2019

Edgardo, grazie e buon viaggio !!

Edgardo, grazie e buon viaggio !!

Edgardo Perez rappresenta un momento importante della mia vita nell’Umanesimo. E’ stato dopo un suo seminario all’allora locale fiorentino del Partito Umanista, nel 1985,  che ho capito che ero arrivato nel posto giusto, che quello era l’ambito di persone che provavano sul serio a cambiare il… »

21.02.2019

Più armi meno sicurezza. Stefano Iannaccone scrive un libro-campagna

Più armi meno sicurezza. Stefano Iannaccone scrive un libro-campagna

Stefano Iannaccone, che abbiamo già intervistato per la campagna Addio alle Armi sta scrivendo un libro, sempre sul tema delle armi “Sotto tiro: l’Italia al tempo della corsa alle armi”.   Perché un libro? La scelta del libro è dettata dall’esigenza di mettere insieme dati,… »

01.02.2019

Venezuela, petrolio, democrazia: pesi e misure

Venezuela, petrolio, democrazia: pesi e misure

Lo scenario internazionale mette in scena un copione già visto: improvvisamente appare un “dittatore” che sta opprimendo il suo popolo e il cui “regime” bisogna abbattere in nome della democrazia. Di per sé già la cosa puzza, soprattutto se andiamo a vedere come è finita nei casi precedenti (Iraq e… »

19.01.2019

Ma perché vogliono fare la Torino-Lione ?

Ma perché vogliono fare la Torino-Lione ?

Seguo da numerosi anni la faccenda della Torino-Lione; non sono un esperto, anche se Pressenza ha pubblicato numerosi comunicati del Movimento No-Tav ed io personalmente intervistato persone molto più esperte di me sull’argomento. Una cosa che mi ha sempre colpito del Movimento No-Tav è la pacatezza degli argomenti, la popolarità… »

17.01.2019

Le donne lottano anche in Afghanistan per liberarsi dal maschilismo

Le donne lottano anche in Afghanistan per liberarsi dal maschilismo

Salma Atai e Atai Walimohammad sono fratelli molto uniti anche se vivono l’una ancora in Afghanistan e l’altro in Puglia, fuggito dal concreto rischio di essere ucciso dai Talebani come racconta nel suo libro “Ho rifiutato il paradiso per non uccidere”. Salma ha fondato l’associazione FWAN (Free Afghan Women… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.