Olivier Turquet

Si occupa di scrivere per raccontare la realtà da circa 40 anni. Ha collaborato con testate cartacee, radiofoniche ed elettroniche tra cui ama ricordare Frigidaire, Radio Montebeni, L'Umanista, Contrasti, PeaceLink, Barricate, Oask!, Radio Blue, Azione Nonviolenta, Mamma!. Ha fondato l'agenzia stampa elettronica umanista Buone Nuove e il giornale di quartiere Le Bagnese Times. E' stato addetto stampa di svariate manifestazioni come: l'Internazionale Umanista, Firenze Gioca, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Attualmente coordina la redazione italiana di Pressenza. Ha pubblicato Interviste per cambiare il mondo Raccoglie ciò che scrive su: olivierturquet.wordpress.com

Terra Nuova: partire da una presa di coscienza profonda

Terra Nuova, storica rivista ecologista, è arrivata in edicola. Ne parliamo con Nicholas Bawtree che la dirige. Nicholas intanto vuoi ricordare la storia della rivista? Volentieri, cercherò di sintetizzare! Terra Nuova nasce nel 1977 come associazione e nel 1978 come…

Sergio Conti Nibali: “al momento la vaccinazione dei bambini contro la malattia da SARS-CoV-2 non rappresenta una priorità”

In questi giorni è infuriata la polemica sull’opportunità o meno di vaccinare bambini in età pediatrica. Associazioni di categoria, movimenti, singoli medici hanno portato avanti vari punti di vista. Ne parliamo con il Dott. Sergio Conti Nibali, direttore di Uppa…

Manon Aubry: la salute mondiale non può essere considerata merce

Il Parlamento Europeo ha approvato con 293 voti contro 284 un emendamento in cui “si invita l’UE a sostenere l’iniziativa presentata da India e Sud Africa in seno all’Organizzazione Mondiale del Commercio che chiede una sospensione temporanea dei diritti di…

Franco Battiato: “Un privilegio, in questo universo, nascere Essere Umano”

Il mio primo contatto, una specie di innamoramento, con Franco Battiato è stato con Fetus, il suo primo disco di musica elettronica che ha fatto da colonna sonora a notti insonni, passate a dipingere acquerelli astratti quanto le sue “melodie”.…

Simoncelli: un utile manuale di geopolitica per pacifisti, giornalisti e scuole

In un mondo in cui l’arbitrarietà avanza a grandi passi abbiamo bisogno di strumenti di lavoro e di analisi. In un mondo dove i dati sembrano essere sempre a nostra disposizione abbiamo bisogno di un serio metodo di organizzazione di…

Una libertà di stampa all’altezza dei tempi

Il 3 di maggio è la giornata internazionale per la libertà di stampa; in questa giornata siamo soliti ricordare il fatto che, in molti posti nel mondo, la libertà di stampa è violata, i giornalisti sono assassinati o intimiditi, la…

Geraldina Colotti: gli arresti di Parigi, la riaffermazione patetica di un sistema fallito

Geraldina Colotti è stata militante delle Brigate Rosse, negli anni ’70. È stata arrestata e ha scontato una condanna a 27 anni, ricostruendosi una vita senza per questo rinunciare agli ideali. Oggi è analista internazionale, esperta di America Latina. Su…

Giorni belli, giorni brutti: le parole che Giovanni ci ha lasciato

Sono solito fare recensioni di libri, su Pressenza; mi sono vietato di fare recensioni di libri pubblicati dall’Associazione Editoriale che presiedo, la Multimage. Mi pare onesto e ovvio. Devo fare un’eccezione per il libro di Giovanni Sarubbi Giorni belli, giorni…

Giovanni Sarubbi, un essere umano per il dialogo

E’ con emozione, tristezza che scrivo queste poche parole per ricordare un amico che ci ha improvvisamente lasciato: Giovanni Sarubbi, direttore de Il Dialogo. Per me e per Pressenza Giovanni è stato un partner, un complice, un amico; per tutto…

Covid: in che banda ci siamo messi?

Da quando è iniziata la pandemia mi risuona in testa un principio che Silo esprime in Umanizzare la Terra (1): “Non importa da che parte ti abbiano messo gli eventi, ciò che importa è che tu comprenda di non aver…

1 2 3 36