Olivier Turquet

Olivier Turquet

Si occupa di scrivere per raccontare la realtà da circa 40 anni. Ha collaborato con testate cartacee, radiofoniche ed elettroniche tra cui ama ricordare Frigidaire, Radio Montebeni, L'Umanista, Contrasti, PeaceLink, Barricate, Oask!, Radio Blue, Azione Nonviolenta, Mamma!. Ha fondato l'agenzia stampa elettronica umanista Buone Nuove e il giornale di quartiere Le Bagnese Times. E' stato addetto stampa di svariate manifestazioni come: l'Internazionale Umanista, Firenze Gioca, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Attualmente coordina la redazione italiana di Pressenza. Ha pubblicato Interviste per cambiare il mondo Raccoglie ciò che scrive su: olivierturquet.wordpress.com

20.10.2017

Trasforma i missili in gru

Una campagna nonviolenta che tutti possono fare: costruire una gru della pace di origami e mandarla alle istituzioni internazionali: una campagna di sensibilizzazione sulle armi nucleari. Dal sito http://missilesintocranes.org/it/home-2/ Stiamo di nuovo precipitando in una crisi nucleare? Non possiamo far niente? Eventi di tale grandezza potrebbero far sentire… »

20.10.2017

Alberto L’Abate continua il suo cammino verso la luce

Alberto L’Abate continua il suo cammino verso la luce

Come tutte le persone buone Alberto continua a camminare, nella luce,  nel sentiero che ha percorso per tutta la vita, il sentiero di coloro che sognano un mondo migliore. Noi che restiamo qua, provvisoriamente, nel mondo della vita densa, possiamo e dobbiamo lenire la tristezza di non poter più condividere… »

13.10.2017

Un progetto per un mondo possibile, inclusivo e non discriminatorio

Un progetto per un mondo possibile, inclusivo e non discriminatorio

Ho parlato con Roberto Mazzini, della Cooperativa Giolli di uno dei progetti europei che stanno realizzando in rete con altre associazioni ed anche con Pressenza, a partire dalle tecniche e dalle idee del Teatro dell’Oppresso. Roberto, cosa fai nella vita e che cosa è Giolli. Sono il… »

02.10.2017

Catalogna: un bel modo di celebrare la nonviolenza

Catalogna: un bel modo di celebrare la nonviolenza

Oggi 2 Ottobre, giornata internazionale per la Nonviolenza possiamo dire di aver appena visto un esempio di massa nel comportamento della popolazione catalana ieri. Di fronte a una inaudita violenza da parte delle forze di polizia spagnole che evocavano la Guardia Civil di epoca franchista; violenza gratuita e non giustificabile… »

18.09.2017

Apocrifo omaggio a Stanislav Evgrafovič Petrov

Apocrifo omaggio a Stanislav Evgrafovič Petrov

Non sempre gli eroi hanno accesso alla stampa. La morte in duello di Evariste Gallois, oltre a privare la matematica e l’umanità di un genio, non ebbe alcun accenno sui giornali. Il ragazzino non aveva rivoluzionato solo le equazioni, voleva anche cambiare il mondo. Peggio sembra essere andata a Stanislav… »

21.07.2017

Conti Nibali: condivisione scientifica, prevenzione, informazione

Conti Nibali: condivisione scientifica, prevenzione, informazione

Sergio Conti Nibali, pediatra, direttore della rivista Un Pediatra Per Amico (UPPA) è uno dei firmatari della lettera indirizzata al Direttore di Quotidiano Sanità e che propone alcune soluzioni scientifiche al Decreto Lorenzin che si sta convertendo in legge (di ieri la prima approvazione al Senato). Abbiamo provato ad… »

15.07.2017

Luca Poma: la più bella delle epidemie, un’epidemia di consapevolezza

Luca Poma: la più bella delle epidemie, un’epidemia di consapevolezza

Luca Poma è giornalista, scrittore e Professore in Relazioni Pubbliche Avanzate all’Università LUMSA di Roma. Ha svolto un interessante intervento al Convegno sulla Libertà di Cura organizzato da AsSIS a Firenze un mese fa. Prendendo spunto da quell’intervento gli abbiamo posto alcune domande.   La libertà di cura, la gestione… »

14.07.2017

Un evento storico : l’adozione del Trattato Internazionale di Interdizione delle Armi Nucleari

Un evento storico : l’adozione del Trattato Internazionale di Interdizione delle Armi Nucleari

Abbiamo incontrato Giovanna Pagani e Luigi Mosca alla conferenza stampa che i Disarmisti Esigenti e la WILPF-Italia- Womens International League for Peace and Freedom, impegnata alacremente nella battaglia contro gli ordigni nucleari, hanno tenuto al Senato sulla recente approvazione del Trattato di Interdizione delle armi nucleari a New York.  Voi… »

13.07.2017

Ucraina: come proteggersi dalle fake news

Ucraina: come proteggersi dalle fake news

Mauro Voerzio è il responsabile della pagina italiana (http://www.stopfake.org/it/) di un progetto internazionale per smascherare le notizie false che circolano sull’Ucraina.   Mauro ci vuoi raccontare un po’ questo progetto? Il progetto StopFake nasce nel 2014 all’indomani del Maidan e dell’inizio… »

10.07.2017

Ucraina: lavoriamo per avvicinare i popoli

Ucraina: lavoriamo per avvicinare i popoli

Mauro Colombo è segretario esecutivo dell’Associazione Italia-Ucraina Maidan, associazione culturale che opera da vari anni nel campo dell’aiuto umanitario alle popolazioni colpite dalla guerra, dell’informazione sulla realtà dell’Ucraina e sulla fratellanza tra i popoli. In questi giorni l’Associazione ha spedito in Donbass due containers di aiuti umanitari. Mauro, puoi intanto… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.