Julian Assange

01.08.2020

Lo Stuttgart Peace Prize 2020 assegnato a Julian Assange

Lo Stuttgart Peace Prize 2020 assegnato a Julian Assange

Julian Assange, il fondatore di Wikileaks imprigionato a Londra da un anno, ha ricevuto il Stuttgart Peace Prize 2020. Il premio viene assegnato da Die Anstifter e mira a promuovere il diritto alla libertà incondizionata di informazione e stampa. Annette Ohme-Reinicke, presidente di Die Anstifter, ha affermato che la repressione… »

23.07.2020

Vivienne Westwood in gabbia per Assange

Vivienne Westwood in gabbia per Assange

Il 21 luglio 2020 la stilista britannica Vivienne Westwood, in un’azione spettacolare davanti al tribunale “Old Bailey” di Londra, ha richiamato l’attenzione sulla situazione di pericolo di vita del giornalista di WikiLeaks Julian Assange, attualmente detenuto nel carcere di massima sicurezza di Belmarsh a Londra, dove sta combattendo per la… »

03.07.2020

Una candela per Assange

Una candela per Assange

Una Candela per Assange Venerdì 3 Luglio 2020 alle ore 21 Milano piazza Castello »

25.06.2020

Perchè il popolo svizzero può salvare Julian Assange

Perchè il popolo svizzero può salvare Julian Assange

Perchè il popolo svizzero può salvare Julian Assange »

03.05.2020

Giornata mondiale della libertà di stampa per Assange

Giornata mondiale della libertà di stampa per Assange

Nella Giornata mondiale della libertà di stampa 2020, il Comitato per la Liberazione di Julian Assange Italia dedica una videoconferenza in diretta streaming, insieme ad altri comitati nel mondo, a sostegno di Assange e Wikileaks. »

02.05.2020

Stampa, giornata mondiale della libertà che non c’è

Stampa, giornata mondiale della libertà che non c’è

Il 3 maggio è la Giornata mondiale della libertà di stampa, proclamata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite il 3 maggio 1993 (ormai 27 anni fa!) seguendo una raccomandazione della Conferenza Generale dell’Unesco, la data fu scelta perché due anni prima la stessa UNESCO dal 29 aprile al 3 maggio aveva… »

11.04.2020

Un anno di detenzione arbitraria di Julian Assange a Belmarsh e primi casi di Coronavirus all’interno del carcere

Un anno di detenzione arbitraria di Julian Assange a Belmarsh e primi casi di Coronavirus all’interno del carcere

Aggiornamento a un anno dall'arresto di Julian Assange: ci sono gravi rischi per la sua salute con il diffondersi dell'epidemia di Coronavirus anche nel carcere di Belmarsh dove è recluso. Prosegue il silenzio dei media sulla vicenda, e nonostante il lockdown si moltiplicano le iniziative in suo favore, come la Marcia Virtuale in svolgimento oggi »

08.04.2020

10 anni fa Collateral Murder: i criminali di guerra sono liberi – Julian Assange in un carcere di massima sicurezza

10 anni fa Collateral Murder: i criminali di guerra sono liberi – Julian Assange in un carcere di massima sicurezza

Il 5 Aprile di esattamente 10 anni fa, WikiLeaks ha pubblicato un video militare segreto statunitense che mostra l’uccisione indiscriminata di oltre una dozzina di persone in Iraq, tra cui due giornalisti della Reuters e bambini feriti. Si chiamava “Collateral Murder“(Omicidio collaterale). Gli assassini visti nel… »

25.03.2020

Assange chiede la libertà su cauzione. Rischio sanitario per lui e molti altri prigionieri vulnerabili

Assange chiede la libertà su cauzione. Rischio sanitario per lui e molti altri prigionieri vulnerabili

Gli avvocati di Julian Assange hanno annunciato che chiederanno la libertà su cauzione per il loro cliente a causa degli imminenti pericoli per la sua salute a seguito della diffusione del Covid-19 tra la popolazione carceraria. “Alla luce dell’attuale crisi sanitaria, le autorità del Regno Unito dovrebbero prendere urgentemente in considerazione il rilascio dei detenuti che corrono maggiori… »

05.03.2020

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

“L’avvocato James Lewis che rappresenta gli Stati Uniti cerca di convincere tutti che gli Usa non vogliono processare il giornalismo. Ma di fatto è la prima volta nella storia dell’America che un giornalista è stato incriminato con l’Espionage Act, una legge draconiana del 1917 pensata per punire le spie che… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.