Cristina Mirra

Cristina Mirra

Redattrice del giornale ABC, segue e coordina la redazione ABC Junior, interamente composta da bambini e ragazzi. E' impegnata con l'associazione Metaeducazione in percorsi scolastici di giornalismo, geopolitica e relativi ai diritti umani.

03.07.2020

Una candela per Assange

Una candela per Assange

Una Candela per Assange Venerdì 3 Luglio 2020 alle ore 21 Milano piazza Castello »

01.07.2020

Diritti negati in Sud America

Diritti negati in Sud America

Diritti negati in Sud America »

17.06.2020

Disastro ambientale in Siberia

Disastro ambientale in Siberia

29 maggio 2020 disastro ambientale in Siberia »

28.05.2020

Manifesto per l’Ecuador

Manifesto per l’Ecuador

Manifesto per l'Ecuador »

04.05.2020

Covid-19 in Ecuador: “morti abbandonati in strada!”

Covid-19 in Ecuador: “morti abbandonati in strada!”

Esther Cuesta Santana, Parlamentare dell’Ecuador, racconta il momento drammatico che si sta vivendo »

03.05.2020

Non abbandoniamo i prigionieri politici in Yemen

Non abbandoniamo i prigionieri politici in Yemen

Fermiamo la condanna a morte emessa dal gruppo Houthi contro i 4 giornalisti yemeniti »

03.05.2020

Giornata mondiale della libertà di stampa per Assange

Giornata mondiale della libertà di stampa per Assange

Nella Giornata mondiale della libertà di stampa 2020, il Comitato per la Liberazione di Julian Assange Italia dedica una videoconferenza in diretta streaming, insieme ad altri comitati nel mondo, a sostegno di Assange e Wikileaks. »

25.04.2020

La letteratura non basta

La letteratura non basta

Pubblichiamo una delle lettere scritte da Carlo Cassola all'amicoe Angelo Gaccione, tutte contenute nel carteggio "Cassola e il disarmo - La letteratura non basta" »

31.03.2020

Campagna in Rete per liberare i prigionieri in Yemen

Campagna in Rete per liberare i prigionieri in Yemen

Campagna in Rete per liberare i prigionieri in Yemen »

08.03.2020

La plasticità della mente per cambiare

La plasticità della mente per cambiare

Un ambito di particolare importanza nello studio delle neuroscienze è ricoperto dalla plasticità sinaptica, un particolare tipo di plasticità neuronale che è la capacità del sistema nervoso di modificare l’intensità delle relazioni interneuronali (sinapsi), di instaurarne di nuove e di eliminarne alcune. La plasticità cerebrale si riferisce alla capacità del sistema nervoso di cambiare la sua struttura e il funzionamento per tutta la vita, come reazione alla diversificazione dell’ambiente. Anche se questo termine è usato oggi in psicologia e nelle neuroscienze viene utilizzato per fare riferimento a cambiamenti che si verificano a vari livelli nel sistema nervoso alle strutture molecolari, ai cambiamenti nell’espressione genica e di comportamento. La neuroplasticità permette ai neuroni di rigenerarsi sia a livello anatomico quanto a livello funzionale e formare nuove connessione sinaptiche. La plasticità neuronale rappresenta la facoltà del cervello di recuperarsi e ristrutturarsi di cambiare i propri flussi di pensiero e quindi anche di comportamento. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.