Questioni internazionali

13.10.2019

Milano: documento del presidio in difesa della Siria

Milano: documento del presidio in difesa della Siria

Sabato 12 ottobre il Comitato Contro La Guerra Milano (in seguito CCLGM), con le adesioni del Centro di Iniziativa Proletaria G.Tagarelli, del Partito Comunista, del circolo di Parma della Associazione di Amicizia Italia Cuba, ha organizzato un presidio per condannare la terza invasione da parte della Turchia, un paese NATO. »

13.10.2019

Moreno Biagioni: lettera aperta sul Rojava a ANPI, ARCI, CGIL

Moreno Biagioni: lettera aperta sul Rojava a ANPI, ARCI, CGIL

Riceviamo e molto volentieri rilanciamo questa lettera aperta di Moreno Biagioni, a cui aderiamo in toto come redazione di Pressenza. Lettera aperta a Carla Nespolo, Francesca Chiavacci, Maurizio Landini Cara Carla, cara Francesca, caro Maurizio, Sono iscritto alle 3 organizzazioni da voi presiedute (ANPI, ARCI, CGIL). Di fronte al vergognoso… »

12.10.2019

Libia, complici europei di torturatori e mafie

Libia, complici europei di torturatori e mafie

Il segretario generale Onu Gutierres a settembre ha inviato un dettagliato rapporto, dopo aver raccolto informazioni da varie agenzie delle Nazioni Unite coordinate in Libia dall’Unsmil, dove pesanti responsabilità vengono addebitate agli Stati – come l’Italia – che finanziano ed equipaggiano a fondo perduto le autorità libiche. Senza ottenere nessun… »

11.10.2019

Turchia vs Curdi: il via libera della Nato

Turchia vs Curdi: il via libera della Nato

Dietro le rituali formule della diplomazia una sostanziale luce verde al governo Erdogan Spesso una fotografia e un comunicato stampa ufficiale dicono più di molte analisi. Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha visitato oggi la Turchia per discutere i preparativi per la riunione dei leader dell’Alleanza… »

11.10.2019

Siria. UPP denuncia l’attacco turco. Scenario potenzialmente devastante

Siria. UPP denuncia l’attacco turco. Scenario potenzialmente devastante

La Ong italiana impegnata nel Nord Est Siria dal 2015 condanna l’attacco turco e fa appello al Governo italiano perché si adoperi immediatamente. Lo staff dal campo: “Situazione grave dalle conseguenze imprevedibili”. Roma, 10 ottobre 2019 – La Ong italiana Un Ponte Per (UPP) denuncia con forza quanto sta testimoniando… »

10.10.2019

L’operazione “Sorgente di pace” ha già causato perdite civili

L’operazione “Sorgente di pace” ha già causato perdite civili

L’Operazione Sorgente di Pace (#operationpeacespring) è stata lanciata ieri dalle forze turche e dall’esercito siriano libero nel nord della Siria. Il suo obiettivo è lo Stato islamico, il PKK e le unità di protezione del popolo curdo. Il Presidente turco Erdogan dice di voler impedire la creazione di un corridoio… »

10.10.2019

La guerra in Siria è utile anche per colpire le opposizioni in Turchia

La guerra in Siria è utile anche per colpire le opposizioni in Turchia

L’intervento militare “Sorgente di Pace”, avviato da parte del governo centrale di Ankara sul territorio siriano del nord, ha già iniziato a far vedere i suoi obiettivi di politica interna; inchieste e detenzioni preventive. Le politiche di guerra con un profilo ultranazionalista e religioso senz’altro sono un’arma potente per la… »

09.10.2019

Manifestanti a Quito: “Resteremo finché non ci sarà una soluzione”.

Manifestanti a Quito: “Resteremo finché non ci sarà una soluzione”.

Quito. Nel pomeriggio di martedì 8 ottobre, mentre veniva emanato il decreto 888 che stabilisce, tra l’altro, il coprifuoco in tutto l’Ecuador dalle 20:00 alle 5:00, gruppi di diverse comunità native sono stati dispersi dal Parco El Arbolito e dal Parco El Ejido dalle forze armate con bombe a gas… »

05.10.2019

Burundi: un paese dove non c’è guerra ma il diritto alla vita vale zero

Burundi: un paese dove non c’è guerra ma il diritto alla vita vale zero

«In Burundi siano stati commessi crimini contro l’umanità, quali definiti dallo Statuto di Roma, vale a dire omicidi, incarcerazioni o altre forme gravi di privazione della libertà fisica, torture, stupri e altre forme di violenza sessuale di analoga… »

05.10.2019

Fiandre, contratto di governo: diventare un popolo ariano?

Fiandre, contratto di governo: diventare un popolo ariano?

Siamo nel cuore dell’Europa e del Mondo Occidentale. In quell’Europa dove esiste un Commissario alla “Protezione dello stile di vita europeo”, quello dello Stato di Diritto spero. Siamo nelle Fiandre, regione belga di lingua nerlandese (olandese). Oggi il Parlamento delle Fiandre deve votare la “fiducia” al nuovo governo. Qui, da… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.