Questioni internazionali

16.02.2018

Nasan addio: un esempio da imitare

Nasan addio: un esempio da imitare

La Francia getta la maschera, denuncia la pseudo cooperazione e se ne va. Il gran rifiuto, come lo avrebbe definito Dante, è avvenuto l’8 febbraio, un’insolita scelta a fianco dei piccoli contadini africani che le multinazionali dell’agrobusiness forse non perdoneranno mai a… »

15.02.2018

Evo Morales chiede all’UNASUR una riunione urgente sulle minacce al Venezuela

Evo Morales chiede all’UNASUR una riunione urgente sulle minacce al Venezuela

Il presidente boliviano Evo Morales ha chiesto martedì all’Unione delle Nazioni sudamericane (UNASUR) di convocare una riunione d’ emergenza di fronte alle minacce militari del governo degli Stati Uniti contro il Venezuela. “Colgo l’ occasione per esprimere la nostra solidarietà al Venezuela di fronte alle continue minacce di intervento. Gli… »

14.02.2018

Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare

Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare

In quasi vent’anni di esistenza, il processo bolivariano ha subito ogni genere di attacchi: una guerra di debole intensità che ha avuto un picco nel golpe contro Chavez del 2002 e un’escalation dagli esiti incerti nel corso degli ultimi 5 anni: gli anni seguiti alla morte di Chavez e all’elezione… »

13.02.2018

Cosa collega l’olio di palma agli aerei da combattimento

Cosa collega l’olio di palma agli aerei da combattimento

Il divieto di olio di palma nel biocarburante rischia di essere sospeso nonostante la decisione del Parlamento Europeo. Gli interessi economici non devono avere priorità su ambiente e diritti umani! Lo scorso 17 gennaio 2018 il Parlamento Europeo ha votato con larga maggioranza per un temporaneo abbandono da parte dell’Europa… »

09.02.2018

L’Europa ha una strategia per l’allargamento

L’Europa ha una strategia per l’allargamento

Per la prima volta dopo anni, si delinea finalmente una vera e propria strategia per l’allargamento e il percorso di adesione dei Paesi dei Balcani Occidentali all’Unione Europea. La Comunicazione della Commissione Europea, licenziata lo scorso 6 febbraio, con il titolo «Una prospettiva credibile per l’allargamento ed un rinnovato impegno… »

06.02.2018

Le marionette di Israele

Le marionette di Israele

La più grave minaccia alla libertà di espressione in Occidente viene dalla campagna coordinata per mettere fuorilegge e punire chiunque critichi l’occupazione israeliana della Palestina. Kansas: una marionetta di Israele di Paul Craig Roberts, 5/2/2018 Qui l’articolo originale   Dobbiamo chiederci come abbia fatto Israele a usurpare… »

01.02.2018

In Italia i burattini di Trump chiedono ingerenza umanitaria in Venezuela

In Italia i burattini di Trump chiedono ingerenza umanitaria in Venezuela

Parliamo ancora di Venezuela, facendo appello alle convinzioni e alle intelligenze di quante e quanti non amano farsi prendere per i fondelli. Da chi? Dall’informazione addomesticata che coinvolge o paralizza per far passare la voce del padrone. Nel coro di menzogne imperante, che si serve dei grandi media e martella… »

31.01.2018

Cuba è il quinto paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Cuba è il quinto paese a ratificare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Nel corso di una cerimonia ufficiale la rappresentante  permanente di Cuba presso l’ONU, Anayansi Rodríguez, ha presentato la ratifica del paese caraibico al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN), firmato il 21 settembre. “Con questa ratifica vogliamo sottolineare la massima priorità che Cuba assegna al tema del disarmo”, recita la… »

29.01.2018

27 Gennaio, il dovere della memoria

27 Gennaio, il dovere della memoria

Il 27 gennaio è, com’è noto, la giornata dedicata alla commemorazione e, in particolare, alla memoria della Shoah; più complessivamente, alla memoria dello sterminio, perpetrato dalla furia nazista negli anni del suo dominio su gran parte dell’Europa, una delle pagine più tragiche dentro una delle stagioni più cupe della storia… »

23.01.2018

Afrin non deve diventare una nuova Kobane

Afrin non deve diventare una nuova Kobane

Accademici e attivisti per i diritti umani nel mondo hanno lanciato una petizione rivolta alle potenze mondiali affinché agiscano contro l’aggressione turca nei confronti di Afrin. La petizione, firmata da accademici e attivisti come Noam Chomsky, Michael Hardt e Debbie Bookchin, chiede la prevenzione di ulteriori attacchi turchi… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.