Nord America

20.10.2018

La “soppressione del voto”: arma efficace dei repubblicani?

La “soppressione del voto”: arma efficace dei repubblicani?

Immaginate un giocatore di tennis impegnato in un match nel quale agisce anche da arbitro. Ecco la situazione di Brian Kemp, segretario di Stato della Georgia, dove lui è candidato a governatore nell’elezione del prossimo novembre 2018. Come segretario di Stato, Kemp è incaricato di applicare tutte le leggi e… »

12.10.2018

Amazon aumenta il salario minimo: luci ma anche qualche ombra

Amazon aumenta il salario minimo: luci ma anche qualche ombra

“Oggi voglio dare credito a chi lo merita”. Con queste parole Bernie Sanders, senatore dello Stato del Vermont, noto anche come candidato presidenziale nel 2016, ha voluto riconoscere l’annuncio di Jeff Bezos di aumentare il salario minimo per i dipendenti di Amazon. Come si sa, l’aumento del salario minimo a… »

12.10.2018

Usa: lo Stato di Washington abolisce la pena di morte

Usa: lo Stato di Washington abolisce la pena di morte

L’11 ottobre la Corte Suprema dello Stato di Washington ha stabilito che la pena di morte viola la Costituzione, in quanto è imposta in modo arbitrario e con pregiudizio razziale. Washington è il ventesimo stato degli Usa ad aver abolito la pena di morte, che resta in vigore negli altri… »

08.10.2018

La verità su Cristoforo Colombo

La verità su Cristoforo Colombo

Oggi Cristoforo Colombo è celebrato come un mitico eroe – con tanto di canzoni, poesie, e fictions – sulla sua grande avventura attraverso l’Atlantico per esplorare la terra maestosa che sarebbe stata poi chiamata America. Negli USA ci sono cinquantaquattro comunità che prendono il nome dall’esploratore, incluso il distretto della… »

06.10.2018

Trump e Kavanaugh: macchie sulla Corte Suprema

Trump e Kavanaugh: macchie sulla Corte Suprema

“È mai svenuto dopo avere bevuto alcool?” Questa una delle domande della senatrice Amy Klobuchar (Democratica, Minnesota) a Brett Kavanaugh durante la sua seconda testimonianza alla Commissione Giudiziaria del Senato per la possibile conferma alla Corte Suprema degli Stati Uniti. Kavanaugh, evidentemente adirato dalla domanda, ha ribattuto domandando se la… »

05.10.2018

Fine di una egemonia: l’ONU deve riflettere il mutato assetto mondiale

Fine di una egemonia: l’ONU deve riflettere il mutato assetto mondiale

Di Ramzy Baroud1, Countercurrents.org, 4/10/2018. C’è una spiegazione razionale del perché India e Brasile, due stati molto popolati e con grandi e crescenti economie, non sono membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite (UNSC). Il Consiglio – composto da cinque membri permanenti e dieci a… »

05.10.2018

La Corte di Giustizia de L’Aia ordina agli USA di ridurre le sanzioni contro l’Iran

La Corte di Giustizia de L’Aia ordina agli USA di ridurre le sanzioni contro l’Iran

In una decisione rilasciata il 3 ottobre 2018, la Corte Internazionale di Giustizia (CIG) ha ordinato agli USA di sospendere in parte le sanzioni contro l’Iran (si veda comunicato stampa in francese e inglese). Breve contesto Come ricorderete, a maggio 2018 gli USA hanno scelto di ristabilire, unilateralmente… »

05.10.2018

Perché i californiani vogliono una banca pubblica

Perché i californiani vogliono una banca pubblica

di Zoe Sullivan1, Public Banking Institute, 04/10/2018   Dieci anni dopo l’ultima crisi finanziaria alcuni sostengono che non abbiamo imparato nulla, ma il fermento che attraversa tutti gli USA per istituire banche pubbliche dimostra che alcuni hanno preso a cuore la lezione. Ispirato dalla secolare banca… »

01.10.2018

Kavanaugh inciampa: l’Fbi farà un’indagine sulle accuse di molestie sessuali

Kavanaugh inciampa: l’Fbi farà un’indagine sulle accuse di molestie sessuali

“Il tweet del presidente mi ha sconcertata”. Questo il commento della senatrice Susan Collins (repubblicana, Maine) all’attacco del presidente Donald Trump lanciato contro la dottoressa Christine Blasey Ford la quale aveva accusato Brett Kavanaugh di molestie sessuali  nel 1982 quando i due erano studenti liceali. Trump aveva resistito per cinque… »

29.09.2018

Contro Trump e Salvini, il decreto Maduro: cittadinanza venezuelana a 8.300 cittadini stranieri. Anche a 56 italiani.

Contro Trump e Salvini, il decreto Maduro: cittadinanza venezuelana a 8.300 cittadini stranieri. Anche a 56 italiani.

Il discorso di Trump all’Assemblea Onu è apparso ridicolo, volgare e pericoloso. Ad accoglierlo e rilanciarlo, solo quei paesi neoliberisti dell’America Latina che stanno riportando i propri paesi e il continente nel buco nero imposto dal Fondo Monetario Internazionale. Lo stesso in cui vorrebbero gettare il Venezuela, a colpi di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.