Agenzia DIRE

La DIRE è una delle principali agenzie di stampa nazionali, trasmette sui propri notiziari multimediali tutte le notizie dell'ultimo minuto, approfondimenti, interviste, newsletter tematiche. Specializzata in politiche parlamentari e di governo, oltre che esteri, sanità, ambiente, welfare, politiche regionali e locali, giovani. Su Dire.it pubblica, ogni giorno, tutte le principali notizie. E' presente su tutto il territorio nazionale con sei sedi, cinquanta giornalisti e corrispondenti da tutte le regioni.

Nucleare, Collin (ICAN France): Macron, in Polinesia niente scuse

“La Francia dovrebbe perlomeno condurre studi sulla trasmissione delle malattie derivanti dall’esposizione alla radioattività”: così all’agenzia Dire Jean-Marie Collin, esperto e portavoce a Parigi della Campagne Internationale pour Abolir les Armes Nucléaires (Ican). Lo spunto dell’intervista è la visita del…

Parte a Reggio Calabria The Last20 con il ponte del waterfront intitolato a Luca Attanasio

Ad animare i tre giorni del summit del 20 paesi più poveri del mondo, riuniti con l’obiettivo di internazionalizzare le esigenze e le prospettive degli ultimi, saranno le associazioni delle diaspore in Italia. Con l’inaugurazione del ponte del waterfront di…

Libano: lacrimogeni sul corteo perl le vittime dell’esplosione al porto, si chiedono indagini trasparenti

Gas lacrimogeni e cariche con manganelli: così la polizia ha respinto un corteo organizzato dai familiari delle vittime dell’esplosione al porto di Beirut di circa un anno fa, che ieri hanno deciso di inscenare una marcia funebre fino all’abitazione del…

Notizia dal Mediterraneo: le vittime dei crimini nucleari resteranno senza giustizia

In Algeria nasce l’agenzia statale che dovrà bonificare e riabilitare i siti dei test nucleari francesi. Ma se ascoltate il presidente… Quattro Hiroshima messe insieme. Nel nostro “Mediterraneo allargato”, a casa dei tuareg, sottoterra e nel cielo. Funghi atomici e…

Colombia: 11 militari imputati per crimini di guerra

In Colombia dieci militari, tra i quali anche un generale di brigata, e un civile, sono stati accusati di crimini di guerra e contro l’umanità per le loro responsabilità in almeno 120 casi di “uccisioni di civili presentate come morti…

“Elixir”, viaggio in note dell’orchestra di rifugiati

Ecco il primo album della One Blood Family, progetto musicale nato nella casa di accoglienza di Collegno, in provincia di Torino. “Un viaggio emozionante tra le atmosfere, i colori, e i suoni di un’Africa amata, vissuta e poi abbandonata, che…

Mauritania: doppia cittadinanza per gli immigrati

Un disegno di legge che autorizza la doppia cittadinanza per i migranti nativi della Mauritania residenti all’estero è stato adottato dal governo di Nouakchott. Lo si apprende da fonti di stampa locale concordanti. La bozza di provvedimento accoglie le istanze…

Patrick Zaki, secondo compleanno in carcere. Il rettore Ubertini: “Continuiamo a lottare per tua liberazione”

“La nostra voce continuerà a farsi sentire fino a che non ti sapremo di nuovo accolto nella nostra comunità e in grado di abitare la speranza nel futuro”. Una “inaccettabile sopraffazione” e un fatto di “inaudita violenza”, che però “ci spinge…

L’impegno dei nativi peruviani nel salvaguardare la foresta amazzonica: premiata Liz Chicaje

Goldman Prize per l’attivista, si è battuta per l’istituzione del Parco nazionale di Yaguas. C’è anche un’attivista nativa dell‘Amazzonia peruviana, Liz Chicaje Churay, e il suo sforzo per proteggere un tesoro di biodiversità, tra i vincitori di quest’anno del Goldman Environmental Prize, ritenuto uno…

Uno studio mette in relazione lingue native e conoscenza

Un patrimonio di conoscenze sulle piante medicinali e sui loro benefici potrebbe andare perduto insieme con migliaia di lingue dei popoli originari che rischiano di scomparire entro fine secolo. E’ la conclusione alle quali è giunto uno studio condotto da…

1 2 3 48