Mastodon

Agenzia DIRE

La DIRE è una delle principali agenzie di stampa nazionali, trasmette sui propri notiziari multimediali tutte le notizie dell'ultimo minuto, approfondimenti, interviste, newsletter tematiche. Specializzata in politiche parlamentari e di governo, oltre che esteri, sanità, ambiente, welfare, politiche regionali e locali, giovani. Su Dire.it pubblica, ogni giorno, tutte le principali notizie. E' presente su tutto il territorio nazionale con sei sedi, cinquanta giornalisti e corrispondenti da tutte le regioni.

Niger: uno stop agli aiuti avrebbe effetti immediati

“Il Niger è uno dei Paesi del mondo dove la povertà è più diffusa: uno stop agli aiuti avrebbe effetti immediati”. Alessandra Morelli, già responsabile a Niamey dell’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr), parla con l’agenzia Dire del golpe…

Sudan, si combatte da cento giorni

SUDAN. SI COMBATTE DA 100 GIORNI, ANCHE COCA-COLA È IN ALLARME CROLLA EXPORT GOMMA ARABICA, ESSENZIALE PER PREPARARE SOFT DRINK (DIRE) Roma, 24 lug. – Non c’è pace senza bollicine. O forse il contrario: senza pace, niente bollicine. Una battuta…

Patrick Zaki arriverà in Italia domani

Cambio di programma per Patrick Zaki, che aveva annunciato il suo arrivo a Bologna per questa mattina. A causa di un intoppo burocratico infatti, ha scritto l’ex studente dell’Università di Bologna su Twitter, il suo arrivo in città sarà rimandato a…

Makarov (gruppo Helsinki) intervistato dalla Dire: Putin è stato umiliato

Una umiliazione per l’esercito russo e soprattutto un’umiliazione per Vladimir Putin: sarebbe stata anche questo la “marcia di giustizia” da Rostov sul Don a Mosca intrapresa da Evghenij Prigozhin, l’ex “cuoco del presidente” ora capo del gruppo paramilitare Wagner. La…

Ucraina, parte la mediazione africana: Dire intervista Jean-Yves Ollivier

“Incontreremo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky venerdì 16 giugno a Kiev e poi, il giorno successivo, a San Pietroburgo, Vladimir Putin”: a parlare, in un’intervista con l’agenzia Dire, è Jean-Yves Ollivier, già “monsieur Jacques” per i servizi francesi, negoziatore di…

“È l’ora della mediazione, del disarmo nucleare, e della pace positiva”

(DIRE) Bologna, 25 mag. – “È l’ora della mediazione, del disarmo nucleare, e della pace positiva”. Dopo il convegno che qualche settimana fa ha rilanciato la richiesta di un ministero della Pace, a Bologna -in vista del 2 giugno visto…

L’obiezione è un diritto, la campagna raccoglie 50mila firme: consegnate alle ambasciate di Russia e Ucraina

#ObjectWarCampaign riguarda anche i cittadini bielorussi e esorta l’Ue a facilitare il diritto d’asilo a obiettori e disertori dei tre paesi. ROMA – Rifiutarsi di imbracciare il fucile rientra tra i diritti sanciti dalla Convenzione Universale dei diritti dell’Uomo, che…

Israele, manifestazioni

Come ogni sabato sera, dall’inizio dell’anno, decine di migliaia di israeliani si sono adunati nelle principali città per protesta contro il governo Netanyahu e il suo tentativo di snaturare il ruolo della magistratura. Le manifestazioni di ieri arrivano alla viglia…

Sudan, da Khartoum: sulla linea del fronte scriviamo “no guerra”

“Sto tra la sessantesima strada, sulla linea del fronte presidiata dalle Forze di intervento rapido, e il quartier generale dell’esercito; sento gli spari e so che nessuna delle due parti è adatta a governare il nuovo Sudan”. La voce di…

BANGLADESH. RANA PLAZA 10 ANNI DOPO

BANGLADESH. RANA PLAZA 10 ANNI DOPO: APPELLO A UNA ‘SPORCA DOZZINA’ DI BRAND ATTIVISTI: IN CROLLO 1.138 MORTI, BRAND FIRMINO INTESA SICUREZZA (DIRE) Roma, 21 apr. – Tutti i marchi, europei e italiani compresi, devono firmare l’accordo per la sicurezza…

1 2 3 4 5 61