Emergency

07.08.2017

Emergency: un atto di guerra contro i migranti

Emergency: un atto di guerra contro i migranti

La decisione del Governo italiano di inviare navi militari in Libia è un atto di guerra contro i migranti Il codice di condotta per le ONG che operano nel Mediterraneo mette a rischio la vita di migliaia di persone e costituisce un attacco senza precedenti ai principi che ispirano… »

04.07.2017

Emergency: l’Europa si sta tirando indietro

Emergency: l’Europa si sta tirando indietro

L’Unione Europea ancora una volta dimostra di non capire la crisi umanitaria di fronte alla quale si trova. Le proposte per gestire il flusso delle persone in arrivo dal nord Africa vanno verso la militarizzazione del Mediterraneo e dei Paesi attraverso cui transitano i migranti.   Finanziare i centri di… »

27.04.2017

Le polemiche sui soccorsi in mare ignorano le ragioni delle migrazioni

Le polemiche sui soccorsi in mare ignorano le ragioni delle migrazioni

Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili. Sono ignobili perché vengono dal mondo della politica, che per primo dovrebbe sentire la responsabilità di affrontare la questione delle migrazioni in modo sistematico, aprendo possibilità sicure di accesso all’Europa, invece che costringere migliaia di persone a mettere a… »

07.04.2017

Attacco alla Siria: si è scelto di ripetere una storia fallimentare

Attacco alla Siria: si è scelto di ripetere una storia fallimentare

La strage di Idlib è stato l’ultimo gravissimo episodio della guerra in Siria. Davanti a quello scempio, c’erano due scelte: fermarsi e capire che stiamo accelerando sulla strada dell’autodistruzione o reagire con violenza alla violenza. Si è scelta la seconda. L’appello di Trump ai paesi occidentali a unirsi alla missione militare ripete… »

11.12.2016

Ennesima tragedia nei ghetti pugliesi

Ennesima tragedia nei ghetti pugliesi

Dalle campagne del Foggiano, nell’area della Capitanata, arriva ancora una volta la notizia di una tragedia: un incendio in uno dei tanti “ghetti” abitati da braccianti agricoli ha causato la morte di un ragazzo di vent’anni. La situazione dei lavoratori nelle campagne pugliesi è drammatica: allo sfruttamento lavorativo si accompagnano condizioni di… »

08.12.2016

Inaugurata la nuova maternità di Emergency in Afghanistan

Inaugurata la nuova maternità di Emergency in Afghanistan

Oggi, 8 dicembre, EMERGENCY ha inaugurato il nuovo blocco del Centro di maternità di Anabah, in Afghanistan. La nuova struttura permetterà offrire cure gratuite a un numero ancora maggiore di mamme e bambini in un’area molto vasta del nord del paese, abitata da almeno 250.000 persone, dove non esistono altri… »

09.10.2016

AFGHANISTAN: Lashkar-gah circondata dai talebani

AFGHANISTAN: Lashkar-gah circondata dai talebani

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato da parte di Emergency La città di Lashkar-gah, nel sud dell’Afghanistan, è completamente circondata dalle milizie talebane.  I combattimenti si sono intensificati e da stamattina diversi razzi sono arrivati in pieno centro città. Uno in particolare è atterrato vicino al  palazzo del governatore, a… »

28.08.2016

Emergency interrompe le attività in Libia

Emergency interrompe le attività in Libia

Nelle ultime settimane Emergency ha assistito a gravi episodi di violenza da parte delle forze di polizia locale all’interno dell’ospedale di Gernada, nell’est della Libia, e per questa ragione, in accordo con il ministero della Sanità, ha interrotto le attività cliniche, offrendo la… »

08.03.2016

No all’intervento militare in Libia

No all’intervento militare in Libia

Emergency è preoccupata dal deteriorarsi della situazione in Libia e dal susseguirsi di notizie incerte in merito a un possibile intervento militare. Si rischia di ripetere l’errore del 2011, con la guerra contro Gheddafi, che ha innescato una spirale di violenza che ha travolto la Libia e destabilizzato tutta l’area. »

04.12.2015

Gino Strada: abolire la guerra, unica speranza per l’umanità

Gino Strada: abolire la guerra, unica speranza per l’umanità

Discorso pronunciato da Gino Strada a Stoccolma lunedì 30 novembre, durante la cerimonia di consegna dei Right Livelihood Awards, i “Premi Nobel alternativi”.  «Io sono un chirurgo. Ho visto i feriti (e i morti) di vari conflitti in Asia, Africa, Medio Oriente, America Latina e Europa. Ho operato migliaia… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.