America Centrale

28.01.2019

Por el Equilibrio del Mundo: Inaugurazione a Cuba

Por el Equilibrio del Mundo: Inaugurazione a Cuba

La Conferenza Internazionale del Programma Martiano, intitolata «Por el Equilibrio del Mundo», tra il 28 e il 31 gennaio di quest’anno, rappresenta un momento fondamentale di incontro e confronto tra politici e intellettuali da tutto il mondo sulle grandi questioni del presente, dalle prospettive del socialismo ai problemi… »

24.01.2019

Saint Lucia ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Saint Lucia ratifica il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il 23 gennaio, Saint Lucia ha depositato presso le  Nazioni Unite il suo documento di ratifica del Trattato  di Proibizione delle Armi Nucleari. Il piccolo stato caraibico ha firmato il trattato solo pochi mesi fa (27 settembre 2018)e quindi la rapida ratifica è un buon esempio per altri paesi dei Caraibi… »

24.01.2019

Maduro: “Ho deciso di rompere le relazioni diplomatiche e politiche con gli USA”

Maduro: “Ho deciso di rompere le relazioni diplomatiche e politiche con gli USA”

Il presidente del Venezuela ha annunciato la decisione davanti a una concentrazione di suoi sostenitori Il capo di Stato del Venezuela, Nicolás Maduro, ha annunciato la rottura delle relazioni diplomatiche e politiche con gli Stati Uniti, a seguito dell’autoproclamazione del deputato venezuelano Juan Guaidó come “presidente… »

10.01.2019

Despertemos Humanidad, Ya no hay tiempo

Despertemos Humanidad, Ya no hay tiempo

Organizzato da Berta Vive Comitato Milano Martedì 15 gennaio 2019 dalle ore 20:00 alle 23:30 Spazio Frida di Sopra, via Pollaiuolo 3, Milano Berta Cáceres, ambientalista, femminista, rivoluzionaria honduregna è stata assassinata nella notte tra il 2 e il 3 marzo 2016 per essersi opposta alla… »

01.01.2019

60 anni fa il Che e Fidel entravano a L’Avana: la Rivoluzione aveva vinto

60 anni fa il Che e Fidel entravano a L’Avana: la Rivoluzione aveva vinto

Quando gli 83 rivoluzionari cubani erano sbarcati dal Granma il 2 dicembre 1956 non era facilmente immaginabile che 2 anni e un mese più tardi sarebbero entrati vittoriosamente a L’Avana, dopo avere sconfitto un esercito sostenuto dagli Stati Uniti e dotato di aviazione, carri armati e armamento pesante. »

30.12.2018

Cuba: un capodanno storico, a 60 anni dalla Revolución

Cuba: un capodanno storico, a 60 anni dalla Revolución

Capodanno è segnato da una delle pagine più gloriose della storia del Novecento: il 1 gennaio 1959, i rivoluzionari cubani, guidati da Fidel Castro, avanzano alla volta dell’Avana, si preparano all’ingresso nella capitale, aprono una pagina nuova, rivoluzionaria, socialista, nella storia di… »

24.12.2018

Migranti bambini nella carovana dei centroamericani che chiedono asilo

Migranti bambini nella carovana dei centroamericani che chiedono asilo

Si stima che nel lungo “corteo” ci siano circa 7.000 persone. E’ la seconda marcia organizzata che si svolge nella regione del Chapas quest’anno. Le iniziative di Unicef e dell’Unhcr Città del Messico – Si contano a migliaia i bambini migranti. Il Fondo delle Nazioni Unite per… »

18.12.2018

El Salvador: rilasciata dopo aver rischiato 20 anni di carcere

El Salvador: rilasciata dopo aver rischiato 20 anni di carcere

Il 17 dicembre 2018, dopo oltre un anno e mezzo di detenzione preventiva, un tribunale di El Salvador ha rimesso in libertà Imelda Cortez, una ragazza di 20 anni che rischiava di trascorrerne altrettanti in carcere. Imelda era rimasta incinta dopo l’ennesimo stupro subito dall’anziano padrino, che la violentava sin… »

04.12.2018

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: vuota senza RBUI

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani: vuota senza RBUI

Siamo a un bivio imprescindibile: o ogni persona verrà ammessa a godere dei benefici del progresso scientifico (dalla ruota alla robotizzazione) tramite RBUI, oppure il 99% dell’umanità diventerà ancora più schiava dei soliti padroni, padroni dei robot e perfino del nostro DNA  … »

01.12.2018

Honduras: sette uomini condannati per l’omicidio dell’attivista Berta Cáceres

Honduras: sette uomini condannati per l’omicidio dell’attivista Berta Cáceres

Un tribunale honduregno ha condannato sette uomini per l’assassinio della leader ambientalista indigena Berta Cáceres. Cáceres, vincitrice del Premio Goldman per i difensori dell’ambiente, lottava contro la costruzione di un’enorme diga idroelettrica nelle terre sacre indigene quando, nel marzo 2016, è stata uccisa in casa sua appena due giorni prima… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.