Giorgio Trucchi

Giorgio Trucchi

Giorgio Trucchi, periodista, radicado en Centroamérica desde 1998, es corresponsal de la Agencia Rel UITA y colabora con diferentes medios internacionales, entre otros, Alba Sud, ALAI, Rebelión, Kaos en la Red, Peacelink. También ha colaborado con el periódico digital Opera Mundi de Sao Paulo de Brasil y coordina el blog de noticias y la lista informativa “Nicaragua y más” (LINyM). En 2005 y 2009 recibió el Premio Derechos Humanos al Periodismo, otorgado por el Movimiento de Justicia y Derechos Humanos (MJDH) de Brasil, por las coberturas: la lucha de los ex trabajadores bananeros de Nicaragua afectados por el pesticida Nemagón y el golpe de estado en Honduras.

11.09.2020

Honduras: “Non mi pento di nulla e la persecuzione mi ha reso più forte”

Honduras:  “Non mi pento di nulla e la persecuzione mi ha reso più forte”

Nuovo attacco contro studenti universitari criminalizzati L’ultimo decennio in Honduras è stato caratterizzato dalla repressione e violazione sistematica dei diritti fondamentali di persone e organizzazioni che lottano contro un modello politico ed economico che mette in vendita il Paese, privatizza servizi fondamentali, precarizza il lavoro, accaparra terre, saccheggia beni comuni,… »

31.08.2020

Honduras: non esiste società che si possa costruire sulla base dell’oblio e dell’impunità

Honduras: non esiste società che si possa costruire sulla base dell’oblio e dell’impunità

Nell’ambito delle attività della Giornata internazionale delle vittime delle sparizioni forzate e della Giornata nazionale dei detenuti scomparsi in Honduras, Cofadeh, OHCHR e Rel UITA hanno organizzato la conferenza “Sparizione forzata in Honduras”. La sparizione forzata non può essere considerata una cosa del passato, né si può far finta di… »

26.08.2020

Guatemala: l’uso della pandemia per garantire gli interessi del capitale

Guatemala: l’uso della pandemia per garantire  gli interessi del capitale

Il Guatemala è attualmente il paese con il maggior numero di vittime per Covid-19 (più di 2.600) in America Centrale e Caraibi. Ha anche un tasso di mortalità superiore al 3,8%, uno dei più alti della regione. È inoltre il terzo paese con il maggior numero di casi di coronavirus… »

21.08.2020

Honduras, caso Guapinol: sentenze vergognose

Honduras, caso Guapinol: sentenze vergognose

La scorsa settimana, la Corte d’appello di Francisco Morazán ha notificato alle parti il contenuto di tre sentenze del 3 marzo sul delicato caso dei difensori dei beni comuni della comunità di Guapinol, nel nord-est dell’Honduras. A otto di loro è stato confermato il rinvio a giudizio e la custodia… »

04.08.2020

Difendere i beni comuni è sempre più pericoloso

Difendere i beni comuni è sempre più pericoloso

Il più recente rapporto di Global Witness “Difendere il domani” riporta dati sempre più preoccupanti circa gli attacchi sistematici contro coloro che difendono la terra e i beni comuni, nel bel mezzo di una crisi climatica e ambientale senza precedenti. Stando al rapporto (scaricabile qui la versione in spagnolo), l’anno… »

14.07.2020

Honduras: Comunità LGBTI di nuovo in lutto

Honduras: Comunità LGBTI di nuovo in lutto

L’Honduras continua ad essere uno dei paesi più letali per le persone Lgbti. La notte del 10 luglio, Scarleth Cambell, donna transgender attivista dell’Associazione Arcoíris Honduras, una delle organizzazioni che difendono i diritti della diversità sessuale, è stata assassinata con vari colpi di pistola esplosi da una macchina in un… »

03.07.2020

Costa Rica, pandemia e sfruttamento del lavoro

Costa Rica, pandemia e sfruttamento del lavoro

Tra il 17 e il 22 giugno, le autorità costaricane hanno chiuso 92 aziende agricole situate nel nord del paese, a pochi chilometri dal confine con il Nicaragua. Non solo operavano senza un permesso sanitario, ma impiegavano lavoratori immigrati irregolari e in condizioni di semi schiavitù. Dozzine i casi di… »

25.06.2020

Honduras: Profondamente antisindacale

Honduras: Profondamente antisindacale

Attacco sistematico a sindacalisti e difensori dei diritti umani. Preoccupazione per l’entrata in vigore del nuovo codice penale. Il nuovo rapporto della Rete contro la violenza antisindacale mostra ancora una volta che l’Honduras continua a essere uno dei paesi dell’America Latina con il maggior numero di attacchi contro chi esercita… »

23.06.2020

Costa Rica, il veleno nel piatto

Costa Rica, il veleno nel piatto

Il rapporto dell’Unità di controllo dei rifiuti agrochimici (UCRA) del Servizio fitosanitario statale del Costa Rica (SFE), presentato la scorsa settimana, conferma una realtà preoccupante e scomoda: il 64 per cento delle verdure fresche analizzate contiene tracce di pesticidi. Il piano di monitoraggio annuale per la ricerca di residui di… »

12.06.2020

Si stanno accanendo contro Rommel

Si stanno accanendo contro Rommel

Lo scorso 31 maggio si è compiuto un anno dall’arresto e incarcerazione di Rommel Herrera Portillo. Il giovane è rimasto vittima del falso positivo dell’ incendio di alcuni copertoni davanti alla porta d’ingresso dell’ambasciata statunitense in Honduras, nel contesto di una mobilitazione di medici e insegnanti contro il progetto governativo… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.