Andrea De Lotto

Andrea De Lotto

Nato nel 1965, milanese, maestro elementare, psicomotricista, da tanti anni attivista: durante la Pantera, nel coordinamento genitori nidi e materne di Milano “Chiedo Asilo”, contro le guerre; è stato maestro popolare in El Salvador nel 1992, alla fine della lunga guerra civile. Ha vissuto con la sua famiglia 2 anni a San Paolo (Brasile) e 10 a Barcellona dove ha partecipato a numerose lotte. Nel 2010 ha contribuito a organizzare “Lo sbarco”, la nave dei diritti da Barcellona a Genova. Dal 2013 segue ovunque la lotta di liberazione di Leonard Peltier, nativo dell'American Indian Movement, ingiustamente in carcere negli USA dal 1976. Attualmente vive e lavora a Milano insegnando, in una scuola statale, italiano agli immigrati

28.11.2020

Fuori ENI dalle scuole, le iniziative degli studenti

Fuori ENI dalle scuole, le iniziative degli studenti

Durante l’ultima iniziativa degli studenti per il clima era comparso uno striscione riguardante l’Eni. A distanza di un po’ di tempo contatto Yasmin, del coordinamento milanese Studenti Tsunami, che mi racconta: “Siamo studenti delle superiori e abbiamo partecipato alle brigate di solidarietà durante il primo lockdown e anche adesso. Uno… »

26.11.2020

Svizzera, due referendum sulla responsabilità delle multinazionali e il divieto di investire nell’industria bellica

Svizzera, due referendum sulla responsabilità delle multinazionali e il divieto di investire nell’industria bellica

Quello che cerchiamo di descrivere con una certa “oggettività” è ciò su cui si va a decidere domenica 29 novembre in Svizzera. Facciamo solo qualche breve premessa: La parte più progressista della Svizzera si rivela ancora una volta all’avanguardia rispetto a proposte che andrebbero discusse in tutto il mondo. In… »

25.11.2020

Etiopia, regione del Tigray: si prepara un nuovo genocidio?

Etiopia, regione del Tigray: si prepara un nuovo genocidio?

Vengo a sapere che la comunità Etiope qui a Milano sta cercando di organizzare un presidio per denunciare quello che sta succedendo nel loro Paese. Non ne sapevo nulla, mi sento molto ignorante. Ho sempre fatto fatica a capire cosa succede nel corno d’Africa, comincio quindi a chiedere. Mi mandano… »

24.11.2020

Politica agricola comune dell’Unione Europea: scelte retrograde, ma ci sono segnali di cambiamento

Politica agricola comune dell’Unione Europea: scelte retrograde, ma ci sono segnali di cambiamento

La PAC è la politica agricola comune che gli Stati dell’Unione Europea sottoscrivono ogni sette anni. Non ne so nulla: chiedo spiegazioni a Federica Luoni, ornitologa ed esperta della LIPU. Prende aria nei polmoni e parla per un’ora e mezza filata. Non è facile spiegare, sintetizzare. L’Unione Europea ha una… »

22.11.2020

“Siamo tutti sulla gru!” dieci anni dopo

“Siamo tutti sulla gru!” dieci anni dopo

Dieci anni fa la lotta dei migranti a Brescia prese il volo. Dopo una sanatoria farsa che aveva visto respinte il 90% delle domande fatte, un gruppo di loro decise di dire basta. Salirono in cima a una gru nel centro cittadino e ci rimasero per 17 giorni. Era novembre,… »

20.11.2020

Perú despertó. Manifestazione a Milano

Perú despertó. Manifestazione a Milano

Quanti sono i peruviani in Italia? Circa 100.000, ma di questi quasi un terzo nella sola provincia di Milano. I giovani scalpitano in Perù, anche sull’onda delle lotte cilene; non poteva non succedere nulla anche a Milano. E così è stato. Ma la cosa più interessante è che come sta… »

18.11.2020

Svizzera, attivisti occupano una collina per impedire l’ampliamento di una cava devastante

Svizzera, attivisti occupano una collina per impedire l’ampliamento di una cava devastante

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: sembra una storia che viene dall’Honduras o dall’Ecuador e invece viene dalla vicina ed elegante Svizzera. Sarà vero che siamo sulla stessa barca, ma la barca fa acqua da tutte le parti, nessuna esclusa. Grazie a tutti e tutte coloro che danno tempo, energia e passione… »

14.11.2020

Popolo Saharawi? Ora un Referendum

Popolo Saharawi? Ora un Referendum

Ieri attacco delle forze armate marocchine che sono uscite anche dal territorio che occupano illegalmente da 45 anni per entrare nella zona cuscinetto che li separa dalla Mauritania ed è gestita dall’amministrazione della Repubblica Democratica Araba dei Sahrawi. L’avevamo scritto qualche giorno fa : la situazione era a rischio. »

14.11.2020

Medicina Democratica, dagli anni Settanta a difesa dei diritti e della salute

Medicina Democratica, dagli anni Settanta a difesa dei diritti e della salute

Incontro Fulvio Aurora, da sempre una colonna di Medicina Democratica, tuttora attivo e presente e gli chiedo di raccontarci la sua storia. Quando e dove è nato il tuo attivismo? Sono nato a Milano nel 1942. Siamo sfollati nella zona di Varese fino al ’45, per poi tornare a Milano. »

08.11.2020

Ultime notizie dalla lunga lotta del popolo Saharawi

Ultime notizie dalla lunga lotta del popolo Saharawi

Primavere arabe, le ricordiamo tutti. Ricordiamo le piazze di Tunisi, del Cairo, di Istambul… Ma in pochi forse ricordiamo quella che fu la prima piazza, l’accampamento della Dignità, Gdeim Isik, nel 2010. Una piazza inventata, perché fu un accampamento in mezzo al deserto, preparato con meticolosità per un anno, raccogliendo… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort