Gianmarco Pisa

Gianmarco Pisa, operatore di pace. Impegnato in iniziative e ricerca-azione per la trasformazione dei conflitti, nell'ambito di IPRI (Istituto Italiano di Ricerca per la Pace) - Rete Corpi Civili di Pace, si occupa inoltre di inter-cultura e inclusione presso i centri di ricerca RESeT (Ricerca su Economia Società e Territorio) e IRES Campania (Istituto di Ricerche Economiche e Sociali), a Napoli, la sua città. Ha all'attivo pubblicazioni sui temi del conflitto e della pace e azioni di pace nei Balcani, per Corpi Civili di Pace in Kosovo, e, in diversi contesti, nello scenario mediterraneo.

05.05.2021

Un non-paper anche per la Republika Srpska?

Un non-paper anche per la Republika Srpska?

Nella ridda dei non-paper delle ultime settimane, non poteva mancare un ventilato non-paper redatto (?) in uno dei contesti più delicati dei Balcani Occidentali, la Republika Srpska, la Repubblica Serba di Bosnia. L’attuale presidente della presidenza tripartita di Bosnia Erzegovina, Milorad Dodik, in alcune dichiarazioni riportate dalla… »

27.04.2021

Kosovo, nel tempo dei non-paper

Kosovo, nel tempo dei non-paper

La redazione del quotidiano Koha Ditore ha pubblicato quest’oggi un articolo nel quale riferisce di essere entrata in possesso di un documento, che verrebbe presentato come un “non-paper”, un testo scritto non intestato, non firmato e di valenza non ufficiale, che dovrebbe, secondo quanto si riporta nell’articolo, ricapitolare gli… »

22.04.2021

Il 23 Aprile, Giornata Mondiale del Libro

Il 23 Aprile, Giornata Mondiale del Libro

«Attraverso la lettura e la celebrazione della Giornata Mondiale del Libro, il 23 Aprile, possiamo viaggiare con l’immaginazione». La Giornata Mondiale del Libro è indubbiamente una fonte di ispirazione, oltre che, in particolare quest’anno, tra l’aprile dello scorso anno e la giornata odierna, un’occasione per riflettere… »

18.04.2021

Lo smembramento dei Balcani?

Lo smembramento dei Balcani?

Ha attratto l’attenzione dei media internazionali – e alimentato dibattito e speculazioni tra gli osservatori e le cancellerie – la notizia di un “documento” che allude al superamento degli Accordi di Dayton e prospetta la ridefinizione dell’assetto complessivo della regione, i Balcani Occidentali, che continuano a… »

12.04.2021

Bosnia, un difficile “punto di equilibrio”

Bosnia, un difficile “punto di equilibrio”

Il 6 Aprile 1992, ventinove anni fa, iniziava la Guerra di Bosnia: sotto il tiro dei cecchini e delle artiglierie, Sarajevo divenne città «ferita e divisa», con il centro storico e l’aeroporto controllati dai bosniaco-musulmani, Novo Sarajevo e i quartieri limitrofi dai serbo-bosniaci. La città conobbe l’assedio, 1425 giorni, tra… »

02.04.2021

Governo Kurti bis in Kosovo, non senza contraddizioni

Governo Kurti bis in Kosovo, non senza contraddizioni

Si è finalmente insediato in Kosovo il governo di Albin Kurti, leader di Vetëvendosje, senza dubbio il grande vincitore delle elezioni dello scorso San Valentino. Il governo ha ricevuto la fiducia del parlamento della autoproclamata “repubblica”, ha ottenuto 67 voti a favore e 30 voti contrari,… »

29.03.2021

“Fermiamo la Guerra!”

“Fermiamo la Guerra!”

Convocata con il duplice obiettivo di rappresentare contenuti di analisi e documentazione utili per animare e rilanciare iniziativa sulle grandi questioni della lotta contro la guerra e per la pace, e di consolidare relazioni e convergenze nell’ottica di fare rete e promuovere unità tra le diverse realtà della variegata galassia… »

27.03.2021

Israele, un “governo del cambiamento”?

Israele, un “governo del cambiamento”?

La vicenda giudiziaria di Netanyahu è, senza dubbio, uno dei fattori in gioco nel complesso scenario post-elettorale in Israele. Tutti aspettavano, insieme con i risultati definitivi delle elezioni, che saranno ufficializzati dalla Commissione Elettorale, anche la deliberazione dell’Alta Corte sul conflitto di interessi del premier. Ebbene, sono adesso… »

24.03.2021

Israele al voto, per la quarta volta in due anni

Israele al voto, per la quarta volta in due anni

In attesa dei risultati ufficiali delle elezioni politiche in Israele, alcune valutazioni possono essere anticipate: non si tratta solo delle osservazioni elettorali “della vigilia”, ma di una riflessione panoramica che, attraverso lo spaccato elettorale e il dibattito pubblico in corso nel Paese, può offrire un quadro della sua scena… »

23.03.2021

Il pogrom del Marzo 2004, diciassette anni dopo

Il pogrom del Marzo 2004, diciassette anni dopo

Il diciassettesimo anniversario della grave ondata di violenza a sfondo etnico (un vero e proprio “pogrom”) contro i Serbi in Kosovo, che eruppe tra il 17 e il 19 marzo 2004, è stato segnato da un atto commemorativo presso il Teatro Nazionale a Belgrado: l’evento è stato intitolato alla “Giornata… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.