Clara Statello

Clara Statello, laureata in Economia Politica, ho lavorato come corrispondente, videoreporter e autrice per Sputnik Italia, occupandomi principalmente di Sicilia, Mezzogiorno, Mediterraneo e ho trattato temi sociali, come il lavoro, le vertenze sindacali, migranti, donne, militarizzazione dei territori, ecologia e ambiente, mafia ed antimafia. Sono un'appassionata di politica internazionale e su questo ho collaborato con altre riviste, come Pagine Esteri, Marx21 e L'Antidiplomatico.

In fuga dal regime di Kiev, minacciato di morte perché comunista

Nemmeno il tempo di arrivare in Italia che già sui social erano apparsi post1 segnalatori e delatori, con la richiesta di informazioni da riferire alle autorità ucraine. Per questa ragione Dmitry Lugaru, vice segretario del Partito Comunista d’Ucraina del distretto…

Marcia su Roma, manifestazioni contro: le piazze per i 100 anni di lotta antifascista

“Cento anni dopo noi saremo a Piazza Venezia, con le nostre facce ed i nostri nomi, sotto quelle porte e quelle finestre, lì dove la storia è passata”. A parlare è Yuri Carlucci, uno dei tanti antifascisti che si sono…

Cile: il rimpasto di Boric, il fantasma della Concertacíon e la nuova ondata di proteste

Come avevamo previsto il presidente del Cile Gabriel Boric ha reagito al trionfo del Rechazo con un rapido rimpasto di governo, a meno di 48 ore dalla debacle del plebiscito costituzionale. Il giovanissimo leader cileno ha annunciato la mossa ieri…

Il paradosso del plebiscito cileno spiegato in quattro parole: il Cile tradito da Boric

Gino Mirabelli Badenier aveva 16 anni quando è arrivato in Italia nel 1974, in fuga dalla spietata dittatura del Generale Augusto Pinochet. Nell’autunno del 2019 ha seguito le imponenti mobilitazioni della primavera cilena conosciute come estallido social, con il Comitato…