Mastodon

Clara Statello

Clara Statello, laureata in Economia Politica, ho lavorato come corrispondente, videoreporter e autrice per Sputnik Italia, occupandomi principalmente di Sicilia, Mezzogiorno, Mediterraneo e ho trattato temi sociali, come il lavoro, le vertenze sindacali, migranti, donne, militarizzazione dei territori, ecologia e ambiente, mafia ed antimafia. Sono un'appassionata di politica internazionale e su questo ho collaborato con altre riviste, come Pagine Esteri, Marx21 e L'Antidiplomatico.

Oihana Goiriena: un anno di lotta contro la persecuzione di Pablo Gonzalez

Da quasi un anno Oihana Goiriena lotta contro il muro di gomma della giustizia polacca, affinché vengano rispettati i diritti minimi di suo marito, Pablo Gonzalez, detenuto dal 28 febbraio, in regime di carcere duro, senza processo. Gonzalez è un…

Due donne sono state uccise e due città hanno vissuto un’ora di terrore

La notizia è arrivata a mezzogiorno: un uomo sta uccidendo delle donne in giro per strada, in pieno centro, in pieno giorno. Un colpo di pistola alla testa, giustiziate. Una trovata in via Roma, davanti alla macelleria, l’altra sul lungomare…

Il caso Pablo Gonzalez ed il crepuscolo del giardino europeo

Un cittadino europeo dell’area Schengen, un giornalista spagnolo, sta letteralmente marcendo in un carcere polacco senza processo da quasi un anno. Il suo nome è Pablo Gonzalez ed è stato arrestato il 28 febbraio 2022 in Polonia, mentre documentava al…

Ucraina, confiscati beni e proprietà del Partito Socialista

Il regime di Kiev va avanti con la persecuzione dei partiti di sinistra e opposizione. Dopo la messa al bando, il Partito Socialista dell’Ucraina subisce la confisca di proprietà e beni. Secondo quanto si apprende da una nota stampa, il…

Ucraina. Appello di Borotba alla sinistra, agli antifascisti e ai pacifisti

Il partito ucraino Borotba è stato creato nel 2011, dall’unione di alcune organizzazioni antifasciste e anticapitaliste, con una forte connotazione comunista. Inizialmente schierata in opposizione al governo di Yanukovic, organizza le proteste di lavoratori dei cantieri navali, porti fluviali, ferrovieri…

10 domande ai fratelli Kononovich e il loro appello agli antifascisti: “Uniamoci contro capitalismo e imperialismo“

Mikhail e Aleksandr Kononovich parlano dopo 8 mesi di carcere duro senza processo e tre mesi ai domiciliari a Kiev. In realtà i due fratelli comunisti, antifascisti di etnia bielorussa, nelle ultime settimane hanno diffuso alcuni video con le loro…

Alberto Fernandez, presidente argentino: “L’America Latina non ha intenzione di inviare armi all’Ucraina”

L’Argentina e l’America Latina non stanno pensando di inviare armi né in Ucraina né in qualsiasi altra zona di conflitto, ha detto il presidente argentino Alberto Fernandez in una conferenza stampa a Buenos Aires, dopo l’incontro con il cancelliere tedesco…

Terremoto politico a Kiev, la sinistra ucraina (messa al bando) spiega cosa sta accadendo

L’ondata di dimissioni e destituzioni di alti funzionari ucraini è solo l’ultimo scossone di un più ampio terremoto politico che sta facendo tremare Kiev. Tutto è iniziato con le dimissioni di Oleksij Arestovych, uno dei consiglieri più di spicco del…

Raid russi in Ucraina, è caccia al capro espiatorio: i comunisti ancora nel mirino dell‘SBU

Un agente dei servizi di sicurezza russi (FSB) è stato arrestato nella regione di Leopoli. Lo ha comunicato giovedì mattina la sicurezza ucraina (SBU) sui propri canali social. E’ ritenuto responsabile degli attacchi russi contro le infrastrutture strategiche: avrebbe fornito,…

Repressione politica in Ucraina: comunisti nel mirino dei servizi di sicurezza

Perquisiti gli uffici e le abitazioni dei rappresentanti del Partito Comunista d’Ucraina (KPU). L’operazione è stata condotta nelle città di Kiev, Dnipro e Kryvoy Rog nell’ambito di “misure anti-sabotaggio”. Lo si apprende da un comunicato diffuso dai servizi di sicurezza…

1 2 3