Cesare Dagliana

Firenze 1950 Fotografo professionista da 1980. Inviato in Afghanistan durante l'occupazione sovietica e in seguito ritrattista per personaggi della cultura e dello spettacolo ha lavorato con importanti case discografiche (Ira, Poligram, Emi) . Dal 1990 al 2000 ha operato nel campo della fotografia commerciale collaborando con riviste ed agenzie del settore e curando numerose campagne pubblicitarie Nel 2001 abbandona fotografia commerciale e pubblicitaria e si dedica alla realizzazione di progetti personali di comunicazione e documentazione sociale in ambito istituzionale e ong.

Firenze, di nuovo sul ponte contro la guerra: le foto

Convocato dall’Assemblea Cittadina Contro la Guerra in una serata torrida, si è tenuto un nuovo presidio no war sul Ponte Santa Trinita a Firenze in contemporanea con le varie proteste che in tutta Europa si stanno svolgendo contro il Summit…

Firenze: abolire Frontex

Una marcia silenziosa ed evocativa ha attraversato domenica 5 Giugno le strade del centro storico fiorentino per chiedere l’abolizione di Frontex l’Agenzia di Frontiera dell’Unione Europea attore chiave nell’applicazione del regime di confine dell’Unone Europea. Alcuni a piedi nudi per ricordare…

Firenze, il sindacalismo di base contro la guerra

Anche a Firenze manifestazione e sciopero generale indetto dal sindacalismo di base USB e Cobas contro la guerra e l’economia di guerra che stanno incidendo pesantemente sulla vita sociale ed economica dei lavoratori. Un corteo numeroso, con la partecipazione anche…

Pisa: no all’invio di armi

In un affollatissimo presidio tutte le realtà pacifiste regionali, i sindacati di base, i partiti politici quelli che si oppongono realmente alla guerra e che chiedono lo stop all’invio di armi si sono ritrovati questo pomeriggio davanti all’ingresso dell’aereoporto civile…

Firenze pacifista in piazza, quella vera: le foto

Un’affollata manifestazione della Firenze pacifista ieri pomeriggio dice no all’invio delle armi e all’espansione della Nato ad Est, oltre a condannare nettamente l’aggressione di Putin all’Ucraina e a ricordare che altre guerre, ipocritamente taciute, sono in atto nel mondo. Un…

Firenze: presidio per ricordare “Piombo Fuso”

L’associazionismo pro Palestina ha ricordato con un presidio ieri in Piazza S. Maria Novella l’operazione militare condotta dall’esercito israeliano chiamata “Piombo Fuso” che a partire dal 27 dicembre 2008 si scatenò sulla popolazione di Gaza. Un massacro-genocidio che produsse 1500…

Firenze: Fridays for Future in piazza contro il consumismo natalizio

Questo pomeriggio, 17 dicembre, sono tornati in piazza a Firenze i ragazzi di Friday For Future con un presidio in Piazza San Firenze nel centro storico. La prima di una serie di iniziative a cadenza mensile per ricordare l’emergenza climatica…

Firenze: lo sciopero per il clima riempie Piazza Santa Maria Novella

La piazza di Santa Maria Novella, dove tradizionalmente si svolgono i Venerdì per il Clima di Fridays For Future si è riempita di studenti da tutta la citta ed anche dai dintorni per celebrare lo Sciopero per il clima lanciato…

Insorgiamo: le foto della manifestazione di Firenze

Imponente manifestazione nazionale a Firenze. Da tutta Italia un corteo enorme si è snodato lungo l’intera città attraversandola da nord a sud interamente. Con lo slogan ” insorgiamo” quelli della Gkm hanno centrato l’obbiettivo di unificare il mondo del lavoro…

“La storia siamo noi”: GKN Firenze

Nella ricorrenza dell’insurrezione partigiana e popolare fiorentina contro il nazifascismo, sull’arengario di Piazza della Signoria a Firenze Dario del Collettivo di Fabbrica della GKN ha ricordato a una piazza gremita nonostante il caldo anomalo che “la storia siamo noi”. Sta…

1 2 3