Riccardo Petrella

Dottore in Scienze Politiche e Sociali, laureato honoris causa da otto università: in Svezia, Danimarca, Belgio (x2), Canada, Francia (x2), Argentina. Professore emerito dell'Università Cattolica di Lovanio (Belgio); Presidente dell’Institut Europeen de Recherche sur la Politique de l’Eau (IERPE) a Bruxelles (www.ierpe.eu); Presidente della « Università del Bene Comune » (UBC), associazione senza scopi di lucro attiva ad Anversa (Belgio) e a Sezano (VR-Italia) Dal 1978 al 1994 ha diretto il dipartimento FAST, Forecasting and Assessment in Science and Technology alla Commissione delle Comunità europee a Bruxelles e nel 2005-2006 è stato presidente dell’Acquedotto Pugliese. È autore di numerosi libri sull’economia e i beni comuni.

15.06.2020

L’acqua “diritto umano” e “bene pubblico”. Demolizione con pervicacia

L’acqua “diritto umano” e “bene pubblico”. Demolizione con pervicacia

Il 5 giugno l’assemblea dei comuni di Torino Metropolitana ha respinto la proposta di rimunicipalizzare l’acqua di Torino. Si tratta dell’ennesima espressione della pervicacia con la quale i gruppi sociali dominanti continuano a rifiutare di rispettare la volontà della stragrande maggioranza dei cittadini (più di 26 milioni… »

31.05.2020

I vaccini sono beni pubblici mondiali. La vita non e’ un brevetto

I vaccini sono beni pubblici mondiali. La vita non e’ un brevetto

Quattro misure, tra cui un Tribunale Russell sui crimini compiuti in nome del denaro e della potenza nel contesto della pandemia del Covid-19.  Articolo di Riccardo Petrella, Roberto Savio, Reinaldo Figueredo (*) La corsa al vaccino anticoronavirus non è una corsa sana, giusta. I grandi media ne parlano con enfasi… »

15.05.2020

La risposta mondiale al coronavirus. Che mistificazione!

La risposta mondiale al coronavirus. Che mistificazione!

I vaccini devono essere fuori brevetto e gratuiti. Ci fu una volta… ma non c’è più “Se continua la tendenza attuale, circa 5 miliardi di persone non avranno ancora accesso alla salute nel 2030, termine entro il quale (secondo l’Agenda 2030 dell’ONU) i dirigenti mondiali hanno fissato la… »

25.04.2020

L’Europa respira

L’Europa respira

Recovery è la parola chiave. Verso l’inizio di un nuovo processo? Si e no. Anzitutto dobbiamo credere, a condizione di verifica futura, nella sincerità di quanto sottoscritto da parte di tutti i capi di governo dell’UE all’inizio delle conclusioni del… »

23.04.2020

La scienza (e l’economia) per la salute degli abitanti  della terra

La scienza (e l’economia) per la salute degli abitanti  della terra

Per un vaccino contro il coronavirus mondiale comune, pubblico, gratuito. Proposta per un’alleanza cittadina transnazionale. L’umanità non ha bisogno di alcuna guerra dei vaccini. Non v’è alcuna ragione valida perché il futuro vaccino (o vaccini) sia di proprietà privata delle imprese farmaceutiche, come minimo per 17 a 20… »

11.04.2020

Accordo europeo: la solidarieta è (per ora?) mancata all’appello

Accordo europeo: la solidarieta è (per ora?) mancata all’appello

Le tanto attese decisioni non sono un forte esempio di solidarietà tra i popoli della UE. Certo, prevedono un aumento delle risorse finanziarie disponibili, in particolare dai mercati dei capitali, miranti a a) mitigare gli effetti devastanti sull’occupazione e sul reddito dei lavoratori (si tratta delle misure… »

06.04.2020

La “comunità” europea non c’è più dal 1992. L’Unione Europea è in disfacimento. La soluzione?

La “comunità” europea non c’è più dal 1992. L’Unione Europea è in disfacimento. La soluzione?

Da un paio di settimane molte sono le voci che annunciano “drammaticamente”(compresi – che malafede – gli antieuropei nazionalfascisti, xenofobi, anti-immigranti alla Orban, alla Le Pen, ai Salvini e Meloni., ai dittatorini polacchi, ai neo-nazisti tedeschi…)  che domani martedi 7 aprile, in occasione del Consiglio dei Ministri… »

27.03.2020

La sicurezza idrica per tutti gli abitanti della terra

La sicurezza idrica per tutti gli abitanti della terra

Acqua pubblica. Ripartire dalla sicurezza pubblica universale dell’acqua in quanto primo bene comune pubblico planetario, con la creazione di un Consiglio cittadino di sicurezza. E’ sera. Oggi sono morti nel mondo più di 21 mila bambini al disotto dei cinque anni (7,9 milioni ogni anno). Fra le principali… »

12.12.2019

Dire due verità sul cosiddetto cambiamento climatico

Dire due verità sul cosiddetto cambiamento climatico

Primo. Dire la verità  fa certamente paura, specie ai dominanti,  ma devastare la vita della Terra non solo è ancor più pauroso ma è un crimine. Occorre quindi affermare che  “la questione del secolo” non è il “cambio climatico” e come mitigarlo e adattarvisi attraverso una gestione efficiente della “transizione… »

10.12.2019

Abbiamo celebrato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani? Sono in pensione, a riposo. Una proposta

Abbiamo celebrato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani? Sono in pensione, a riposo. Una proposta

Oggi, 10 dicembre, i diritti universali  hanno 71 anni. L’umanità li porta piuttosto male. Sembra una  pensionata in uno stato di invecchiamento poco brillante. Ma anche i suoi nipotini, i bambini , apparentemente molto protetti dalla Dichiarazione Universale, hanno poco di  cui  essere allegri e festeggiare. A parte Babbo Natale… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.