Articolo 21

Articolo 21

Articolo 21, liberi di… è un’associazione nata il 27 febbraio 2002 che riunisce esponenti del mondo della comunicazione, della cultura e dello spettacolo; giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

30.06.2020

Free Patrick Zaky. L’appello del rettore dell’Università di Bologna

Free Patrick Zaky. L’appello del rettore dell’Università di Bologna

“Ho appreso dell’annuncio fatto dal Presidente egiziano al-Sisi di concedere la grazia a 530 detenuti nell’ambito delle misure di contrasto al Covid-19. Faccio appello al Governo italiano, alla Commissione Europea, alle numerosissime istituzioni che hanno aderito alla nostra mozione e a tutte le università del mondo che come noi hanno… »

23.06.2020

Artisti in piazza: ci siamo anche noi

Artisti in piazza: ci siamo anche noi

Non ci sono soltanto le star e le loro vite più o meno dorate. Dietro alle tournée che in estati “normali” riempiono le piazze e gli stadi lavorano infatti migliaia e migliaia di persone: facchini, autisti, manager, organizzatori, addetti stampa, tecnici del suono e dell’audio e delle luci. Tutta gente… »

16.06.2020

Caso Regeni: la “ragion” di Stato prevale sull’uomo

Caso Regeni: la “ragion” di Stato prevale sull’uomo

Jacques François Anatole Thibault, grande letterato e scrittore francese, nonché Premio Nobel per la letteratura, considerava lo Stato come il corpo umano e sosteneva che non tutte le azioni compiute dal medesimo fossero nobili. Tale assunto calza perfettamente con il pensiero dei genitori di Giulio Regeni torturato e assassinato in… »

12.06.2020

Basta alla violenza della polizia USA verso i giornalisti. L’appello delle maggiori associazioni per la libertà di stampa

Basta alla violenza della polizia USA verso i giornalisti. L’appello delle maggiori associazioni per la libertà di stampa

L’abuso di potere della polizia nei confronti dei giornalisti deve finire. È l’appello che Reporters Without Borders insieme ad altre 16 associazioni per i diritti hanno firmato il 9 giugno e indirizzato a 33 autorità americane, tra sindaci e governatori. A partire dal 26 maggio, primo giorno delle manifestazioni a Minneapolis per… »

09.06.2020

Riace, Consiglio di Stato sconfessa Salvini. Cosa c’è dietro le ´cazzate’ del caso Lucano?

Riace, Consiglio di Stato sconfessa Salvini. Cosa c’è dietro le ´cazzate’ del caso Lucano?

Da tutte le sentenze ad oggi espresse in varie sedi competenti emerge senza equivoci che una lunga mano ha volutamente affossato il cosiddetto modello Riace. L’ultima sentenza è quella del Consiglio di Stato. La struttura ideata dal sindaco Mimmo Lucano non doveva essere chiusa, le criticità emerse potevano essere superate,… »

24.05.2020

Uccisa nel 1994, oggi Ilaria Alpi avrebbe compiuto 59 anni. Perché le istituzioni preposte non arrivano alla verità e dunque alla giustizia?

Uccisa nel 1994, oggi Ilaria Alpi avrebbe compiuto 59 anni. Perché le istituzioni preposte non arrivano alla verità e dunque alla giustizia?

Ogni 24 maggio, compleanno di Ilaria, Luciana e Giorgio Alpi insieme e poi Luciana da sola si recavano al Cimitero a portare delle rose bianche a Ilaria e parlavano con lei. Questo 24 maggio è il secondo senza nessuno dei due. Ci andranno Anna l’amata sorella di Luciana, con suo… »

09.05.2020

Silvia Romano libera!

Silvia Romano libera!

“Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei servizi di intelligence esterna. Silvia, ti aspettiamo in Italia!”. Lo scrive su twitter il premier Giuseppe Conte. La cooperante italiana era stata rapita in Kenya il 20 novembre del 2018. Silvia Romano, secondo quanto si è appreso, è stata… »

01.05.2020

1° Maggio. Superare il precariato per dare dignità a migliaia di giovani e meno giovani

1° Maggio. Superare il precariato per dare dignità a migliaia di giovani e meno giovani

La precarietà rende il lavoro e le condizioni di vita più difficili, nel giornalismo come in ogni settore produttivo. In queste settimane di “lockdown”, quando l’intero Paese si è fermato, i giornalisti hanno continuato a svolgere il loro compito in prima fila, garantendo quotidianamente informazioni verificate su quanto stava accedendo… »

28.04.2020

Limiti alla libertà di stampa con la scusa del Covid. Un convegno smaschera i paesi che “giocano” con i diritti

Limiti alla libertà di stampa con la scusa del Covid. Un convegno smaschera i paesi che “giocano” con i diritti

Cosa resta dell’informazione in questa emergenza? I cronisti con la mascherina e i microfoni a distanza, le conferenze stampa in streaming. E i reportage da quei “campi di battaglia” che sono diventati gli ospedali e i tentativi, purtroppo numerosi, di utilizzare l’emergenza da coronavirus per imbavagliare la stampa. Di questo… »

31.03.2020

Ungheria, nuova legge sul Covid-19 attribuisce al premier Orbán poteri illimitati. Amnesty: “Sviluppo preoccupante”

Ungheria, nuova legge sul Covid-19 attribuisce al premier Orbán poteri illimitati. Amnesty: “Sviluppo preoccupante”

Con 137 voti a favore 53 contrari e zero astenuti, il Parlamento ungherese ha approvato una nuova legge che autorizza l’esecutivo a governare, ai sensi dello stato d’emergenza, attraverso decreti, senza alcuna supervisione efficace, senza una chiara data di chiusura e senza revisioni periodiche. “Questa legge istituisce uno stato d’emergenza privo… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.