Ungheria

09.04.2018

Elezioni Ungheria 2018, schiacciante vittoria di Orban

Elezioni Ungheria 2018, schiacciante vittoria di Orban

Il premier ungherese Viktor Orban ha conquistando il suo terzo mandato consecutivo dal 2010 in un voto che ha visto nel Paese un’affluenza record. Il politico  conservatore ungherese, secondo i dati provvisori delle elezioni legislative svoltesi questa domenica nel paese, conquista il 49,5% per cento dei voti. Per tutto il… »

05.04.2018

Ungheria: la rielezione di Orbán, alias Capitan Ungheria

Ungheria: la rielezione di Orbán, alias Capitan Ungheria

Non è certo un thriller quello che andrà in scena l’8 aprile 2018 in Ungheria. Piuttosto l’ennesimo capitolo di un film di supereroi che vede protagonista il partito di governo Fidesz e il primo ministro Viktor Orbán. Ricordatevi che è un film per bambini e il finale è ampiamente prevedibile. Vittoria… »

25.10.2017

Ungheria: tra i peggiori dell’UE nell’uguaglianza di genere. Perché Budapest non ama le donne

Ungheria: tra i peggiori dell’UE nell’uguaglianza di genere. Perché Budapest non ama le donne

L’Istituto Europeo per l’uguaglianza di genere (EIGE) nel 2017 ha stilato la classifica dei 28 paesi dell’Unione Europea sulla base dell’uguaglianza di genere. L’Ungheria si è collocata penultima, poco dopo la Grecia. Uguaglianza di genere L’indice dell’uguaglianza di genere viene calcolato con un punteggio da uno a cento… »

31.07.2017

I giovani polacchi hanno vinto una battaglia contro i conservatori

I giovani polacchi hanno vinto una battaglia contro i conservatori

Dopo la Brexit si parlerà di una “Polexit” per la Polonia, o direttamente di una “Estexit” per l’eventuale scissione tra i vecchi paesi membri dell’Unione europea e quelli nuovi dell’Europa centrale e orientale? La decisione presa il 24 luglio dal presidente polacco Andrzej Duda di apporre il veto su due delle… »

16.07.2017

Legge ungherese sulle Ong, la Commissione Europea avvierà procedura d’infrazione

Legge ungherese sulle Ong, la Commissione Europea avvierà procedura d’infrazione

Com’è noto, dal 27 giugno le Ong ungheresi che ricevono ogni anno oltre 24.000 euro di finanziamenti da altri paesi o istituzioni straniere devono iscriversi a un registro delle “Ong finanziate dall’estero” e presentarsi pubblicamente come tali. In caso di mancato rispetto, la legge sulle Ong prevede una serie di… »

27.06.2017

In Ungheria legge repressiva sulle ONG, Amnesty International: “Non ci adegueremo”

In Ungheria legge repressiva sulle ONG, Amnesty International: “Non ci adegueremo”

Amnesty International Ungheria non si adeguerà alla nuova legge repressiva sulle Ong entrata di recente in vigore nel paese e non si iscriverà al registro delle “Ong finanziate dall’estero”. Lo ha dichiarato Julia Ivan, direttrice di Amnesty International Ungheria, attraverso questa dichiarazione: “Amnesty International ha tutte le intenzioni di portare… »

13.06.2017

Amnesty su procedura d’infrazione sui rifugiati

Amnesty su procedura d’infrazione sui rifugiati

Appresa la notizia che Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria saranno sottoposte a una procedura d’infrazione per non aver dato seguito al programma dell’Unione europea di ricollocazione dei rifugiati arrivati in Grecia e in Italia, la direttrice dell’Ufficio di Amnesty International presso l’Unione europea, Iverna McGowan, ha rilasciato questa dichiarazione: “La… »

09.03.2017

Serbia: MSF condanna violenze su migranti e rifugiati al confine ungherese

Serbia: MSF condanna violenze su migranti e rifugiati al confine ungherese

Negli ultimi mesi, le équipe dell’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) in Serbia hanno trattato sempre più casi di violenze diffuse e crudeli e di trattamenti degradanti perpetrati da parte delle autorità ungheresi al confine tra Serbia e Ungheria. MSF chiede alle autorità ungheresi di indagare e agire immediatamente per… »

08.10.2015

Rifugiati in Ungheria, Amnesty: l’Ue deve dare ammonimento formale

Rifugiati in Ungheria, Amnesty: l’Ue deve dare ammonimento formale

Amnesty International chiede all’Unione Europea di dare un ammonimento formale all’Ungheria per le violazioni dei diritti umani durante la crisi dei rifugiati Amnesty International Italia ha scritto al Presidente del Consiglio Renzi e al Ministro dell’Interno Alfano In un nuovo documento diffuso oggi, Amnesty International ha rivelato che il… »

19.09.2015

Protesta degli Scalzi contro l’Ungheria

Protesta degli Scalzi contro l’Ungheria

Lunedì 21 settembre alle 18, presidi davanti all’Ambasciata ungherese di Roma e davanti a tutti i consolati dell’Ungheria in Italia. Quanto sta succedendo in Ungheria in queste ore è inaccettabile e disumano. È un passo indietro nella storia della civiltà europea e dell’umanità in generale. Respingere profughi, richiedenti asilo ed… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.