Iraq

14.04.2017

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La sedicente coalizione anti ISIS, guidata dagli USA, a marzo, ha battuto il record con 1216 civili uccisi in Iraq e la Siria, la cifra più alta da quando ha iniziato le operazioni quasi 3 anni fa. La stima appare in un rapporto pubblicato, ieri, preparato dall’organizzazione Airwars, che… »

28.03.2017

Iraq: denuncia di Amnesty sull’aumento di uccisioni di civili

Iraq: denuncia di Amnesty sull’aumento di uccisioni di civili

Amnesty International ha denunciato che centinaia di civili sono stati uccisi da attacchi aerei all’interno delle loro case di Mosul, dopo che il governo iracheno aveva detto di non lasciare la città durante l’offensiva per strapparla al gruppo armato auto-denominato Stato islamico. Persone sopravvissute agli attacchi e testimoni oculari hanno… »

17.03.2017

Mosul: ISIS in ritirata ma lavoratori della diga sempre in pericolo

Mosul: ISIS in ritirata ma lavoratori della diga sempre in pericolo

Gran parte della città di Mosul non è più sotto il controllo dell’ISIS. La parte orientale è stata liberata, ma non quella occidentale. L’ISIS, non ancora sconfitto, ha cambiato tattica. Auto bomba suicide, colpi di mortaio, fuoco dei cecchini e droni armati si aggirano i cieli e  hanno  trasformato le… »

05.03.2017

Il futuro di Iran-Iraq e il declino dei paesi non Opec

Il futuro di Iran-Iraq e il declino dei paesi non Opec

La produzione petrolifera complessiva dei paesi non Opec, oggi 62 mb/g su 95 mb/g totali, inizierà a diminuire entro pochi anni o addirittura entro pochi mesi. Contemporaneamente crescerà la percentuale di mercato dell’Opec (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio), che ha il 66% delle riserve accertate mondiali. E soprattutto aumenterà… »

23.01.2017

2017, Italia in guerra

2017, Italia in guerra

      Mentre in questo mese di gennaio 2017, l’Italia, innanzitutto al centro e al sud, sta perdendo battaglie contro terremoti, nevi e piogge, dal 31 dicembre 2016 la Legge quadro che regola le missioni militari all’estero è diventata operativa. Anche se già pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale fin dal… »

05.01.2017

Trasferimenti di armi alimentano i crimini di guerra delle milizie irachene

Trasferimenti di armi alimentano i crimini di guerra delle milizie irachene

In evidenza: – le milizie alleate al governo iracheno hanno accesso ad armi fornite da almeno 16 paesi; – recenti trasferimenti di armi hanno favorito sparizioni forzate, rapimenti, torture, uccisioni sommarie e distruzioni di proprietà civili; – l’Iraq è il sesto importatore al mondo di armi pesanti. Le milizie paramilitari… »

21.12.2016

Berlino, Mosul e la diga

Berlino, Mosul e la diga

L’Isis ha rivendicato l’attacco con un tir al mercatino di Natale di Berlino che lunedì sera ha causato 12 morti e quasi 50 feriti. L’agenzia di stampa dello stato islamico, la Amaq news agency, ha sostenuto che un proprio soldato ha compiuto una vendetta per gli attacchi in Siria.  Dopo… »

11.12.2016

Diga di Mosul, il punto della situazione

Diga di Mosul, il punto della situazione

Facciamo il punto sulla Diga di Mosul che, acceso gli animi in certi momenti, sembra essere finita nel dimenticatoio dei grandi media. La diga, una cinquantina di chilometri a nord di Mosul, Iraq, lunga 3,2 km e alta 131 m, è in riparazione. L’intervento è dovuto al fatto che il suolo di… »

11.12.2016

Guerra basata sulle bugie: prima Bush, poi Trump?

Guerra basata sulle bugie: prima Bush, poi Trump?

Non c’è nessuna decisione più grave che portare in guerra la tua nazione. Non c’è niente di più criminale che basare la guerra sulle menzogne. E non c’è niente di più miserando che evitare di perseguire chi ci ha portati alla guerra sulla base di bugie. Questo articolo di… »

01.12.2016

L’Italia di Renzi infognata nella guerra in Iraq

L’Italia di Renzi infognata nella guerra in Iraq

Gentiloni ad al-Jaafari: “l’Italia al vostro fianco, in Iraq”. Così il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni in occasione dell’incontro del 30 novembre alla Farnesina con Ibrahim al-Eshaiker al-Jaafari, Ministro degli Esteri dell’ Iraq: “Siamo al vostro fianco mentre è in corso la liberazione di Mosul e saremo con voi per… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.