Iraq

Iraq: paralisi politica

I seguaci del predicatore Mouqtada Sadr hanno di nuovo invaso la sede del parlamento e annunciato la sua occupazione permanente “fino al ritiro della candidatura a premier di Mohammed Soudani”, esponente della coalizione sciita rivale. La paralisi politica irachena è…

Iraq con poca acqua

Il governo iracheno ha chiesto a quello turco di rilasciare più quantità d’acqua dalle dighe sui fiumi di Eufrate e Tigri. Secondo il ministero dell’irrigazione di Baghdad, Turchia ed Iran non rispettano gli accodi bilaterali per la distribuzione delle acque…

Crisi idrica in Iraq

La crisi idrica è arrivata in Iraq ad un livello pericoloso. Secondo gli organismi dell’ONU, i fiumi e i laghi del paese hanno perso il 73% del loro apporto annuale. Sui social è partita una campagna di sensibilizzazione con l’hashtag…

Lo sfondone di George W. Bush smaschera la guerra in Iraq e dà ragione a Assange

Commettendo ciò che molti giornali chiamano “il lapsus freudiano del secolo”, l’ex presidente degli Stati Uniti, George W. Bush, ha inavvertitamente definito la propria invasione dell’Iraq nel 2003 come “ingiustificata e brutale.” Proprio ciò che Julian Assange aveva rivelato 12…

Erdogan, Turchia: critiche all’invasione nella zona di confine con l’Iraq

L’invasione turca della zona di confine con l’Iraq, nel nord del Kurdistan, ha suscitato critiche al silenzio del governo di Baghdad. In particolar modo sono state valutate come pericolose le dichiarazioni del ministro della difesa di Ankara, Akar, che ha…

Si ricostruiscono librerie e biblioteche in Palestina e Iraq

Anbamed riporta queste due buone notizie riguardanti la cultura e la lotta a ogni forma di oscurantismo. Palestina Occupata È stata inaugurata la nuova libreria-biblioteca-casa editrice di Gaza, distrutta dai missili dell’esercito di occupazione israeliano, lo scorso maggio. La libreria…

L’Italia alla guida della Nato in Iraq? Meglio di no

L’ormai prossima assunzione italiana del comando della missione della Nato in Iraq desta molte perplessità e preoccupa che non vi sia stata fino ad oggi una adeguata discussione pubblica su questo fatto. La missione verrebbe ampliata da 500 a 4.000…

“Armi fumanti”: un’inchiesta che dimostra la relazione dell’Europa con il commercio di armi e i flussi migratori

Il legame tra il commercio di armi e i trasferimenti forzati viene raramente indagato, e il ruolo delle politiche europee sul commercio di armi che agevolano le flagranti violazioni dei diritti umani nei paesi extra comunitari spesso è assente dagli…

UNICEF/Iraq: allarmante aumento del numero di bambini uccisi e feriti da ordigni esplosivi nel paese

Due bambini rimasti uccisi nei due giorni passati, 35 da gennaio ad agosto Dichiarazione di Sheema Sen Gupta, Rappresentante dell’UNICEF in Iraq “L’UNICEF è profondamente turbato dalla notizia ricevuta della morte di un bambino di 10 anni il 24…

Iraq nord-occidentale: appello per Shengal massacrata dai droni turchi

SOTTOSCRIVETE L’APPELLO URGENTE (lanciato dall’associazione «Verso il Kurdistan») AI NOSTRI GOVERNANTI A SOSTEGNO DELLA COMUNITA’ KURDO-YAZIDA DI SHENGAL VITTIMA DEI DRONI TURCHI AIUTIAMO LE DONNE E I BAMBINI YAZIDI! Appello urgente al presidente del Consiglio, Mario Draghi, al ministro degli…

1 2 3 15