Iraq

08.06.2016

Falluja, simbolo dei crimini di guerra americani

Falluja, simbolo dei crimini di guerra americani

Falluja può essere considerata il simbolo delle drammatiche conseguenze dell’invasione dell’Iraq da parte degli Stati Uniti. Prima del 2003 era una ricca città di circa 300.000 abitanti, per lo più sunniti. Una delle città più antiche dell’Iraq, chiamata la Città delle Moschee. Dopo 13 anni di distruzione da parte degli… »

03.06.2016

Diga di Mossul: l’Italia in Iraq

Diga di Mossul: l’Italia in Iraq

La cartina, pubblicata recentemente da LIMES, mostra la presenza delle truppe italiane vicine a Mossul e alla diga di Mossul (bandiera tricolore). In viola sonoindicati i territori controllati dal Califfato (ISIS o DAESH). L’Iraq è ancora caratterizzato da una grande conflittualità, con processi di riforma politica e militare molto complessi,… »

11.05.2016

Roberta Pinotti e la diga di Mossul

Roberta Pinotti e la diga di Mossul

A inizio maggio l’Isis ha lanciato un’ampia offensiva a nord di Mossul, sfondando le linee dei peshmerga curdi e avanzando di alcuni chilometri. E’ stato ucciso un militare americano e sarebbero intervenute anche truppe inglesi e italiane, oltre agli americani. L’offensiva dell’ISIS è la terza in pochi mesi. La situazione… »

08.05.2016

Mossul e la diga

Mossul e la diga

L’IS o ISIS o Daesh è la punta di diamante del terrorismo islamico. Ottiene  simpatia e sostegno da varie organizzazioni islamiste nel mondo: dal nigeriano Boko Haram all’algerino Al Qaeda nel Maghreb Islamico (AQIM). L’ ISIS sta organizzando una specie di stato, il Califfato, tra il l’Iraq occidentale e la… »

06.05.2016

DiEm25 a Vienna, Noam Chomsky sull’emergenza profughi

DiEm25 a Vienna, Noam Chomsky sull’emergenza profughi

Il 5 maggio DiEM25 ha tenuto un evento nella capitale austriaca, dal titolo “Il dovere dell’Europa verso i profughi – Il dovere dell’Europa verso se stessa.” Yanis Varoufakis, uno dei principali esponenti del movimento, ha letto in questa occasione il seguente testo di Chomsky. In alcune nazioni l’emergenza profughi… »

05.05.2016

Petrolio: cala la produzione non Opec, cresceranno le guerre in M.O.

Petrolio: cala la produzione non Opec, cresceranno le guerre in M.O.

Secondo Fatih Bhiro, capo economista dell’ Iea, agenzia per l’Energia dell’Ocse, nel 2016 i paesi non Opec produrranno 700.000 b/g (barili al giorno) in meno rispetto al 2015. La produzione di questi paesi è circa il 60% della produzione mondiale, mentre le loro riserve accertate sono attorno al 40% del… »

01.02.2016

Le scarpe in faccia che ci vorrebbero!

Le scarpe in faccia che ci vorrebbero!

Muntazar al-Zaydi, chi è costui? È un giornalista iracheno, sciita, nato nel 1979. Ha lavorato dal 2005 per la tv araba al-Bagdadiyya del Cairo. Ha una laurea in scienza della comunicazione presa nell’università di Bagdad. È divenuto famoso perché il 14 dicembre del 2008 a Baghdad, tirò le sue scarpe… »

16.01.2016

Baghdad, la musica di Karim Wasfi contro la violenza

Baghdad, la musica di Karim Wasfi contro la violenza

Siamo abituati ad ascoltare il violoncello in un teatro o in una sala concerti o all’interno di un auditorium o magari in luoghi diversi giusto in occasione di eventi speciali. Ma la realtà a volte può andare oltre la fantasia e quando capita qualcosa del genere, specie se… »

14.01.2016

Ancora in tempo! No ai soldati italiani a Mosul

Ancora in tempo! No ai soldati italiani a Mosul

È ancora in tempo il governo italiano a recedere dalla decisione di mandare centinaia di soldati incontro alla morte a Mosul. Siamo ancora in tempo a persuaderlo a recedere da quell’insensata, tragica decisione. Ma abbiamo poche settimane per riuscirci, dopo potrebbe essere troppo tardi. Ma abbiamo fortissime ragioni per riuscirci,… »

06.01.2016

A 25 anni da Desert Storm

A 25 anni da Desert Storm

Il 23 Ottobre 2015 presso la Camera del Lavoro Metropolitana di Milano, nella sala Di Vittorio, proponemmo alla città il punto di vista del Comitato contro la Guerra – Milano e del Comiatato Nazionale No Guerra No NATO; invitammo Manlio Dinucci, Marinella Correggia ed Ugo Giannangeli. Il nostro amico Manlio… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.