Iraq: continua il ritiro delle forze internazionali

26.03.2020 - Redazione Italia

Quest'articolo è disponibile anche in: Tedesco

Iraq: continua il ritiro delle forze internazionali

Continua il ritiro delle forze internazionali dall’Iraq. Dopo aver sgomberato la base di Al Qaim, oggi le truppe della coalizione guidata da Washington hanno consegnato la base aerea di Qayyarah alle Forze armate irachene, nel nord del paese.

L’annuncio è stato dato dalla Coalizione Internazionale con un comunicato stampa firmato dal Generale statunitense Vincent Barker.

Ieri, nell’ambito degli scontri tra la Coalizione e le forze ribelli,  due razzi si sono abbattuti sulla Zona verde di Baghdad, che ospita l’ambasciata degli Stati Uniti. Non ci sono state vittime.  Questo perdurare degli scontri e degli attacchi reciproci non ha però impedito di proseguire con le operazioni di ritiro previste nell’ambito del percorso di ridimensionamento delle forze della Coalizione Internazionale.

 

Categorie: Medio Oriente, Pace e Disarmo
Tags: ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.