USA

21.04.2017

Appello per una manifestazione nazionale NO MUOS a Niscemi sabato 1 luglio 2017

Appello per una manifestazione nazionale NO MUOS a Niscemi sabato 1 luglio 2017

APPELLO PER UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE A NISCEMI SABATO 1 LUGLIO 2017   Con le forzature legali e la forte repressione si sta cercando di normalizzare l’anomalia siciliana, cioè una lunga e profonda mobilitazione, ricca di iniziative, esperienze e azioni contro l’installazione  e l’entrata in funzione del MUOS, per lo smantellamento dello stesso… »

19.04.2017

Il nucleare della marina statunitense e i rischi nei porti italiani

Il nucleare della marina statunitense e i rischi nei porti italiani

  Da vari anni sono stati denunciati i rischi dei cosiddetti “porti nucleari” italiani, quelli cioè che ufficialmente possono ospitare imbarcazioni statunitensi (sommergibili, portaerei) a propulsione nucleare o dotate di armi nucleari. Si tratta dei porti di: Augusta, Brindisi, Cagliari, Castellammare di Stabia, Gaeta, La Maddalena, La Spezia, Livorno, Napoli,… »

19.04.2017

Luce verde dal Dipartimento di Stato USA al colpo di stato contro il Venezuela

Luce verde dal Dipartimento di Stato USA al colpo di stato contro il Venezuela

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha aperto la strada verso il colpo di stato in Venezuela, ha denunciato martedì il presidente venezuelano Nicolás Maduro da Palazzo Miraflores a Caracas. Maduro si è appellato a tutti i venezuelani… »

19.04.2017

La prima scoppola elettorale per Donald Trump dal democratico Ossof

La prima scoppola elettorale per Donald Trump dal democratico Ossof

Prima (speriamo non ultima) scoppola elettorale per Donald Trump. Nel turno suppletivo per l’elezione di un deputato al Congresso nel 6° distretto di Atlanta (Georgia), necessario per occupare il seggio lasciato vacante da Tom Price divenuto Segretario alla sanità, il candidato democratico Jonathan Ossof ha ottenuto il 48% dei voti,… »

15.04.2017

Arkansas, fermato per ora il nastro trasportatore della morte

Arkansas, fermato per ora il nastro trasportatore della morte

A seguito dei ricorsi di due aziende farmaceutiche, Fresienus Kabi e West-Ward Pharmaceutical, e delle proteste di un terzo produttore ancora più noto, Pfizer – fornitore a sua insaputa, ha denunciato – alla vigilia di Pasqua i tribunali dell’Arkansas si sono visti costretti a sospendere sette esecuzioni che erano in… »

14.04.2017

Che fare? Essere

Che fare? Essere

Sono giorni di trepidazione. Vedi      Il presidente autocrate e interventista degli Usa minaccia azioni più radicali dei missili lanciati in Siria. In Afghanistan ha usato per la prima volta la superbomba (la più devastante prima dell’atomica) uccidendo 82 militanti Isis, cosicché sorgeranno più di 82 nuovi militanti Isis. »

14.04.2017

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La sedicente coalizione anti ISIS, guidata dagli USA, a marzo, ha battuto il record con 1216 civili uccisi in Iraq e la Siria, la cifra più alta da quando ha iniziato le operazioni quasi 3 anni fa. La stima appare in un rapporto pubblicato, ieri, preparato dall’organizzazione Airwars, che… »

12.04.2017

Dall’Italia l’attacco Usa alla Siria

Dall’Italia l’attacco Usa alla Siria

Dopo l’attacco missilistico Usa alla Siria, il ministro degli esteri Alfano ha dichiarato che l’Italia è preoccupata della «sicurezza e stabilità della regione mediterranea». In che modo vi contribuisce lo dimostrano i fatti. Le due navi da guerra statunitensi, la USS Porter e la USS Ross, che hanno attaccato la… »

11.04.2017

Rapporto Amnesty 2016 sulla pena di morte

Rapporto Amnesty 2016 sulla pena di morte

In evidenza: * nel 2016 Amnesty International ha registrato 1032 esecuzioni, 37 per cento di meno rispetto alle 1634 del 2015; * Iran, Arabia Saudita, Iraq e Pakistan si aggiungono alla Cina nella lista dei cinque paesi col maggior numero di esecuzioni; * per… »

09.04.2017

Fermare la guerra degli emuli di Hitler e Mussolini

Fermare la guerra degli emuli di Hitler e Mussolini

Chi uccide è un criminale. Uccidere è sempre un crimine contro l’umanità. È così dalla notte dei tempi. L’omicidio è considerato il più orrendo delitto, condannato in tutti i codici religiosi delle religioni più antiche, come sono ad esempio le scritture ebraiche che lo ricordano già nelle prime pagine della… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.