Iraq

22.11.2016

Iraq: Mentre i combattimenti s’intensificano, MSF rafforza la sua azione

Iraq: Mentre i combattimenti s’intensificano, MSF rafforza la sua azione

Con l’intensificarsi della battaglia di Mosul e il peggioramento della crisi umanitaria in Iraq, l’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) sta aprendo ospedali da campo per soccorrere i feriti e incrementare il supporto alle popolazioni sfollate. In particolare, MSF ha aperto un ospedale da campo a circa 30 km a… »

07.11.2016

Iraq, rapporto Amnesty: demolizioni di case ed espulsione di centinaia di arabi ad opera delle autorità curde di Kirkuk

Iraq, rapporto Amnesty: demolizioni di case ed espulsione di centinaia di arabi ad opera delle autorità curde di Kirkuk

Amnesty International ha pubblicato il 7 novembre un nuovo rapporto nel quale denuncia che, dopo gli attacchi compiuti il 21 ottobre dal gruppo armato auto-denominato Stato islamico, le autorità curde della città di Kirkuk si sono rese responsabili, in quella che è… »

18.10.2016

Rapporto Amnesty su violazioni a sfollati che scappano dall’ISIS

Rapporto Amnesty su violazioni a sfollati che scappano dall’ISIS

Milizie paramilitari e forze governative irachene hanno commesso gravi violazioni dei diritti umani, tra cui crimini di guerra, nei confronti di migliaia di civili fuggiti dalle zone controllate dal gruppo che si è denominato Stato islamico (Is o Daesh, nell’acronimo arabo). Lo ha denunciato oggi Amnesty International in un rapporto… »

06.07.2016

Rapporto Chilcot: in Iraq fu vero crimine, ora paghino i responsabili

Rapporto Chilcot: in Iraq fu vero crimine, ora paghino i responsabili

John Chilcot ha appena concluso la presentazione del suo rapporto sull’invasione dell’Iraq iniziata nel marzo del 2003, ed è emerso tutto quello che i media liberi nostrani hanno nascosto per anni. Dopo sette anni di studi, la Commissione indipendente voluta da Gordon Brown e guidata da… »

20.06.2016

La ministra Pinotti madrina dell’italica flotta del Qatar

La ministra Pinotti madrina dell’italica flotta del Qatar

In Afghanistan, Iraq, Siria e Libia a combattere il Califfo e intanto affari miliardari con i suoi emiri protettori. La diplomazia italiana conferma la sua vocazione a stringere le alleanze più controverse mentre le aziende leader del complesso militare-industriale firmano lucrosi contratti con il regime del Qatar. Lo… »

08.06.2016

Falluja, simbolo dei crimini di guerra americani

Falluja, simbolo dei crimini di guerra americani

Falluja può essere considerata il simbolo delle drammatiche conseguenze dell’invasione dell’Iraq da parte degli Stati Uniti. Prima del 2003 era una ricca città di circa 300.000 abitanti, per lo più sunniti. Una delle città più antiche dell’Iraq, chiamata la Città delle Moschee. Dopo 13 anni di distruzione da parte degli… »

03.06.2016

Diga di Mossul: l’Italia in Iraq

Diga di Mossul: l’Italia in Iraq

La cartina, pubblicata recentemente da LIMES, mostra la presenza delle truppe italiane vicine a Mossul e alla diga di Mossul (bandiera tricolore). In viola sonoindicati i territori controllati dal Califfato (ISIS o DAESH). L’Iraq è ancora caratterizzato da una grande conflittualità, con processi di riforma politica e militare molto complessi,… »

11.05.2016

Roberta Pinotti e la diga di Mossul

Roberta Pinotti e la diga di Mossul

A inizio maggio l’Isis ha lanciato un’ampia offensiva a nord di Mossul, sfondando le linee dei peshmerga curdi e avanzando di alcuni chilometri. E’ stato ucciso un militare americano e sarebbero intervenute anche truppe inglesi e italiane, oltre agli americani. L’offensiva dell’ISIS è la terza in pochi mesi. La situazione… »

08.05.2016

Mossul e la diga

Mossul e la diga

L’IS o ISIS o Daesh è la punta di diamante del terrorismo islamico. Ottiene  simpatia e sostegno da varie organizzazioni islamiste nel mondo: dal nigeriano Boko Haram all’algerino Al Qaeda nel Maghreb Islamico (AQIM). L’ ISIS sta organizzando una specie di stato, il Califfato, tra il l’Iraq occidentale e la… »

06.05.2016

DiEm25 a Vienna, Noam Chomsky sull’emergenza profughi

DiEm25 a Vienna, Noam Chomsky sull’emergenza profughi

Il 5 maggio DiEM25 ha tenuto un evento nella capitale austriaca, dal titolo “Il dovere dell’Europa verso i profughi – Il dovere dell’Europa verso se stessa.” Yanis Varoufakis, uno dei principali esponenti del movimento, ha letto in questa occasione il seguente testo di Chomsky. In alcune nazioni l’emergenza profughi… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.