rimpatri

28.09.2020

Il patto UE sulla migrazione: lo scetticismo degli esperti

Il patto UE sulla migrazione: lo scetticismo degli esperti

Il piano della Commissione Europea sulla migrazione, presentato lo scorso 23 settembre, sembra suscitare pochi entusiasmi – non solo tra gli stati membri dell’Europa centrale. Stando infatti a una prima analisi delle proposte legislative, una vasto campione di ricercatori ed esperti delle politiche di mobilità e asilo hanno puntato il… »

23.09.2020

Alessandro Metz: “Da Von Der Layen due parole d’ordine: allontanare e respingere. Non ci siamo proprio”

Alessandro Metz: “Da Von Der Layen due parole d’ordine: allontanare e respingere. Non ci siamo proprio”

“Dopo le belle dichiarazioni di principio sui diritti umani, arriva invece la dura realtà degli obiettivi politici che le contraddicono nei fatti.” Così Alessandro Metz, armatore sociale e portavoce di Mediterranea Saving Humans, la piattaforma della società civile italiana in missione con la nave Mare Jonio, commenta il Migration Pact,… »

30.07.2020

Da Londra a Dakar, taccuino di vita vissuta

Da Londra a Dakar, taccuino di vita vissuta

Vivo a Londra. Cosa dire, una città che ti offre tutto quello che vuoi e un po’ di più, basta poterselo permettere. Malgrado il mio innamoramento per questa città che ormai dura da quasi 20 anni, mi rendo conto che ho bisogno di un cambiamento. Valuto le opportunità che offre… »

25.02.2020

Egitto, Zaky e la ‘meglio gioventù’: alla Dire voci di libertà

Egitto, Zaky e la ‘meglio gioventù’: alla Dire voci di libertà

‘Patrick Zaky, cittadino del mondo libero’, un appuntamento per riflettere sullo stato dei diritti umani in Egitto con esponenti della società civile ed esperti. “Ciò che sta subendo Patrick Zaky non è molto diverso da ciò che in Egitto tocca a migliaia di persone: attivisti, giornalisti, avvocati, insegnanti e semplici cittadini dietro… »

28.11.2019

Grecia: mettere i diritti al centro del nuovo piano sulle frontiere

Grecia: mettere i diritti al centro del nuovo piano sulle frontiere

Il piano di controllo delle frontiere annunciato di recente dalla Grecia per le isole dell’Egeo non deve andare a scapito dei diritti dei richiedenti asilo e dei migranti, ha dichiarato il 26 novembre Human Rights Watch. Il governo ha fatto sapere che trasferirà 20.000 richiedenti asilo dai centri di accoglienza… »

23.09.2019

Accordo sui migranti a Malta. Rimangono in vigore gli accordi con la Libia. Porto sicuro a Messina per la Ocean Viking

Accordo sui migranti a Malta. Rimangono in vigore gli accordi con la Libia. Porto sicuro a Messina per la Ocean Viking

I ministri dell’Interno di Italia, Francia, Germania, Malta e Finlandia si sono riuniti oggi a Malta alla presenza del commissario europeo uscente all’immigrazione Avramopoulos e hanno raggiunto un accordo sugli sbarchi e la ridistribuzione dei migranti salvati nel Mediterraneo da navi umanitarie, militari o commerciali. E’ stato stabilito un meccanismo di… »

03.07.2019

No al decreto sicurezza bis: la conferenza stampa degli “Inauditi”

No al decreto sicurezza bis: la conferenza stampa degli “Inauditi”

Dovevano presentare le loro preoccupazioni, la mattina del 3 luglio, alle Commissioni Affari Costituzionali e Giustizia della Camera dei deputati. Un atto essenziale della democrazia, ascoltare le voci dissidenti. Quanto meno convocarle. La sera del 2 luglio, invece, annunciata prima in una nota alla stampa e poi ai presidenti delle… »

23.01.2019

Azione della rete Restiamo Umani all’Altare della Patria lancia il presidio “Frontiere visibili, persone invisibili” del 25 gennaio a Roma

Azione della rete Restiamo Umani all’Altare della Patria lancia il presidio “Frontiere visibili, persone invisibili” del 25 gennaio a Roma

I tempi sono più che maturi, non si può restare fermi, non si può restare in silenzio, non ci si può più sentire corrosi da un senso di impotenza quotidiano, senza via d’uscita. Le ragazze e i ragazzi delle rete Restiamo Umani questa mattina hanno rotto l’assordante silenzio che la… »

06.12.2017

I piloti tedeschi si rifiutano di rimpatriare i profughi afgani

I piloti tedeschi si rifiutano di rimpatriare i profughi afgani

Tra gennaio e settembre di quest’anno 222 piloti tedeschi si sono rifiutati di riportare in Afghanistan profughi e migranti accolti fino a quel momento in Germania. Il governo considera l’Afghanistan un paese sicuro e allo stesso tempo nel sito ufficiale del Ministero degli Esteri sconsiglia ai cittadini tedeschi i viaggi… »

01.12.2017

Libia, i piani dell’Unione Europea e dell’Unione Africana sui migranti: rimpatri e non reinsediamenti

Libia, i piani dell’Unione Europea e dell’Unione Africana sui migranti: rimpatri e non reinsediamenti

In seguito all’annuncio da parte dell’Unione Europea, dell’Unione Africana, delle Nazioni Unite e degli stati membri che verranno intraprese azioni collettive e unilaterali per contribuire a facilitare l’evacuazione di migranti e rifugiati africani detenuti in Libia, John Dalhuisen, direttore di Amnesty International per l’Europa, ha dichiarato: “Due settimane di tormenti… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.