popoli originari

Brasile: Accampamento Terra Libera 2017

Dal 24 al 28 aprile si è svolto a Brasilia il 14º Accampamento Terra Libera. L’iniziativa si è trasformata nella maggior mobilitazione indigena degli ultimi anni; da tutto il Brasile e appartenenti a varie etnie, sono intervenuti più di tremila…

Quando il carnevale è cultura

In Brasile il Carnevale inizia il Giovedì grasso e finisce all’alba del giorno delle Ceneri. Quest’anno la scuola di samba Imperatriz, di Rio de Janeiro, ha incentrato la propria allegoria sugli indios dello Xingu e sulla loro lotta per la…

Mapuche vs. Benetton: i colori della resistenza indigena

Il 10 gennaio scorso duecento agenti della Gendarmería Nacional hanno lanciato un’offensiva contro un piccolo gruppo di indigeni mapuche nella provincia di Chubut, nella Patagonia argentina. Un’azione sproporzionata nel dispiegamento di forze in cui, con la scusa di abilitare la ferrovia…

Bolivia: Morales sottolinea i progressi dello Stato Plurinazionale

Il presidente boliviano Evo Morales ha sottolineato, durante la sua relazione all’Assemblea Legislativa Plurinazionale, la maggiore partecipazione delle donne, dei popoli indigeni e dei giovani in 11 anni di rivoluzione democratica e culturale del suo governo di sinistra. “Nel mondo…

Chubut: la comunità mapuche recupera il suo territorio

A Río Pico, Chubut, nel dipartimento Tehuelches, la comunità mapuche Amuinahuel ha ottenuto la proprietà collettiva di 3750 ettari che occupano dal 1895. Si tratta di un fatto nuovo, inedito fino ad ora: è il primo caso di restituzione di…

Olimpiadi, i Guarani rischiano il genocidio

Messaggio agli allevatori dopo la morte di un neonato Alla vigilia delle Olimpiadi, i Guarani del Brasile mandano un messaggio deciso agli allevatori violenti che stanno distruggendo la loro terra e li sottopongono a violenza genocida e razzismo. Il messaggio…

Comunicazione popolare, comunitaria e nonviolenta

Se la violenza è l’espressione del potere dominante, come diceva la boliviana Dolores Arce, del CEPRA, durante il Forum Latinoamericano e Caraibico di Comunicazione Popolare e Comunitaria che si è svolto a Quito nelle sedi di CIESPAL e di FLACSO…

Le radici dietro le sbarre

Il referente wichí Agustín Santillán, a Formosa, e il mapuche Facundo Jones Huala, a Chubut, sono stati arrestati con molteplici accuse, di cui non erano mai stati informati. Denunciano una persecuzione politica. Nell’arco di una settimana in Argentina sono stati…

Salvaguardia delle terre indigene

  La storia dei popoli indigeni di Roraima, lo Stato brasiliano più a nord, è marcata dalla lotta per il riconoscimento dei territori originari; una lotta durata più di trent’anni sia per le piccole estensioni che per aree estese come…

Honduras, assassinata Berta Cáceres, attivista per l’ambiente

Questo articolo è disponibile anche in spagnolo Berta Cáceres, leader indigena dell’Honduras, difendeva i diritti della comunità Ienca e dei movimenti contadini; è stata assassinata il 3 marzo all’alba durante un attacco alla sua casa di Intibucá, come conferma Europa…

1 6 7 8 9 10 11