Mariano Quiroga

Mariano Quiroga

Nato a Buenos Aires nel 1976 è giornalista, poeta ed editore internazionale di Pressenza. Ha pubblicato libri in varie lingue e paesi. Attualmente realizza programmi radiofonici per la radio pubblica ecuadoriana e per radio comunitarie argentine. Editorialista specializzato in politica internazionale, per vocazione cerca di tendere ponti che consentano di relazionare dati, fatti, persone e contesti al fine di costruire uno sguardo inclusivo che sintetizzi le migliori ricerche di giustizia sociale e di umanizzazione del pianeta.

10.06.2018

Argentina: nuovo attacco giudiziario alla Tupac Amaru

Argentina: nuovo attacco giudiziario alla Tupac Amaru

Continuano le vessazioni nei confronti dell’organizzazione di quartiere Tupac Amaru, nella provincia argentina di Jujuy,, con nuovi capitoli di arbitrarietà. Oltre alle detenzioni illegali di diversi membri dell’organizzazione,  si è  aggiunta la perquisizione e il sequestro della sede centrale dell’associazione, nel centro della capitale Jujuy, San Salvador. La leader Milagro… »

26.04.2018

Negata a Lula la visita di un medico

Negata a Lula la visita di un medico

Un conto è negare a Premi Nobel per la Pace la possibilità di far visita in carcere a Luiz Inácio Lula da Silva, o impedire all’ex presidente Dilma Rousseff di dialogare con il leader del Partito dei Lavoratori; ben altra cosa invece, è negare a Lula la visita di medico. »

16.03.2018

Rio: assassinata la consigliera che doveva monitorare l’intervento militare

Rio: assassinata la consigliera che doveva monitorare l’intervento militare

Se l’assassinio di leader indigeni nell’Amazzonia brasiliana è direttamente collegato alla polizia, a Rio de Janeiro, uno Stato sotto intervento militare, l’assassinio della consigliera municipale Marielle Franco congela il sangue. La dirigente del  PSOL (piccolo partito di sinistra particolarmente impegnato sui diritti umani, N.d.T.), 38 anni, stava lavorando nelle favelas… »

04.03.2018

Milagro Sala protesta per l’aumento delle tariffe sanitarie in Argentina

Milagro Sala protesta per  l’aumento delle tariffe sanitarie in Argentina

Dalla detenzione arbitraria che dura già da 775 giorni, tradottasi ora in arresti domiciliari, Milagro Sala ha effettuato un’intervista a radio La Patriada, in cui ha criticato la decisione del governatore Gerardo Morales di aumentare le tariffe delle cure mediche per gli stranieri a Jujuy, provincia che governa al confine… »

02.03.2018

La Nuova Zelanda creerà un Ministero per il Disarmo

La Nuova Zelanda creerà un Ministero per il Disarmo

La Nuova Zelanda sarà il primo paese al mondo ad avere un ministero per il disarmo e il controllo delle armi, e che porrà un’enfasi speciale sullo smantellamento degli attuali arsenali nucleari. Martedì 27/2/18 Giacinta Ardern, primo ministro dell’arcipelago, ha dato l’annuncio sottolineando che “dobbiamo essere impegnati nella non proliferazione… »

01.02.2018

Nuovi casi di omicidio contro attivisti politici e sociali a Bolívar e Catatumbo

Nuovi casi di omicidio contro attivisti politici e sociali a Bolívar e Catatumbo

L’Associazione Campesina Del Valle del Rio Cimitarra – Rete Nazionale Agroecologia, ACVC – RAN, ha denunciato e condannato l’assassinio di Nixon Muttis, importante leader della comunità, membro del Consiglio d’Azione Comunitaria e delegato dalla comunità presso il Coordinamento Coltivatori di coca, papavero e marijuana – COCCAM Cantagallo-. L’omicidio è avvenuto il… »

17.01.2018

Due anni a chiedere la liberazione di Milagro Sala

Due anni a chiedere la liberazione di Milagro Sala

Nella mattinata di ieri (16 gennaio) si è tenuta una manifestazione nel centro di Buenos Aires per chiedere la liberazione della leader sociale Milagro Sala, nel secondo anniversario della sua detenzione arbitraria e illegale a Jujuy, nel nord dell’Argentina. Dall’Obelisco di Buenos Aires alla sua casa nella provincia di Jujuy… »

23.12.2017

La destra vince in Catalogna, ma gli indipendentisti andranno al governo

La destra vince in Catalogna, ma gli indipendentisti andranno al governo

L’erede di destra della gioventù franchista, Ciudadanos, si è imposto nelle elezioni catalane convocate dopo che il governo spagnolo aveva dissolto quello catalano in seguito alla dichiarazione unilaterale di indipendenza. Con una partecipazione altissima – quasi l’82 % dell’elettorato – Ciudadanos ha ottenuto il 25,48 % dei voti, equivalente a… »

13.12.2017

Il popolo honduregno chiede solidarietà internazionale per affrontare la dittatura

Il popolo honduregno chiede solidarietà internazionale per affrontare la dittatura

David Matamoros Batson, presidente del Tribunale Elettorale Supremo dell’Honduras, ha confermato che a seguito dello scrutinio dei 4.753 verbali in discussione il vincitore è il presidente – che in quanto tale non avrebbe potuto presentarsi alle elezioni – Juan Orlando Hernandez con il 42,95% dei voti, davanti al candidato dell’Alleanza… »

07.12.2017

Milagro Sala passerà il Natale a casa

Milagro Sala passerà il Natale a casa

Un giorno dopo che la Corte Suprema argentina aveva accettato la sentenza della Corte Interamericana dei Diritti Umani, secondo cui la giustizia argentina e il governo nazionale dovevano come minimo concedere gli arresti domiciliari a Milagro Sala per preservare la sua integrità fisica, la Corte Federale No. 2 di Jujuy… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.