L’ultimo tratto di un argentino universale, Quino

01.10.2020 - Buenos Aires - Mariano Quiroga

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Greco

L’ultimo tratto di un argentino universale, Quino

Joaquín Salvador Lavado, che firmava le sue vignette col nome di Quino,  è stato un fumettista argentino, caricaturista, ma fondamentalmente un filosofo popolare impegnato che tramite i suoi disegni ci ha aiutato a riflettere e a capire. Ha denunciato l’ipocrisia, la doppia morale, l’oscenità dei rapaci, la manipolazione e i discorsi falsi.

Il suo lavoro ha varcato tutti i confini e ha universalizzato i pensieri e i sentimenti di intere generazioni, di diverse classi sociali e culture. Ha esaltato la solidarietà, il pacifismo, la giustizia e la non discriminazione, portando con la sua visione umanista un approccio profondo a situazioni banali o eccezionali.

Mafalda è diventata il suo fiore all’occhiello, anche se ha smesso presto di disegnarla, non voleva esaurire la sua geniale creatura. Se n’è andato senza poter vedere il capitalismo mordere la polvere. “Anche il capitalismo andrà all’inferno. Non può andare avanti così. Quello che spero è che a lungo termine si provi un’altra forma di socialismo. Non quello che è andato, ma per me quello è ancora il miglior sistema di governo”, ha detto nel 2004 in un’intervista a Playboy.

Nella stessa intervista gli chiesero di cosa trattassero i suoi disegni e lui ha risposto “del rapporto tra i deboli e i potenti”. Questo mi ha sempre ossessionato. Quel sentimento di impotenza che i poveri hanno davanti ai ricchi, dei doveri davanti ai padroni, non so, a volte penso che dovrei smettere di disegnare per un po’, per non vivere l’angoscia o la paura di ripetermi. Ma quando penso che sto per aprire il giornale e i miei disegni non ci saranno, mi angoscio ancor più e continuo a disegnare.

A 88 anni il suo cuore ha smesso di battere oggi, ma quest’argentino universale resterà vivo nel cuore e nella memoria del mondo intero.

Un’enorme quantità di omaggi circolavano oggi nei social:

 

Ver esta publicación en Instagram

 

😪

Una publicación compartida de LINIERS (@historiasliniers) el

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Por @jericles_humor Podés invitarnos un “cafecito” en el link de nuestra biografía. ¡Gracias!

Una publicación compartida de Alegria (@alegriapolitica) el

Nota del Traduttore: l’Autore scrive “mendocino” riferendosi alla città argentina natale; ci siamo presi la libertà, per il pubblico italiano di tradurre argentino.

Traduzione dell’equipe traduttori di Pressenza

Categorie: Cultura e Media, Sud America
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.