popoli originari

28.06.2019

Da Mário Juruna a Joênia Wapichana

Da Mário Juruna a Joênia Wapichana

La novela cominciò un mese prima dell’inizio del “IV Tribunale Internazionale Bertrand Russel”, che venne realizzato a Rotterdam nel novembre del 1980; Mário Juruna era stato invitato a parteciparvi come giurato; il tribunale internazionale doveva simbolicamente giudicare denunce di aggressioni praticate contro popoli indigeni americani, di cui sei negli Stati… »

15.06.2019

Guatemala, presenza maya nelle prossime elezioni

Guatemala, presenza maya nelle prossime elezioni

Il prossimo 16 giugno, circa 8 milioni di guatemaltechi appartenenti ai popoli Maya, Xinca, Garífuna e Meticcio eleggeranno il 75° Presidente del Guatemala »

17.05.2019

Brasile, Resistenza, Lotta, Libertà

Brasile, Resistenza, Lotta, Libertà

Brasilia, Commissione dei Diritti Umani: assistenza sanitaria dei popolo indigeni. “La cosa più importante di questo governo è il rispetto alle minoranze, i popoli indigeni oggi possiedono il 13% del territorio nazionale, e l’area destinata all’agricoltura è solo il 7%. Sono disponibili ingenti somme di denaro e fondi di ogni… »

01.04.2019

“Duque non viene a Cauca perché sa che lo smaschereremo”. Intervista a Oscar Bonilla, delegato dei popoli originari in Colombia

“Duque non viene a Cauca perché sa che lo smaschereremo”. Intervista a Oscar Bonilla, delegato dei popoli originari in Colombia

 Abbiamo la possibilità di parlare con un delegato della Minga del Cauca, Oscar Bonilla. E’ bello poter parlare con qualcuno che non ci dà informazioni manipolate, ma ci dice davvero cosa sta succedendo dal luogo dei fatti. Allora raccontaci cos’è questa Minga, cosa esige la gente. Al momento, questo è… »

13.02.2019

Argentina: Benetton e lo Stato contro i Mapuche

Argentina: Benetton e lo Stato contro i Mapuche

di Juan Alberto Pérez/ANCAP Oggi (ieri, 12 dicembre, ndt) è iniziato il giudizio contro la comunità mapuche Pu Lof di Resistencia Cushamen per “possesso di armi, usurpazione del territorio e abigeato”. La causa è stata intentata da Benetton ed è sostenuta dal governo di Chubut, nella persona del suo procuratore… »

20.01.2019

Bolivia: Salvatierra assume la presidenza del Senato risaltando il protagonismo di donne e giovani

Bolivia: Salvatierra assume la presidenza del Senato risaltando il protagonismo di donne e giovani

La senatrice del Movimiento Al Socialismo (MAS), Adriana Salvatierra, ha assunto venerdì 18 gennaio nel pomeriggio la presidenza della Camera dei Senatori, evidenziando nel suo discorso il ruolo da protagonisti che le donne e i giovani hanno nella politica boliviana. In occasione della sua investitura nell’emiciclo del Senato, la Salvatierra,… »

10.01.2019

Brasile: una manciata di giorni

Brasile:  una manciata di giorni

Il discorso vomitato in Parlamento con tutti i crismi del Potere non diceva nulla di nuovo, una sterile ripetizione di quanto dichiarato mille volte in campagna elettorale. Pochi minuti dopo, dal palco antistante il palazzo presidenziale, l’orrore verborragico esordiva con un emblematico “Vamos libertar o pais do socialismo” libereremo il… »

11.10.2018

Brasile: con Bolsonaro si prospetta un futuro funesto per popolazioni indigene

Brasile: con Bolsonaro si prospetta un futuro funesto per popolazioni indigene

L’associazione per i diritti umani cattolica CIMI pubblica nuovi dati spaventosi Per le popolazioni indigene del Brasile il 12 ottobre, giorno in cui in tutte le Americhe si celebra l’arrivo di Cristoforo Colombo nel continente, è un giorno di lutto. In occasione della Giornata di Colombo e in vista del… »

06.10.2018

Mapuches, una lotta continua per i propri diritti

Mapuches, una lotta continua per i propri diritti

Abbiamo avuto l’occasione di intrattenerci con Silvia Pacella, giovane laureata in Scienze dello Sviluppo e Cooperazione Internazionale che nei suoi viaggi più recenti è entrata in relazione con le comunità dei Mapuches. Ne è venuta fuori un’intervista interessante e stimolante per i suoi temi in materia di difesa… »

13.09.2018

Nella foresta di cemento

Nella foresta di cemento

Venerdì 8 settembre 2018, il teatro Franco Parenti di Milano ha registrato il tutto esaurito; molte persone hanno seguito l’evento sedute per terra o appoggiate alle pareti. Lo sciamano yanomami Davi Kopenawa ha incontrato il pubblico per parlare della situazione del suo popolo e del libro La caduta del… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.