omicidio

Malawi, finalmente una condanna per l’uccisione di una persona con albinismo

Il 29 aprile 12 persone sono state condannate a pene detentive per l’omicidio, avvenuto quattro anni fa, di MacDonald Masambuka, una delle purtroppo numerose persone con albinismo assassinate in Malawi a causa del falso mito secondo il quale parti dei…

Cile: la rete di sostegno del Machi Celestino Córdova condanna l’omicidio del peñi/lamngen Jordan Llempi Machacán

Il machi[1*] Celestino, leader spirituale mapuche noto per il suo sciopero della fame di 107 giorni, formula richieste molto chiare che riguardano la violazione dei diritti non soltanto suoi, come autorità spirituale, ma di tutti i machi e le machi,…

Honduras, una sentenza storica per Vicky

È una sentenza storica quella che la Corte Interamericana dei Diritti Umani ha annunciato lunedì scorso sull’omicidio di Vicky Hernández, donna trans di 26 anni e attivista del collettivo Unidad Color Rosa, uccisa in Honduras durante le prime ore del…

Usa, Black Lives Matter: “Oggi il muro dell’omertà si è sgretolato, festeggiamo”

Con queste parole Britney Paddy, attivista dei Black Lives Matter, ha commentato la decisione dei giudici che hanno condannato il poliziotto Chauvin per la morte di George Floyd. “L’omicidio di George Floyd è stato emotivamente, mentalmente e socialmente difficile per…

Omicidio di Thomas Sankara, inizia il processo a Compaorè

Finalmente si avvicinano spiragli di verità per il Burkina Faso. Blaise Compaoré, ex despota burkinabè, sarà processato in contumacia per l’assassinio del suo predecessore, Thomas Sankara, leader socialista e panafricanista ucciso nel 1987 per mano del colonialismo francese e dell’imperialismo.…

Colombia, ucciso leader indigeno Gilberto Findicue Achicue

È il secondo leader indigeno colombiano morto in una settimana dopo la sindaca del Resguardo del Cabildo Camentzá, Biyá María Bernarda Juajibioy. Secondo l’Institute of Studies for Development and Peace (Indepaz), il caso di omicidio politico del leader Gilberto Findicue…

Tre anni dopo l’omicidio di Jan Kuciak la libertà di stampa è sempre più a rischio in Europa

In un’Europa dove la libertà di espressione e di informazione è più in bilico che mai la data del 22 febbraio assume un sapore amaro e spinge a cercare ogni strada possibile per riaffermare i valori democratici. Esattamente tre anni…

Colombia: Pace con legalità? #QuePareElGenocidio (Fermiamo il genocidio)

L’attuale governo che rappresenta il partito Centro Democratico, fin dall’inizio dei colloqui di pace all’Avana, ne è stato il più fervente avversario, poiché ha sempre manifestato dei dubbi e spinto il “no” al plebiscito. I membri del partito hanno addirittura…

Colombia: 249 ex combattenti delle FARC sono stati uccisi e più di 272 hanno segnalato minacce

Per più di otto ore, una decina di istituzioni statali hanno riferito alla JEP (Giurisdizione speciale di Pace NdT) le informazioni riguardo ai loro sforzi per contenere la violenza ed evitare che i firmatari dell’Accordo Finale di Pace vengano uccisi…

Fratricidio nel napoletano: un episodio di transfobia che lancia un allarme

Un altro episodio di violenza giovanile a pochi giorni dalla tragedia di Willy Monteiro a Colleferro. Violenza che sfocia nell’omicidio. Questa volta si tratta addirittura di un fratricidio. Una ragazza di 20 anni, Maria Paola Gaglione, è stata speronata e…

1 2